Mercato tablet in calo del 9% nel Q4 2016 | Strategy Analytics

02 Febbraio 2017 125

Strategy Analytics pubblica oggi i dati sull'andamento del mercato tablet relativi al quarto trimestre 2016. Le consegne si caratterizzano per un'ulteriore flessione: 63.5 milioni di unità consegnate, che si traducono in una diminuzione del 9% di quelle registrate nello stesso periodo dell'anno precedente.

Flessione marcata per i leader del mercato, Apple e Samsung, con consegne rispettivamente ridotte del 19% e del 10% su base annua. Ad avvantaggiarsi sono altri brand, come Lenovo, Huawei e Amazon, tutti in crescita. Fa particolarmente bene il colosso dell'e-commerce anche grazie al tablet low-cost Fire 7, come testimoniano le consegne quasi raddoppiate rispetto al Q4 2015.

Eric Smith, Senior Analyst di SA, con specifico riferimento ai tablet 2-in-1 individua nel prezzo elevato uno dei principali ostacoli per la loro diffusione come potenziali sostituti di PC e tablet ''puri". Sull'altro fronte, si registra una posiziona attendista di aziende come la stessa casa di Cupertino e Microsoft:

I tablet 2-in-1 rappresentano un segmento di mercato attraente, ma il prezzo resta uno dei fattori chiave nel determinare il comportamento dell'utenza consumer in relazione ai dispositivi che sostituiscono PC e tablet, dato evidente nelle consegne di iPad Pro e Surface Pro 4 più basse nel trimestre.

Apple ha ridotto il prezzo di iPad Air 2 e iPad mini 4 ma non ha introdotto nessun nuovo modello iPad Pro e nessun nuovo prezzo nel trimestre, determinando una riduzione dell'ASP (Average Selling Price - Prezzo medio di vendita ndr.) del 4%

Microsoft da oltre un anno non rende disponibile un rinnovamento consistente dei suoi dispositivi Surface Pro o Surface Book, circostanza che ha dato ai partner OEM e ad altre aziende impegnate nel settore mobile la possibilità di recuperare il ritardo con cloni del Surface dalle prestazioni elevate e dal prezzo inferiore

NOTA: la tabella riportata di seguito, fornita da Strategy Analytics, presenza un'incongruenza nella somma totale delle unità consegnate che restituisce un totale di 50,6 milioni di unità e non 63.5 milioni come riportato. Abbiamo contattato SA per chiedere chiarimenti a riguardo e aggiorneremo l'articolo non appena disponibili.


Analizzando i dati in base al sistema operativo, lo scettro, per forza di cose, passa ad Android: sono 40,3 milioni i tablet basati sul sistema operativo di Google consegnati nel trimestre in oggetto - in calo del 10% rispetto ai 44,9 milioni del Q4 2015, ma in crescita del 35% su base sequenziale. I tablet Android costituiscono il 63% del mercato tablet (-2% su base annua).

Segue iOS: 13.1 milioni di iPad consegnati nel quarto trimestre 2016, per un market share dei tablet Apple pari al 20,6% del mercato mondiale. A chiudere la classifica, i dispositivi basati su Windows, in crescita su base annua del 19% con 10.1 milioni di unità nel Q4 2016 e un market share pari al 16%.

Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 443 euro oppure da Amazon a 549 euro.

125

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gabriel.Voyager

ah be detta così :D
ma che mi tocca leggere, ma che vuol dire non funzionano bene, gli hai provati tutti? :D
santa pazienza...

Luca Nondico

E' un po' brigoso ma ad esempio io con TDownloader e Goodreader faccio più o meno tutto uniti con il "apri in", certo se fosse tutto integrato sarebbe una gran cosa e si eviterebbero due o tre passaggi. Difatti è strano, che ad oggi Apple non voglia integrare il tutto in ios.

CAIO MARI

è praticissimo, ma è limitato rispetto a quello che trovi su Mac

PadreMaronno

Poco pratico e poco intuitivo

PadreMaronno

Non funzionano bene

7strings

Direi più i commenti , quarter significa trimestre

7strings

Q sta per quarter che significa trimestre ...

fedefigo92

È da un po' che hanno ingaggiato topolino per scrivere le notizie.

Spadus

Il Q4 non esiste. Quanto cajj dura un anno? 16 mesi??

Carlo Galvanin

WBI: I tablet PC Windows 10 crescono del 20%, diminuiscono Android e iPad. Dipende sempre dal taglio che si vuole dare all'articolo, vero accaddìbloggari???

morris

e certo che la tabella riporta discordanze numeriche....si sono dimenticati Asus che probabilmente vende più tablet android di tutti! (sono belli, potenti, funzionali e ben ottimizzati. Fino a quando non venderanno un unico dispositivo con schermo pieghevole che all'occorrenza si trasformi da smartphone a tablet, io continuerò a reputare il tablet uno strumento per me fondamentale...anzi il più completo!

look47

Assolutamente d'accordo con l'ultima frase, windows è sicuramente più produttivo. Purtroppo ha usato, seppur per qualche minuto, un mediacom da 99 € e ti assicuro che era tutt'altro che reattivo (anche perché cosa si può prentendere). Sulle app hai ragione, non ci sono, ma sinceramente io non ne sento così il bisogno (certo, per i giochi è un peccato). Se uno vuole un dispositivo principalmente per giocare allora deve scegliere android (o iOS salendo con il prezzo), ma per tutti gli altri utilizzi, a mio parere, no

faber80_

beh che la gente è ig norante è così da sempre, ma io ho parlato di motivi tecnici: windows per queste cose è solo figura. Basta un s.o. android. Anche se spunta un tablet mediacom da 99 euro con windows, non venderebbe, primo per la lentezza, secondo per l'utilizzo inadeguato. Terzo per le app mobili, che in windows NON CI SONO. Windows è più da lavoro che da tempo libero.

CAIO MARI

Ma sparati colgon3

Polezzz

Tutti parlano della class action su Samsung mentre quelli di HDBLOG.........

faber80_

perchè windows per giocare su un 10 pollici lo vedo sprecato (e pesante se usato -seriamente- con un atom)
Se devi fare 4 cose e giochicchiare su internet non serve windows, trackpad e altre feature. Si passa ad android, come infatti, ripeto, il mercato preferisce ad oggi.

look47

Non ho capito perché hai spostato l'argomento in ambito lavorativo, è chiaro che in questo contesto non ha senso parlare di tablet medi e di 2in1 base, visto che è necessaria maggiore potenza, universalità e soprattutto trasversalità d'utilizzo.

Nazario

A 179 l'air 1 era solo Wi-Fi, il 4g era poco sopra i 200. Erano al 50% sul listino. Da Vodafone l'air 2 4g viene se non sbaglio 329, non conveniente come l'iper.

faber80_

io onestamente se devo lavorare non userei MAI un tablet o un 2in1, primo per non perderci gli occhi, secondo per la risicata potenza, terzo per la comodità generale, quarto, per la spesa (per un tablet con i cosiddetti si parla di circa 1000 euro).
Al lavoro sto sempre tra ultrabook (veloce, comodo e leggero) e fisso. I giocattoli con tastiera li lascio ai modaioli. Dopo un mese lo tiri dalla finestra.

vincenzo francesco

ma anche il modello con il modulo 3g si trova a quel prezzo?

Nazario

All'ipercoop. Ma ho notato sconti anche in qualche negozio Vodafone. Gli air 1 stavano a 179, ma i 2gb di ram sono indispensabili e devo dire che l'air 2 va davvero bene!

look47

Scommetto che non hai mai utilizzato un tablet con una tastiera, vero? Be', ti faccio un rapidissimo riassunto, quando scrivi con la tastiera e vuoi muoverdi da qualche parte devi per forza usare il dito, mentre la tua mente è abituata alla ricerca del trackpad o del mouse (ti assicuro che è una cosa scomodissima).
Tralasciando questo hai mai usato google fogli o excel su tablet? Io sì e ti assicuro che non ho mai fatto così tanti casini tutti insieme (e dovevo solamente aggiornare le spese di un viaggio con degli amici, niente di pro o super difficile). Non vedo perché consigliare un tablet android quando allo stesso prezzo (intorno ai 300) riesci a portarti a casa un 2in1 windows con il doppio della memoria (64 GB) e 4 GB di RAM. Con un dispositivo del genere allora sì che puoi abbandonare il pc se ne fai un uso normale e non hai troppe esigenze

faber80_

ma perchè cosa pensi usino le utenze su uno schermo da 10 pollici con arm ? autocad? XD
usano app generiche, giochi, ecc.. e il touch rende il trackpad inutile. Quindi per questi usi un tablet va ancora bene. Poi se hai particolari esigenze, allora si, passi ad un surface o simile, ma il mercato non è "professional", alla gente non importa neanche il s.o., basta che ci sia lo store, punto, le chiacchere stanno a zero.

Dopotutto ci sarà un motivo se 2/3 delle utenze sceglie android nei tablet, saranno tutti architetti mancati...

look47

Ma se devi già fare qualcosa di serio come fai? E per serio intendo fare due cavolate con excel (su tablet non è così bello da usare), oppure modificare un ppt. Se invece giochi solo e fai navigazione soft allora può andare bene, ma è come comprare un'auto per solamente per il lunedì, lo puoi fare solo se hai soldi da spendere

look47

Ah sì? Mio fratello ha un galaxy note 10.1 (forse il miglior tablet android mai uscito), ha comprato la tastiera e la trova totalmente inutile, perché? Perché è bluetooth, non ha un trackpad (anche l'avesse come lo utilizzeresti? Sicuramente non come su un 2-1). Scarichi un file e va a finire nei download, poco dopo lo ricerchi e non c'è più. Non puoi installare i programmi che vuoi (non posso ad esempio scaricare film/musica), ah ma ci sono le app, tutto ok. prova ad usare un tablet da 200 euro con tastiera, chiamami e se sei ancora convinto della sua bontà ti mostro quanto, allo stesso prezzo, un 2in1 fa meglio (ma molto meglio)

faber80_

tutti i tablet da 7-8 pollici ormai sono superflui, dato che i cell arrivano tranquillamente a circa 6 pollici. Un tablet conviene solo da 10-12 pollici.
Cmq Android resta impressionante.

ghost

L'ultimo è il vecchio nexus 10 purtroppo

faber80_

che poi è la stessa cosa di mettere una cover con tastiera ad un tablet spendendo meno.
Ah, il marketing...

Sagitt

Ripeto, fino a quando non devi fare cose complesse il pc non serve, col tablet ad esempio puoi fare documenti word ed Excel senza troppe difficoltà

look47

Sì, diciamo che queste persone non fanno praticamente nulla al di fuori di social e messaggi. Ne conosco un paio, ma non si può dire che si possa fare tutto da smartphone

look47

Ormai i tablet android hanno sempre meno senso (d'altra parte mai sostenuto che fossero utili e mai acquistato uno), hanno potenza e memoria inferiore alla maggior parte degli smartphone e per non comprare un fermacarte servono almeno 300 euro. Tutti questi soldi per cosa? Per giocare a qualche gioco sul divano o fare una navigazione web molto soft (per qualcosa di impegnativo non si riescono ad utilizzare degnamente). Lo stesso vale per iPad, ma chi lo compra di solito lo fa perché vuole un'estensione dell'iPhone o comunque sa in quale direzione sta andando. Ora come ora, secondo me, non ci sono validi motivi per preferire un tablet ad un 2in1.

vincenzo francesco

Ottimo prezzo!
Dove l'hai acquistato?

Gabriel.Voyager

C'è ne sono a bizzeffe di file manager sullo store.

Giorgio

La gente sta iniziando a capire che un tablet nel 99% dei casi è solo uno smartphone più grande e + scarso

Rhemus86

Per iPad esiste anche l'adattatore Lightning/VGA oltre che Lightning/HDMI. Con l'adattatore HDMI/DVI-D puoi collegarlo anche al monitor DVI-D (non passa l'audio, come il VGA). L'aspect ratio è 4:3 (quello nativo di iPad); a meno che tu non stia vedendo foto o video, viene adattata automaticamente l'uscita video in 16:9. Per le app di terza però succede la stessa cosa se supportano l'uscita video con risoluzione adattata.

Mr.price

non ci arriva è uno psicofan

Mr.price

ma cosa centra! anche gli psicopatici usano tante medicine te ne consiglio un pò, pagIiaccio di turno

Joel

Lo spot del pollice si riferiva ad iPhone 5 da 4". Se devi sfottere, almeno fallo bene :D

Nazario

Nuovo intendi? Io l'ho acquistato dieci giorni fa a 279. Ho visto varie offerte in giro ultimamente...

vincenzo francesco

Quale può essere un buon prezzo per un ipad air 2 con modulo dati?

vincenzo francesco

Quella mancanza è il motivo per cui se dovessi scegliere un dispositivo tra l'ipad ed il galaxy note pro 12.2, tra i due sceglierei sempre il secondo: solo con il secondo potrei davvero fare a meno anche del pc, l'ipad invece lo trovo comodo solo per c@zzeggiare sul divano

vincenzo francesco

Ehehe.. Dai che qualcosa sicuramente c'è ;)

simo

Ipad pro a parte, la linea tablet di apple è vecchia e stantia.....dovrebbero darsi una bella svegliata. Speriamo a marzo presentino qualcosa di decente un po per tutte le tasche

Iacopo Cantoni

Mannaggia non pensavo che fossero così diffusi i tab\2in1 con windows! ottimo! :)
MS sveglia! esci un bel file explorer touch-friendly e sopratutto spingi ancora di più sullo Store! (iniziando rifacendo da 0 l'app dello store, visto che fa abbastanza pena)

castorcino

Chromecast is the way

Enrico Garro

Con gli smartphone che diventano sempre più grandi i tablet hanno semplicemente perso il senso di esistere. I 2 in 1 sono tanta roba ma quelli fatti bene costano ancora tanto e lo store di w10 non è ancora abbastanza fornito

babudoiu993

A quando un tablet top di Google? Ora che con Nougat ha il multiwindow e il rimpicciolimento della UI lo troverei decisamente più interessante è utile magari con una penna che da tanto si chiede

CaptainQwark®

Il singolo gb di ram soprattutto su iPad si sente purtroppo :/

M_90®

ormai son lì i tab windows, penso che a breve ci sarà il sorpasso.

ca600lg

allora sono uno sfigato felice con un note da 12.2

Recensione TerraMaster NAS F4-220: adatto a casa e in ufficio

Asus VivoBook Flip 14: eccolo nella nostra anteprima video da IFA

Asus ZenBook Flip 14 e 15: la nostra video anteprima da IFA 2017

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio