Vinci Nano, una nuova stampante 3D dalla Cina a soli 230$

04 Gennaio 2017 61

Nonostante il prezzo delle stampanti 3D stia scendendo rapidamente, con soluzioni sempre più complete e compatte, è dalla Cina che proviene una concorrenza sempre più agguerrita. XYZ Printing, produttore specializzato in stampanti 3D con sede a Taipei, ha recentemente annunciato un nuovo modello rivolto principalmente al mercato consumer.

La nuova Vinci Nano è realizzata con un form factor chiuso, che ha permesso di contenerne i prezzi e ridurre allo stesso tempo gli ingombri. Un cubo di circa 30.2 x 30.2 x 30.8 cm per un peso di soli 4 kg, che permette di stampare oggetti in 3D non eccessivamente grandi, ma pur sempre interessanti per coloro che vogliono cimentarsi per la prima volta nel mondo della stampa 3D senza spendere cifre esagerate.

Il filamento per la stampa è posizionato nella parte posteriore, mentre l'alimentatore è situato nelle immediate vicinanze. L'aspetto riprende quello di una sorta di gadget, con varie colorazioni a disposizione, in modo da risultare un dispositivo discreto, che può essere posto in un ambiente senza far pesare (negativamente) la sua presenza.

Abbastanza piccola da stare su una scrivania o su un ripiano qualsiasi, il pezzo forte di questa Vinci Nano è proprio il prezzo, circa 230$ in vendita dal Q2 2017. XYZ Printing dovrebbe esporne un esemplare durante il CES 2017 che si sta tenendo in questi giorni a Las Vegas.

Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 140 euro.

61

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Maurizio Mugelli

questa si: https://uploads.disquscdn.com/...
motori e testina di stampa esclusi

Luigi L

Aspetto la Mi 3D printer, best buy :D

Andrew23

Innanzitutto: cosa c'entrano le coposterie con le biblioteche, a cui avevi accennato prima? Riguardo le copisterie, quelle che stanno vicino alle scuole o alle università vanne benone. Inoltre, molte persone che conosco preferiscono non avere la stampante visto che stampano davvero raramente e rivolgersi alle copisterie. Le stampanti che costano poco sono inkjet e se non stampi spesso si secca la cartuccia, che costa tantissimo, quadi quanto la stampante stesso. Le laser, soprattutto a colori, sono costosissime, anche se i toner costano meno nel rapporto quantità di fogli/€

Sagitt

nel senso che con l'avvento delle stampanti casalinghe di ogni genere, le stampe spesso le si fa a casa. le copisterie rimangono per scopi specifici, mentre prima si andava da loro anche per le cose banali.

Andrew23

Perdonami ma non ho capito...

Sagitt

dillo alle copisterie se le stampanti da casa hanno aumentato o diminuito gli incassi D:

Sagitt

eh già

k87

quasi..ovviamente i componenti metallici e i cavi no

k87

di solito si,il problema sono la larghezza degli attacchi e gli ugelli,quelli sono diversi..non tutte le bobine vanno bene per qualsiasi stampante..

k87

un mio amico per esempio stampa pettini per sleeve,reggischeda,copriventole personalizzati e altri oggetti per modding pc e sta facendo un botto di soldi

k87

ti sei costruito una 3D da solo? stima totale :D foto??????? mi appassionano queste cose

k87

dipende dal materiale e dal metraggio della bobina..comunque intorno a 15-30 €

Andrew23

Se non hanno un catalogo consultabile online e un servizio di prestito informatizzato :P

Sagitt

però vanno in crisi

Andrew23

Le biblioteche non chiuderanno mai.

Sagitt

dillo alle biblioteche :D

Gerardo

verissimo, ma l'inteligenza della persona sta nel proporre sempre novità che possono attirare clientela e nn fossilizzarsi solo su una cosa, poi credo che questo sià il futuro, la vedo difficile che nel giro di poco tempo si possa stravolgere completamente ;) almeno spero.

Sagitt

ora, che il mercato è in salita. è una fortuna...... però un giorno..

Gerardo

grazie mille, inefetti avrei un idea di aprire un negozietto di questo genere cn stampe di cover tazze piatti e queste cose qua ;)

Marco Russo

Dipende. Si parte dai 15-20€ a bobina.

mds

qualcosa

Sagitt

fa ciondoli e cose simili, poco perchè per lui c'è poca richiesta. ma se hai un negozio o cose simili, lo è.

al404

l'importante è scrivere qualcosa

al404

le bobine sono standard?

al404

quanto costano quei fili che si usano per creare l'oggetto?

Nax

e pensare che qualche anno fa il modo migliore per risparmiare era costruirla da soli proprio come ho fatto io, nonostante questo il costo era più di 500 euro e dovevi sbatterti mesi per renderla perfetta, certo, magari riuscivi ad avere una qualità irraggiungibile da queste economiche ma comunque costavano molto.
Fa piacere vedere che si trovano stampanti di discreta qualità a basso prezzo

dario

sì, ci sono progetti del genere, ovviamente limitati a circa il 40% dei componenti:)

dario

un concorso per persone basse!
12×12x12 non è malaccio per queste dimensioni.

Gerardo

se posso chiedere che tipo di lavoretti? è redditizio?

Sagitt

finalmente iniziano a diffondersi le stampanti 3d low cost.

sono interessanti. un mio collega ne ha presa una costosa e per ora ci guadagna con dei lavoretti.

preferirei però fare da me che chiedere ad altri :D

leo1984

l'aspetto è osceno, sembra un giocattolo per bambini. avrebbero dovuto lasciarlo più sobrio, ma questo è il problema minore. il vero problema in sti aggeggi è l'assistenza post acquisto, che qui sara nulla.

Ngamer

lo trovo un errore non da poco per una testata giornalistica che non parla di cucina

Antsm90

Ed io che pensavo ci fosse un concorso per vincerla :(

Comunque:
1) Si chiama "Da Vinci Nano" (in pratica manca un "Da" nel titolo)
2) Le dimensioni sono di 30.2 x 30.2 x 30.8cm. (12x12x12 è la dimensione massima degli oggetti stampabili)
3) Pesa 4Kg, non 9

emmeking

Almeno capisci le battute prima di rispondere...

Replico

Ci han gia pensato altri, stefano. La penso come loro.

Matteo

No words

Virkash

Si in effetti di piombo pieno sarebbero 19kg se ho fatto bene i conti.

Chemical Whales

Se la mission di HDBlog è l'informazione mi aspetto uno standard qualitativo elevato che fortunatamente viene portato da alcuni autori, Riccardo in primis.
Una notizia riportata in questo modo frettoloso dimostra la chiara incompetenza dell'autore sull'argomento, abbassando di fatto la reputazione del blog, vanificando di fatto il lavoro di qualità di parte del team.
Ricordo di aver sentito un live-stream in cui si parlava del voler rispettare le aspettative degli utenti, privilegiando la qualità alla quantità, per oggi l'obiettivo è fallito.
"E' una news puoi leggerla o meno."
Io mi inizierei a preoccupare se fossi un web analyst, osservando un fenomeno di abbandono da parte dell'utenza.

italba

Probabilmente 12x12x12 è la dimensione massima dell'oggetto che si può stampare

Francesco

sono 4 kg, ha piu senso effettivamente come peso...

italba

Se fosse di piombo ci potrebbe stare...

Virkash

La traduzione sbagliata e completamente fuori da ogni logica. Immagina un cubo di 12 cm di lato, tipo un cubo di Rubik, che pesa 9kg.

Edoardo Parolin

Lo scandalo è che quasi tutte le info sono sbagliate!

irondevil

"Un cubo di circa 12 x 12 x 12 cm per un peso di soli 9 kg" e scrivete anche "di soli". Questo cubo lo cercava goku per un allenamento.

ps 9 pounds non sono 9kg

Trizio

Scusa, cosa mi sfugge?
Perché tanta acredine?
E' una news puoi leggerla o meno.
Non paghi per farlo.
Dov'è lo scandalo?

Virkash

Così a buffo ho tradotto l'articolo con google translate:

"Specifically it will be a cube about a foot wide on each side, and weigh a little under 9 pounds."

Diventa:

"In particolare si tratterà di un cubo di circa un piede di larghezza su entrambi i lati, e pesano poco meno di 9 chili."

Quindi si, è stato tradotto da Google.

Marco22

Ideale per stampare renzi

Marco22

Vinci un nano... Poi ho letto e capito

mds

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Maurizio Mugelli

eterno problema della famiglia Vinci

Recensione TerraMaster NAS F4-220: adatto a casa e in ufficio

Asus VivoBook Flip 14: eccolo nella nostra anteprima video da IFA

Asus ZenBook Flip 14 e 15: la nostra video anteprima da IFA 2017

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio