Surface Book 2 in arrivo tra poche settimane ma... Sarà un laptop normale?

16 Marzo 2017 193

Il Microsoft Surface Book è stato uno degli esperimenti più affascinanti degli ultimi anni nel campo dei PC. Il suo peculiare form factor ha creato possibilità tutte nuove nel settore dei 2-in-1 e ha spinto molti produttori a seguirne le orme. L'attesa per un suo successore è molto alta tra gli appassionati di high tech, e secondo le nuove indiscrezioni di DigiTimes è agli sgoccioli.

Microsoft avrebbe infatti già iniziato la produzione di massa del Surface Book 2. La sua presentazione potrebbe avere luogo molto presto, addirittura a fine marzo/inizio aprile. Ma ciò che stupisce di più è che potrebbe perdere proprio ciò che l'ha reso così speciale e diventare un laptop tradizionale.

Secondo le fonti, Microsoft avrebbe deciso di riposizionare il dispositivo in una fascia di mercato un po' più popolare. Il prezzo di partenza sarebbe quindi di circa 1.000 dollari, una contrazione significativa rispetto ai 1.500 circa del Surface Book di prima generazione. Proprio il prezzo elevato, insieme alla parziale sovrapposizione con il Surface Pro 4, avrebbe causato a Microsoft vendite ristrette per il Book, intorno alle 500.000 unità nel corso del 2016. Trasformandosi in laptop tradizionale il device di nuova generazione potrebbe risolvere entrambi i problemi e garantire vendite considerevolmente più alte - le stime indicano intorno agli 1,2-1,5 milioni di unità nel corso del 2017.

Per quanto riguarda il resto delle specifiche, purtroppo, i dettagli sono scarsi. Si parla di display con diagonale da 13,5 pollici e chassis realizzato interamente in lega di magnesio e alluminio. Esattamente come il suo predecessore

Capire quanto possa esserci di vero nel report è davvero difficile. La fonte ha una reputazione piuttosto credibile, ma un cambio di rotta così radicale sembra poco verosimile. Soprattutto perché lo scopo di Microsoft con Surface è sempre stato, finora, di realizzare dispositivi che ispirino e aiutino ad evolvere l'intera industria - hero product, li chiamano; il successo commerciale è stato un parametro secondario.

In ogni caso, il momento della verità potrebbe essere molto vicino.

L'iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus è in offerta oggi su a 352 euro oppure da Monclick a 957 euro.

193

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dimitri87

Ah! Questa mi mancava, grazie della precisazione :)

ciccio35

Se imitano gli yoga al 100% i tasti vengono ritratti quando la rotazione dello schermo supera un certo angolo

Dimitri87

Spero solo che, nel modo di girare lo schermo a 360 gradi, la tastiera non vada 'a pavimento' perché penso che a lungo andare e posandolo in ogni dove, tenda a rovinarsi. Questo ha di buono che la tastiera rimane coperta nel momento in cui decidi di utilizzarlo come base per il disegno, offendoti al contempo un'inclinazione minima che non può essere che comoda. Vedremo

Nicholas P. Wilde

costano tanto? "spendere quasi come un mbp"???
un dell xps di fascia media (nè il top e nè l'entry level) sta sui 1500€
un mcp sempre quello di facia media sta comodo, comodo MILLE euro opra!!!!
ovvio che un dell xps non sia meglio di un mbp, ma io penso sia la miglior alternativa windows...
il "problema" che hai sopra citato non è un gran chè rilevante, io ho un xps13 (con quel problema) e non ci muoio, non ho nemmeno pensato lontanamente di portarlo in assistenza o di venderlo per comprare altro...

Giulk since 71'

Il rapporto prezzo prestazioni non è a favore degli xps semplicemente perché costano tanto e secondo me non sono nemmeno questo miracolo di tecnologia, vedi il problema del cool whining anche sull'ultimo modello.

Sono belle macchine sia chiaro, ma se devo spendere quasi con un mbp mi prendo un mbp, oppure un'ultrabook Windows di altra marca che pago molto meno

Nicholas P. Wilde

un competitor "reale" per i mac esiste già, e si chiama Dell XPS....
i mac saranno anche tecnicamente migliori, ma vogliamo mettere il rapporto prezzo/prestazioni?!
l'XPS 13 è una pura, passatemi il termine, s3ga a 2 mani!!!!!!!!

Tyrael

Sei partito col dire che la Iris 550 va dal 30 al 60% più veloce di una 940m standard è sei arrivato dicendo che la 940m standard va meglio negli applicativi grafici, che è l'unico motivo per prendersi una discreta. È ovvio che tra una 500 e una Ferrari limitate a 50km/h vanno bene entrambe, ma è dove serve più potenza che si vede la differenza. Poi ripeto, bisogna anche guardare il segmento, su un 13" all'epoca non c'era di meglio, e se la 940m fa cagare (e concordo) fa cagare in senso assoluto, non in senso relativo al segmento. Non puoi mettere uno sli di 1080 in un ultrabook, se ti serve grafica spinta vai su un desktop, anche perché che cavolo ci fai con un 13"

Pippo Quarto

La figura di che? Ma se stai sparando solo boiate!! Le due schede vanno quasi uguale, con un leggerissimo vantaggio della iris 550. Se non sai una mazza è meglio che stai zitto. Ovviamente una scheda che utilizza core CUDA andrà meglio in applicativi legati alla grafica, ma nell'uso quotidiano sta appena sotto. Dire il contrario è fare disinformazione. Sono paragonabili eccome le due schede, anche perché non si parla solo di applicativi professionali, ma anche dell'uso quotidiano ( applicativi pro che con la 940m girano da schifo). Ciao bello, ritorna quando proverai qualche prodotto invece di sputare sentenze senza cognizione di causa

Pippo Quarto

Ah di 13 con una discreta bisogna trovarne proprio, non serve necessariamente trovarne una migliore. Praticamente è uno dei pochi. Ci sono ottime schede sui 14", ma comunque siamo in una categoria differente

Tyrael

Ho verificato meglio, la 940m nell'utilizzo reale viaggia tra il - 10% ed il +80% rispetto alla iris 550, e la custom che monta l'SB è più performante di una 940 base. Dipende molto dalle tecnologie che sfrutti, e non c'è dubbio che NVIDIA sia anni luce avanti a Intel. Non sto dicendo comunque che la 940m sia una gran scheda, ma trovami un altro 13" che monta una discreta migliore e poi ne riparliamo

Pippo Quarto

Ho sbagliato a prendere in considerazione la 940m, nella realtà è poco sotto alla 550,comunque assolutamente il contrario di ciò che affermi. La 920m (di cui ho dei dati va il 60% in meno). Comunque mi scuso per il disguido delle schede, ma ti invito comunque ad informarti meglio, perché non hai idea di quanto schifo faccia la 940m

Pippo Quarto

La versione custom del book è uguale ad una 940m, ha si è no il 10% in più di prestazioni. Vai su gpuuserbench e guarda tutti i benchmark fatti, poi abbassa i toni e sparisci

F488r0

Sicuramente vero. Un appunto, ho provato anche xps13.. Imbarazzante sia a confronto con suo fratello maggiore che ovviamente con SB. Anche il 13 era in configurazione top

Tyrael

La differenza la conosci tanto meglio di me che non sai che il SB monta una 940m custom con 1GB di memoria dedicata GDDR5, mentre la Iris 550 ha 64MB eDRAM e può utilizzare la RAM del PC DDR4. La versione più veloce di iris 550 se la gioca al massimo con una 930m, sicuramente non con la 940m, men che meno la 940m custom Maxwell del SB. Linkami un benchmark di utilizzo reale dove la Iris 550 batte la gc del SB invece di blaterare di 30% o 60% in meno, cosa che sostieni solo tu in tutto l'universo informatico conosciuto.

Aster

Forse

stefano

va visto se apple riuscirà a vendere i mac a quei prezzi quest'anno

io non ne sarei cosi sicuro

stefano

non penso che facciano girare il mappamondo e tirino una freccia :)

evidentemente un motivo ci sarà

Aster

Ovvio e di consumo aggiungo

Pippo Quarto

Come ogni oggetto tecnologico odierno del resto

Aster

Infatti parliamo del prezzo sproporzionato e della diciture pro gaming premiamo ecc

Pippo Quarto

Si ma è un processore nemmeno lontanamente paragonabile, è inutilizzabile a livello pro. Diciamo che va bene per un portatile fino al 1500-2000 euro massimo

Aster

Si ma era un discorso più ampio alla fine dual core c'è dappertutto anche in certi prodotti "gaming" come razze stealth

Pippo Quarto

I prezzi saranno anche simili, ma non si può tirare in mezzo un prodotto di 7 anni fa in una discussione odierna... basta guardare la storia dei processori Intel dell'epoca!

jacalm

Probabilmente memoria e ssd sono più veloci sul SB, per questo è più reattivo.

L'ottimizzazione ovviamente è controllare HW e SW contano, comunque i Dell non scherzano e dovrebbero essere più potenti in generale.

P. S. Ho quasi tutti i PC Surface e sono abbastanza contento in generale.

Gabriele Di Flavio

Ti dico la mia, secondo me se Microsoft decidesse di "abbandonare" l'idea del primo SB sarebbe solo perchè in questo tempo (credo quasi un paio d'anni dall'uscita) non sono riusciti a far "crescere" quella macchina sufficientemente (penso ad esempio alla cerniera ingombrante)...penso che in ogni caso qualsiasi novità in ambito IT sia ben accetta , vedi yoga book, perchè ogni innovazione/novità che cerchi di "uscire dal coro" potrebbe portare alla nascita di progetti interessanti.Però devo dire che sono uno di quelli che ancora vede una differenza tra i prodotti tablet e portatile , in questo mi trovo d'accordo con la filosofia di Apple che ci tiene a mantenere la distinzione di categorie tra iPad e Macbook non producendo Macbook touch, per questo sarei comunque contento se Microsoft producesse un portatile di fascia alta magari inserendo qualche idea interessante.Su surface book penso semplicemente che chi necessita di uno schermo touch con digitalizzatore a quel prezzo prende surface pro4 e chi cerca un pc portatile prende un portatile di fascia alta di qualsiasi altra marca (dell, lenovo) non riesco a comprendere il target di surface book.

Aster

vabbe i prezzi sono sempre quelli o peggio

Pippo Quarto

Si ma uno è del 2010, l'altro del 2016

Pippo Quarto

Parliamo di 7 anni fa!!!!!!

Aster

https://uploads.disquscdn.c...

Aster

no guarda sopra macbook pro 15 17 anno 2010,vabbe il succo della nostra discussione e che anche un dual core te lo infilano da portatli da 2000 euro a prescindere da chi lo produce

Antonio Guacci

Di nulla, figurati.

Pippo Quarto

È comunque i Mac mini usano gli m. Leggi bene

Pippo Quarto

È questo cosa c'entra? La differenza la conosco meglio di te tranquillo

Pippo Quarto

Sui pro15 non usano gli M....

almostblue

Hai ragione da vendere!e' asus che è poco chiara perché sul loro sito (non sul eshop asus) non c'è scritto IPS e c'è un poco rassicurante "glare" io invece lo vorrei opaco.Avrei fatto anche a meno del touch perché non mi interessa.Ho individuato un modello Asus UX303UB-R4182T che sicuramente ha ips opaco.Sarebbe da vederli e provarli, ma non so che catena possa averli.Proverò Grazie Antonio :)

Antonio Guacci

A onor del vero, lo ZenBook Flip UX360UAK-C4280T che ti ho segnalato ha un IPS (vedi allegato: F5).

Tyrael

Non ti è molto chiara la differenza tra una discreta e un'integrata. La 940m da 2 giri alla iris 550, e puoi risparmiarti di andare a cercare i benchmark, perché la differenza la fa il fatto che l'integrata condivide le stesse risorse della cpu, mentre la discreta ha hardware dedicato.

almostblue

L' ho visto è ottimo ma lo schermo non è IPS e per me quella è la prima cosa

Aster

E pure a me questo processore M sembra sempre un dual core e non un HQ!non!

Pippo Quarto

Cosa fai vedere? Di aver fatto una figuraccia? Hai detto che i pro 15 montano degli ulv, quando in realtà montano degli hq. E poi voi chi? Lo sai che uso entrambi i sistemi e ho due pc Windows a fronte di un Mac?

b4rb0

intendi un solo tablet con possibilità di usare entrambe le tastiere? sarebbe una figata pazzesca. cmq una variante da 15" davvero cazzut@ con processore hq non mi dispiacerebbe... vero che un tab da 15 è praticamente inutile ma come esercizio di stile nn sarebbe male

Antonio Guacci

ZenBook Flip UX360UAK: lo trovi in configurazione 13.3" Full HD Touch Screen, i5-7200U, RAM 8 GB, SSD 512 GB, peso 1,27 kg su ePrice al buon prezzo di 977 €.

Life_XP

A questo punto "era" unico nel suo genere dato che vogliono fare un laptop normale. Sì, quella era una versione più che altro per essere ancora rilevante nelle news con l'uscita dei nuovi MacBook. Dubito che da noi arrivi qualsiasi versione, compresa la 2.

Insider

Ah ok :D

Simone

In effetti non l'ho capito nemmeno io, sottolineavo il fatto che se uno usasse le lingue come metro di giudizio, le prime, (italiano e spagnole) sono molto più diffuse delle seconde.

RafaStyle

É semplicemente unico nel suo genere, e comunque hanno presentato una versione aggiornata a ottobre ma dubito venga resa disponibile da noi

Life_XP

Che senso ha rendere disponibile ora al preordine un prodotto di due anni fa?

majs

Non sbagli nulla. Mi dice la promozione non è più valida. C'hanno ripensato :(

ciccio35

Potrebbero essere giunti alla conclusione che la cerniera ad armadillo non era migliorabile e non garantiva una stabilità sufficiente, fare la parte tablet con autonomia decente e tastiera con ulteriore hardware voleva dire realizzare un prodotto troppo ingombrante e che abbiano optato per una soluzione simil-yoga.
Tutto sommato a me non dispiacerebbe come idea, i veri punti di forza dei surface sono lo schermo 3:2 e il digitalizzatore. Se mantenessero queste caratteristiche e riuscissero ad abbassare il prezzo io sarei più che interessato all'acquisto

Tyrael

Il SB è stabile se lo usi come un normale ultrabook, se per caso tocchi lo schermo touch mentre è in configurazione ultrabook barcolla, proprio a causa del peso dello schermo/Tablet, e diciamocelo, a tutti viene naturale interagire con lo schermo se è touch, anche se può sembrare scomodo. Non è una critica alla cura nella progettazione del prodotto, ma una critica alla scelta di fare il display sganciabile che genera questo problema. Statisticamente penso che 1 persona su 1000 utilizzi l'SB in modalità tablet, gli altri 999 lo avranno fatto un paio di volte giusto perché si può fare, ma non per una reale esigenza.

Asus VivoBook Flip 14: eccolo nella nostra anteprima video da IFA

Asus ZenBook Flip 14 e 15: la nostra video anteprima da IFA 2017

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo