Intel presenta gli Atom C3000 Denverton a 16 Core

22 Febbraio 2017 22

Dopo aver abbandonato la linea Atom per il segmento mobile, Intel ha parlato in diverse occasioni di Denverton, nome in codice che identifica invece i nuovi SoC Atom C3000, pensati per server, IoT e NAS. Si tratta di SoC costruiti con processo produttivo a 14nm che hanno un'architettura da 2 a 16 Core, e che, stando a quanto riportato dall'azienda, avrebbero un IPC leggermente inferiore ai chip Broadwell-DE.

Grazie al basso TDP (8,5W per i modelli Dual-Core), i chip Denverton permettono di ottimizzare al meglio i consumi, soprattutto in quei sistemi dove non serve molta potenza di calcolo, ma allo stesso tempo si ha l'esigenza di gestire flussi paralleli di dati.

I primi benchmark della serie C3000, apparsi tra l'altro su servethehome.com, mostrando miglioramenti tangibili rispetto alla serie C2000, senza dimenticare l'introduzione di nuove caratteristiche professionali che di sicuro faranno piacere agli assemblatori.

Tra le caratteristiche di spicco degli Atom C3000,e più in generale della piattaforma Denverton, segnaliamo:

  • Architettura da 2 a 16 Core (niente Hyper Threading)
  • Frequenza 1,5/2,2 GHz
  • Processo Produttivo a 14nm
  • Supporto Intel TXT, QuickAssist, VT-x e VT-d
  • Supporto Memorie DDR4 e DDR3L in Dual-Channel (fino a 128GB)
  • 1/2 MB di cache L2 (niente Cache L3)
  • fino a 4 schede di rete 10 Gbps
  • Almeno 8 porte SATA III
  • USB 3.0
  • PCI-E 3.0

Anche se Intel annuncia una disponibilità entro il primo semestre 2017, abbiamo già avvistato sul sito del produttore il modello Atom C3338, Dual-Core da 1,5 GHz prezzato a 27$; maggiori info sulla pagina ufficiale.


Una scelta che vi fa onore? Honor 5c è in offerta oggi su a 158 euro.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nycholas

Sarei curioso di sapere i prezzi delle schede madri con questo soc visto che sto pensando di sostituire il serverino di casa che non supporta VT-d e ha solo 1 scheda di rete e 4 sata.

luigi lops

no ti servono tanti thread per poter gestire più richieste contemporaneamente. chrome e firefox sono un pessimo esempio per quanto riguarda il multithreading

lollos60

Beh hai parlato di tab...

ale

E ti serve potenza tanta potenza per usarlo come server ???

faber80_

perchè chi ha parlato di uso desktop? ho parlato solo di potenza.

Ricky

Aspetto il primo synology che lo monti

ale

Perché magari non sono pensate per uso desktop ma sono fatte per i server ?

Repox Ray

Si, una cpu con 8 porte sata è proprio da intendersi per uso su laptop/tablet/desktop...

riccardik

Ma di brutto proprio...

BoORD_L

commenti buttati a caso XD

Lorenzo

Verrà usato principalmente su server e datacenter/Nas... I quali non hanno bisogno di alcuna tab di internet per andare, ma devono solo gestire i dati tra la rete e gli hard disk. I Nas (quelli consumer ovviamente) con Celeron sono tra i più veloci attualmente

Alex Alban

Certo!

Danny #

Dieci? Anche meno...

Rick

E tu?

Alex Alban

sai leggere?

il Gorilla con gli Occhiali

AMD dove di è nascosta?! =')

Sagitt

leggi meglio l'articolo..

Sagitt

:D

Federico Restifo

Vi prego, cerchiamo di non far leggere l'articolo a quelli di Mediatek.

Federico Restifo

Vi prego di non far leggere l'articolo a quelli di Mediatek.

faber80_

la versione quad si azzoppa appena carichi una decina di tab....
stavolta crollerà 5 tab più avanti. Possono mettere 48 core.. sempre una ciofeca by intel resta.

Santo

Azzo!
Sedici core...un piccolo mostro.

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore