Ufficiali: Intel Kaby Lake Serie H e Serie S. Tutte i modelli e le novità

03 Gennaio 2017 59

Intel inizia il 2017 con il lancio di nuovi processori Kaby Lake e dei chipset serie 250 e 270. A Las Vegas, nel corso di un evento che anticipa l'apertura di CES 2017, l'azienda svela i dettagli tecnici e le destinazioni d'uso di nuove CPU Core con scheda grafica Iris Plus e supporto vPro. Spazio anche per CPU Xeon pensate per le workstation mobile, per soluzioni di sicurezza aziendale via hardware, e per l'adozione della tecnologia Intel Optane con la certificazione "Intel Optane Memory Ready" sulle motherboard abilitate.

Alle CPU Kaby Lake Serie Y e Serie U presentate in agosto - destinate a prodotti per la mobilità, dai 2-in-1 agli ultraportatili, passando per i PC Stick - Intel aggiunge adesso i Kaby Lake serie H (notebook, workstation) e Kaby Lake serie S (desktop e All-in-One).

Questi nuovi Core i3, i5 e i7 coprono sopratutto l'aspetto multimediale dell'esperienza utente. Il passaggio da SkyLake a Kaby Lake non stravolge le prestazioni pure (si parla di un +8% lato CPU dovuto a frequenze operative più alte) ma migliora la gestione di video VP9, H.265 10-bit, 4K e 360/VR. L'azienda punta sulla capacità di gestire lo streaming UHD di prossima generazione: sono previsti, oltre a Netflix, gli arrivi dei servizi 4K Ultra di Sony, FandangoNow e iQIYI - tutti ottimizzati per approfittare della decodifica hardware dei Kaby Lake.

CPU Intel Kaby Lake-Y


CPU Intel Kaby Lake-U con Intel HD e Iris Plus


CPU Intel Xeon Serie H


CPU Intel Core Kaby Lake-H e Kaby Lake-S


Il parco CPU di Intel passa dai 4.5 watt dei Core m3 e Core Y, ai 91 watt dei nuovi Core serie S. L'azienda ha portato 100 nuovi design ottimizzati per la mobilità nel Q4 2016 (dopo l'annuncio di agosto) ed ora punta alla fascia superiore. Il Project EVO promosso in collaborazione con Microsoft (Mixed Reality e Gaming, passaggio da LTE a 5G, intelligenza artificiale e sicurezza con autenticazione hardware) ed il concetto di Immersive Internet Experience (4K, Esports, VR e video 360°) sono modi per definire proprio questo.

A seguire le slide con le informazioni tecniche sull'altra novità dal giorno: i chipset Intel Serie 200 con i modelli per desktop Q250/Q270/Z270/B250/H270.


Meglio Moto G4 ma Plus nel 2016? Motorola Moto G4 Plus è in offerta oggi su a 199 euro.

59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
WOPR

quindi kaby lake ha stesso processo produttivo e stessa architettura della generazione precedente(sky lake) apportando però maggior efficienza lato performance/watt, giusto? (in questo caso ci troviamo in corrispondenza della roadmap intel: nuovo processo prod-nuova architettura-ottimizzazione consumi) e pertanto i prossimi cannon lake dovranno apportare un nuovo processo produttivo (10 nm) mantendendo un'architettura comune ai kaby lake, e ci ritroveremo con una nuova architettura solo con coffee lake(successore di cannon lake)
tutto giusto??

diego__ros

Pensavo invece di fare un po' di overclock, per questo puntavo ad un processore "K" con scheda madre adeguata, comunque mi sa proprio che appena possibile prendo questo Seasonic! ;)

Davide Nobili

in 3 anni credo che anche il 6600K basti e avanzi in ambito gaming, io vorrei una CPU che mi duri almeno il doppio invece

Davide

in realtà non sono "finzioni software". L'Hyperthreading sfrutta effettivamente un hardware suo (5% della superficie di un core). In sostanza vengono duplicate ALU e FPU mentre il resto della pipeline viene mantenuto comune. Questo consente di sfruttare le risorse aggiuntive, soprattutto nel caso di CPU superscalari (più istruzioni lanciate assieme, ad oggi dovrebbero essere 5 in contemporanea), senza dover attendere che ALU e FPU del singolo core si siano liberate. E' un modo per parallelizzare l'esecuzione delle istruzioni che, anziché stare nel buffer, vengono eseguite.

Topax

Figurati ;-)

diego__ros

Gentilissimo! Grazie mille!

Topax

SEASONIC Alimentatore 550 Watt Serie G Semi-Modulare ATX Certificazione 80 Plus Gold (guarda su e_price). A quel prezzo non ho trovato di meglio!

diego__ros

Andando off-topic e se non disturbo, vorrei chiederti un consiglio sull'alimentatore. Per una configurazione con i5/GTX 1070, che modello consigli? Non vorrei spendere più di 70-80€ ma vorrei qualcosa di affidabile, non mi interessa molto che sia modulare o meno. Grazie!

diego__ros

Grazie mille per il consiglio, sto guardando un po' di video comparativi sul tubo per vedere le differenze in performance ma non sembrano così ampie da giustificare un i7. Sì, non ho intenzione di fare video editing o di utilizzare CAD (per fare un esempio) su questo PC, quindi probabilmente risparmio quei 100 euro di CPU e li investo nella GPU o altro.

Topax

Il mio consiglio rimane quello di risparmiare i soldi di un i7 per il futuro. Credimi, la vita di una configurazione PC è quella, ora che arriva a farti da collo di bottiglia un i5 6700k fai ora a cambiare tutto di nuovo... Che poi, anche se ti dura 10 anni il processore, se tra 10 anni ti si rompe la scheda madre la paghi 400 euro per la scarsa offerta, e ti toccherà cambiare tutto... Esperienza personale. Date le tue necessità, vai di i5, e se vuoi risparmiare un po' vai di 6600k che è uguale al 6700k, e magari risparmi pure qualcosa sulla mobo

diego__ros

Giocherei principalmente a 1080p, ma in futuro vorrei sostituire il mio monitor con un 1440p G-Sync, ma più avanti.

Topax

Dipende anche dalla risoluzione che ha intenzione di usare. Più si sale, più il carico va verso la GPU. Cmq un i7 è sprecato per i giochi, l'incremento del 10% lo si ha in giochi CPU based e a determinate situazioni. Poi, con tutto il rispetto, ma non mi pare sia ferratissimo(il che non è un reato, anzi, è anche bravo che chiede consiglio prima di investire soldi), e questo è un altro motivo per cui gli conviene stare su un i5. Ci sono altri mille ambiti dove può investire quei soldi: magari un monitor 144hz con gsync, li sì si vedrebbe la differenza!

diego__ros

Pensavo all'i7 abbinato ad una buona motherboard proprio perché non vorrei cambiare il PC tra due anni, preferirei cambiare più frequentemente GPU che CPU. Chissà se i soli 4 core e 4 thread dell'i5-7600K andranno bene tra 3 anni, per questo ero più incentrato sull'i7. Budget permettendo ovviamente, altrimenti mi butterò su i5/GTX 1070.

Davide Nobili

Certo, considera però che l'acquisto dell'utente è mirato al gaming.

Alex Alban

No ma in altra roba si

manu1234

dovrebbe esserci un 4 core 16 thread, un 6 core 12 thread e un 8 core 16 thread, quest'ultimo in 2 versioni, una spinta a 500€ più potente e una a prezzo minore un po' meno potente, circa come il 6700k

Davide Nobili

Fonte?
Io avevo letto che ce ne sarà uno a 8 core (probabilmente sotti i 500 dollari, ma un prezzo comunque superiore al 6700K ma nettamente inferiori ai 1000 dollari degli 8core Intel) e una a 4 core (8 logici), ma non riesco a ritrovare la news.

Gark121

io adoro i core m, ti scrivo dal peggiore della serie (5y10c) in questo momento, e funziona benissimo, ci faccio moltissime cose che non mi sarei aspettato e francamente anche le temperature sono più che decenti.

però resta che l'orda della gente che dirà "eh ma ha un core i5" random sta arrivando, e non li si può nemmeno insultare visto che il motivo della loro confusione non è ign0ranza, ma malafede di intel

manu1234

Ci saranno due versioni, quella Extreme e quella che compete con il 6700k

Davide Nobili

Uhm nei giochi il 30% no, almeno non con le GPU odierne (da quanto ho visto). Da quello che ho visto, si arriva al 10/15% in più (dove viene sfruttato) In futuro chissà...

Davide Nobili

Da quanto ho letto però pare che l'8 core non sarà più economico di un 6700K.

Davide Nobili

Uhm, una buona custom da un vantaggio davvero misero rispetto a una delle custom più economiche. Un i7 6700K se ben sfruttato può arrivare anche a offrire un 10/15% di FPS in più.

Davide Nobili

Ti dirò, ho lo stesso dubbio, ma no credo di puntare sui nuovi i7, a meno che non mantengano gli street price dei 6600K e 6700K.
Comunque ho intenzione di prendermi verso fine mese una GTX 1070 abbinata a una CPU più longeva possibile (a oggi ho tirato avanti con i7 920 del 2009!).
Un po' tutti dicono che per giocare sia meglio l'I5 e che l'I7 non dia reali vantaggi nel gaming, però, magari anche grazie al clock di base maggiore, ho notato che molti giochi abbinati a una TitanX hanno un incremento del 10/15% di FPS tra 6600K e 6700K entrambi stock. Questa differenza invece non si nota con schede video di fascia inferiore.
Quindi mi viene da pensare che i vantaggi del 6700K si notino solo con GPU molto potenti, e ho il sospetto che queste differenze potrebbe essere ancora maggiori quando magari cambierò GPU tra 3/4 anni.

manu1234

vabbè dai non sono così male XD per un utente normale non consapevole forse sono anche meglio, almeno consumano poco

Topax

Se giochi soltanto vai di i5, l'i7 sarebbe buttato. Piuttosto coi soldi che risparmi prendi una buona custom 1070

Gark121

Avviso per i naviganti: stanno arrivando i prodotti con i5y e i7y, e l'orda di persone che crede siano dei normali i5 e i7 invece di core m con un nome mistificatorio.
Brace yourselves

Lillo il commentatore®

UPA cara Intel, qui ci stiamo appena riprendendo dalla kriptonite dell'altra sera..

Sagitt

Esatto

Luca

come Samsung con i suoi smartphone

Alex Alban

beh guadagni un 20/30% in più, poi l'i7 ha frequenze più alte e sale

diego__ros

Vedrò che fare con il budget, ho già preso RAM e case ma manca tutto il resto poiché volevo aspettare almeno Kaby Lake, se i 4 thread in più aiutano a mantenere longeva la CPU allora mi sa che andrò di i7.

manu1234

si aiutano, anche perché l'i7 fa anche frequenze più alte, ma un 8 core vero è tutta un altra cosa

diego__ros

Se questi 4 thread virtuali aiutano a rendere la CPU più longeva rispetto ad un i5, allora mi toccherà prendere l'i7.

Alex Alban

se hai possibilità vai di i7

manu1234

ti dirò, 4 thread in più aiutano ma non valgono niente realmente, sono solo "finzioni" software. un 8 core invece ti dura un secolo

Alex Alban

8 thread, non 8 core..

diego__ros

Dovrei fare l'acquisto a breve, quindi non so se potrò aspettare la risposta di AMD che vorrei includere invece in una build non per me, sperando Ryzen si relativamente cheap rispetto Intel. Sono ancora piuttosto indeciso sempre per il motivo future proof, come ho scritto all'utente sotto non vorrei che i "soli" 4 core non diventino un problema in futuro.

diego__ros

È proprio questo ciò di cui mi preoccupavo, volevo sapere se c'era differenze tangibili tra i due processori. Ma ciò di cui mi preoccupo di più è l'essere future proof, non vorrei ritrovarmi a cambiarlo tra due anni insomma, per questo pensavo che i 4 core virtuali in più possano aiutare. Tu che dici?

manu1234

per essere future proof con dx12 e vulkan ti direi i7, ma ancora meglio ti direi amd ryzen

Michele M.

gaming direi sempre i5, non sfrutteresti praticamente mai gli 8 core (anche se il frostbite in effetti tende a mostrare un marginale miglioramento passando da 4 a 8.. anche se IMHO trascurabile).

diego__ros

Dovendo assemblarmi un nuovo PC da gaming quale CPU mi consigliate di abbinare alla GTX 1070? i7-7700K o i5-7600K?

NaXter24R

Si, quelle fanno sempre comodo. Odd1o, potevano pensarci prima, Intel con le GPU è sempre stata uno o due passi indietro, alle volte volutamente.

Sagitt

a mio parere l'unico vero vantaggio sono le nuove grafiche... 200 mhz di clock mi aiutano a fare il nulla.

CyberJabba

Ragazzi qualcuno sa quando di solito quando vengono presentati gli Intel NUC di generazione successiva? Tipo Febbraio/Marzo?

NaXter24R

Nei portatili qualcosina lo fa, ma servono dati.
Sulla carta, cambia il tempo che impiega la CPU a cambiare frequenza, Quindi potenzialmente scala più velocemente permettendo di risparmiare energia. In pratica se poi vai a dare 200mhz bonus, anche cambiando velocemente, sei sempre li. Su desktop i consumi sono praticamente identici. Le temperature sembrano favorire Skylake, anche a parità di clock.

xan

coffelake dovrebbe essere un architettura parallela a kaby lake (forse server o atom o booo)

Gianluca

Quando saranno disponibili per l'acquisto?

Sagitt

intel e le sue mille cpu, non si capisce mai niente.

Sagitt

pensare che ero quasi frenato a prendere il macbook solo per questo dettaglio... ma poi informandomi avevo già capito che non sarebbe cambiata na cippa

cipo

si..!
Troppi processori tutti "uguali"...

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

NAS Drobo 5N2: recensione by HDBlog.it