Biostar svela la line-up di schede madri per CPU AMD Ryzen

31 Gennaio 2017 12

Negli ultimi due anni, Biostar ha visto crescere l'interesse verso le sue schede madri per il segmento consumer, questo grazie alla presenza di modelli di fascia media e medio/alta, che, ovviamente, non sono passati inosservati agli occhi di appassionati e addetti ai lavori.

Il 2017 non sarà da meno visto che il produttore sembra aver ulteriormente investito sulle nuove tecnologie, lavorando a diversi prodotti per piattaforma Intel e AMD.

Più in dettaglio, Biostar è pronta all'arrivo dei processori AMD Ryzen (Zen) con ben 7 modelli, equipaggiati con chipset X370 e B350:

  • Biostar X370 GTN
  • Biostar X370 GT7
  • Biostar X370 GT5
  • Biostar X370 GT3
  • Biostar B350 GTN
  • Biostar B350 GT5
  • Biostar B350 GT3

Di questi, Biostar X370 GT7 sarà il modello di punta, con chipset di fascia alta (X370 appunto) e una particolare attenzione per gamer e overclocker.

Oltre a un design curato ed aggressivo, la scheda in questione (socket AM4) godrà di un'alimentazione con VRM a 14 fasi, componentistica di fascia alta, supporto a memorie DDR4 2933 MHz, 3 slot PCI-E x16, slot M.2 (supporto per drive NVMe PCI-E), USB 3.1 e tutto quello che si cerca nei prodotti di ultima generazione.


Dal lato Intel ovviamente troviamo prodotti basati su chipset serie 200, con la scheda madre Racing Z270GT9 a guidare una flotta di 6 motherboard.

A gestire il sistema c'è il chipset Z270 e diverse opzioni di espansione; si parte da ben 6 slot PCI-E x16 gen 3.0, passando a memorie DDR4 3600 MHz, slot M2 e slot U2, USB 3.1 e ovviamente supporto nativo per Intel Optane.

Nessuna info al momento sui prezzi, maggiori dettagli li trovate a questo indirizzo.


Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7, in offerta oggi da Infotel Italia a 350 euro oppure da ePRICE a 450 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jarren #ForzaNapoli

Biostar non è sconosciuta..... Che non sia tra le più note ora si.

Asus cmq non è proprio più come una volta....

Hateware2

Bruttarelle

NaXter24R

Il bello è che due anni fa io ero il tam4rro con le Ballistix con i led, adesso ci son lucette ovunque

JeanJack

Ma Micro ATX no eh?

Skynet J4F

ASUS? ma anche no

Luca Lindholm

A chi importa di queste marche semi-sconosciute?

A noi importa di ASUS, Gigabyte... ma soprattutto ASUS!

Alessandro Divani

Anche le stampanti di fascia bassa hanno l'auto negoziazione quindi andrei tranquillo :)

sardanus

essendo che la mobo in questione è una h110 di fascia bassa, credevo che non dovessi darlo per scontato.

Ale

Beh dai.. per ora sulle schede madri le premesse sembrano dire che saranno orrende xD

AlphAtomix

Si ma...le cpu?

Alessandro Divani

È da anni che la quasi tonalità delle ethernet supportino la commutazione automatica, mi stupirei del contrario ;)

sardanus

O.t. il chip ethernet intel i219v (presente su schede madri skylake) supporta la commutazione automatica della porta ethernet? Ho intenzione di fare bridging con un pc fisso dotato di wireless verso uno più vecchio (senza wifi) tramite un cavo ethernet. Se il chip supporta la commutazione posso anche fare a meno di prendere un cavo cross e usare un cavo normale lan

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

NAS Drobo 5N2: recensione by HDBlog.it