MeegoPad T03 Pro: la recensione di HDblog.it

01 Febbraio 2016 126

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

MeegoPad T03 Pro è un Mini PC formato chiavetta basato su hardware Intel e gestito da Windows 10. Ha specifiche di fascia media nella sua categoria, e sopratutto una ventolina integrata che la rende curiosa e diversa dal solito. MeegoPad T03 Pro costa circa 100 dollari su geekbuying. Arriva in una confezione qualunque con dentro alimentatore 5V 2A, cavo microUSB e manualistica, senza una prolunga HDMI per agevolare installazioni in spazi ristretti. Peccato.

Prima di dirvi, brevemente, a cosa andate incontro comprandola, qual è la resa del suo Windows 10 32-bit e come riesce a gestire calore e temperature, multimedia e videogiochi, ecco la sue specifiche complete.

Scheda tecnica MeegoPad T03 Pro

  • CPU Intel Atom x5-Z8300 Quad Core @ 1.44 - 1.84 GHz
  • GPU Intel HD Graphics 12 EU @ 200 - 500 MHz
  • 2 GB RAM DDR3L 1600
  • 32 GB eMMC di cui 18 GB liberi, microSD max. 64 GB
  • WiFi N Single Band, Bluetooth 4.0, TPM
  • USB 3.0, microUSB OTG, microUSB alimentazione
  • Telaio 102 x 36 x 9.9 mm, peso 50 grammi

La CPU Cherry Trail è uno dei motivi che mi ha spinto a provarla. Atom x5-Z8300 è il SoC meno potente di tutta la nuova linea Atom (escludiamo gli Atom x3 perché non sono per PC) ma è pur sempre un 14nm con grafica 12 EU e 2 watt di SDP. Nei benchmark, ha risultati a metà tra un Atom Bay Trail come Z3735/Z3736 e un Atom Cherry Trail x5-Z8500. Lato CPU non c'è vera differenza con i vecchi modelli; lato GPU si nota un passo in avanti in termini di potenza pura e il pregio del supporto H.265 e VP9 (questa è la prima linea Intel mobile a farlo). Ecco i risultati di MeegoPad T03 Pro.

MeegoPad T03 Pro
X5-Z8300/2GB/W10
Pavilion X2 2015
Z3736F/2GB/W8.1
Asus TB T100HA
X5-Z8500/4GB/W10
MS Surface 3
X5-Z8700/4GB/W8.1
GeekBench 3 700/1994 695/1867 907/2971 961/3168
GFX Bench crash T-rex: 1087/886
Alu2: 515/537
T-rex: 2492/1987
Alu2: 1316/1497
T-rex: 1766/-
Alu2: 855/2145
HandBrake 1m 49s 1m 56s 1m 02s 1m 10s
CrystalDisk Mark Seq: 143/66
4K: 14/17
Seq: 147/85
4K: 17/11
Seq: 146/105
4K: 13/21
Seq: 170/32
4K: 25/10
Temp Max Esterna: 41°C
CPU: 87°C
Esterna: 40°C
CPU: 69°C
Esterna: 33°C
CPU: 84°C
Esterna: 42°C
CPU: 85°C

*HandBrake: conversione .MTS 1080P 30 secondi con impostazioni standard. Temperature esterne misurate con camera termica durante benchmark e stress test. Software aggiornati all'ultima versione.

Ci sono dei valori chiave nella tabella sopra. Le buone prestazioni della eMMC, ad esempio, le temperature sotto controllo e il crash di GFX Bench, impossibile da portare a termine. Manca un dato importante: la portata della rete WiFi. La 802.11n Single Band ha risultati disastrosi su iPerf con valori che arrivano appena alla sufficienza (ovvero 10 Mbits/s e 4 Mbits/s) solo quando si apre il telaio - o quando si decide di collegare un adattatore USB Ethernet e quindi un cavo di rete. Non è una questione di ricezione, né - da quel che vedo smontando il telaio - di installazione dell'antennina interna. Forse un problema software o un'interferenza tra componenti.

Fatto sta che la resa sul campo riesce a garantire la navigazione web ma non lo streaming serio da NAS su media center come Kodi o una banda passante tale da giustificare l'uso a mo' di server/client di rete. C'è da dire che le prestazioni wireless sono da sempre il neo delle chiavette PC, ma qui si va un po' oltre la decenza.

Così come si banalizza quella che è la dissipazione attiva. La ventolina di MeegoPad T03 Pro è una 3x3 cm fissa, on o off, senza un termometro a gestione e senza un variatore di velocità. Essendo piccola e sempre accesa, finisce con il produrre un sibilo noioso e costante, impossibile da lasciar correre e ignorare. La CPU non va mai in throttling termico, le temperature restano sempre buone sia sul chip sia sui connettori del telaio (i PC Stick scaldano la HDMI - e questo è uno dei motivi per cui si preferisce usare delle prolunghe) ma c'è un compromesso - ed è piuttosto irritante.

Chiavette come Intel Compute Stick possono aiutarsi con delle ventoline, ma la loro implementazione è diversa. Su MeegoPad T03 Pro non c'è neanche la possibilità di scollegare la ventola per provare una soluzione passiva (e, se non c'è molto carico sulla CPU, si può fare) visti i cavi saldati su scheda. Si potrebbero tagliare... ma bisogna arrivare a tanto?



Windows 10 gira bene, non dà segni di affanno e c'è potenza a sufficienza per una navigazione web multi-scheda con un minimo di multimedialità integrata. Far girare ogni tipo di software è il vero vanto delle chiavette x86. Netflix da browser, ma anche SkyGo, Play Mediaset, Ororo.tv e via dicendo. Non ho avuto problemi. Avrei preferito Windows 10 in edizione 64-bit, questo sì, ma ho apprezzato il pacchetto driver sul sito ufficiale e il lasciare quanto possibile libero per l'utente (18 GB al primo avvio) senza installare crapware. Un ripristino completo del sistema è filato liscio - non è scontato!

C'è anche un BIOS UEFI grezzo e molto flessibile. Trovate la maggior parte delle sue opzioni nel filmato a seguire; notate la voce relativa ad Android.

Questo hardware può supportare il sistema Google tanto che sono in arrivo soluzioni Dual Boot. Potrebbe essere una buona idea in ottica futura. Su T03 Pro gira anche Linux (Ubuntu 15.04 certa, altre probabili) a patto di preparare la chiavetta USB con certe impostazioni e Rufus - una ricerca online può aiutarvi. Io non ho provato ad avviare il sistema sul mio modello, e nelle conclusioni vi spiego il perché.

Considerazioni finali

Semplicemente, MeegoPad T03 Pro non è il PC Stick che vi consiglio di acquistare. Non fa nulla per valorizzare l'hardware che usa. Sceglie il SoC Cherry Trail meno intrigante e lo abbina a componenti hardware mediocri. Gestisce bene alcuni aspetti (temperature, alimentazione 5V) ma crolla su cose altrettanto importanti (prestazioni WiFi, silenziosità). Potrei tollerare il suo utilizzo in situazioni e contesti isolati, magari in sale server poco frequentate, ma il prezzo dovrebbe essere più basso. Il formato a chiavetta si merita di meglio. Passate oltre.

Vedi offerta MeegoPad T03 Pro su Geekbuying

Grande top di gamma dal piccolo prezzo? LG G3 32GB è in offerta oggi su a 252 euro oppure da Redcoon a 369 euro.

126

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
undroid

anch'io l'aspettavo e l'avrei preferita, ma non si può aspettare mesi...

undroid

ho preso purtroppo questo pc stick ed ho subito riscontrato i problemi del wifi... per il resto funziona egregiamente, a parte la rumorosità. Mi chiedevo se fosse possibile bypassare il problema wifi usando un adattatore wifi usb

_aLex5k8

hdmi cec penso proprio di no!

lycaone

100 dollari spedito + licenza wndows inclusa.. come potrebbe costare di meno?

wisky75

Risolto il tutto, trovata a buon prezzo la WD Live TV, collegato hard disk da 4 Tb e a parte la prima indicizzazione multimediale, ne sono pienamente soddisfatto.

Nicola Bertelli

Per i bambini va bene qualsiasi cosa

Matteo Pro

secondo voi è possibile comandare windows 10 con telecomando bluetooth o hdmi cec?
perchè se così fosse sarei interessato a uno di questi mini pc...

wisky75

La WD live, legge tutti i formati? Capacità hard disk collegabili? Grazie

Massimo Olivieri

per una camera dei ragazzi senza spendere troppo
-la rasberry tro vi i kit con tutto su amazon
- intramontabile WD live usata
- oppure un box med8er/dune

se ti serve h.265 vai su u n box amlogic : zidoo x5 ecc..

Vittorio

Ho sentito parlare molto bene dei minipc stile NUC (Broadwell) che si trovano su AliExpress. Hanno molte più opzioni degli Intel e prezzi contenuti (anche considerando la dogana).

wisky75

Quale modello mi consiglieresti pronto all'uso?

wisky75

Grazie per l'info, ma vorrei tener separata la rete dalla TV dei bambini.

Massimo Olivieri

tutti i box multimediali linux/andorid hanno HDMI, leggono MKV in full hd .

se hai 36Tb basta che condividi una cartella "cartoni" e metti tutto li dentro semplice.

- il player più semplice e ecomico è la rasberry pi, comandatile col telecomando della tv ( CEC ) riproduce tutto tranne i h.265.

per il resto non entri nello specifico è impossibile rispondere.

wisky75

Il box multimediale, sarebbe perfetto, uscita con hdmi. Il problema è che non sò se supporta hard disk da 3Tb o 4Tb. Tieni presente che dovrebbe leggere mkv e altri vari codec in full hd, già con queste caratteristiche sarei a posto. Verrebbe collegato ad una TV United da 24" in camera dei bambini. In quella principale, LG UHD, ho collegato 3 Nas con 36Tb di hard disk, nessun problema. Quello che voglio, è tenere separato il box multimediale da tutto il resto. Una cosa a sè per i bambini e basta, semplice l'interfaccia ed intuitiva. Tutto qui. Qualche dritta?

FedeC6603Z

Riccardo P te cosa consigli come chiavetta HDMI compatibile con miracast Android e OS X?

Max

ma anche no.

Massimo Olivieri

tutto dipende cosa devi vedere , detto cosi trovi anche box multimediali con vano da 3.5" usato a 50€ che potrebbe andare bene.
Poi ognuno ti darà un consiglio diverso, devi fare una lista delle priorità:
- audio HD?
- Kodi o non kodi?
- support CEC ( comandatile col telecomando della tv)
- full 3d ?
- 4k h.265 ?
- buget ?
- che TV hai e importanza della qualità del immagine
ecc...

poi inizi a fare una scelta.

Massimo Olivieri

se ti serve solo nerflix prendi un timvision 20-30€ e hai netflix hd e audio DD 5.1,facilissimo da usare col telecomando ideale con i bambini.

infinity primo nn c'è granchè secondo è usabile solo col mouse o un controller decente , non col telecomando su windows.

wisky75

Meglio Win 10 o Android per il mio utilizzo? Si sì, ho tre Nas con 36 Tb di hard disk, ma quello mi servirebbe solo per la TV dei bambini e vorrei tenerla al di fuori da tutto. Sai come è

AleG

Pigia un fottio di volte finché non parte. A me così funziona....anche se non credo sia regolare...

Nicola Bertelli

Io per i bambini ho un minix con win 10 dove ho installato Kodi che controllo da remoto con tablet e smartphone, ma su HDblog trovi anche recensioni di minix con Android già pronti per quello che vuoi fare.
Hai mai pensato all'acquisto di un Nas dove salvare tutto quello che vuoi per condividerlo sulla rete di casa?

wisky75

Grazie per la risposta. Tieni presente che non lo collegherò in internet, mi occorre solo un player a cui posso collegarci hard disk da 3Tb in sù tramite usb, che abbia una facile e veloce intuizione (per i bambini) e che mi legga ogni formato video e audio. Cosa mi consiglieresti?

Alex4nder

Ho riavviato, chiuso l'app, riprovato più e più volte con lo stesso risultato.

Provo a disinstallare e reinstallare.

Nicola Bertelli

LASCIA PERDERE RASPBERRY, PRENDI MINIX ED HAI UN PRODOTTO PIU' COMPLETO E PERFORMANTE

mindbof

Un "semplice" raspberry Pi 2 con Kodi...(secondo me)

wisky75

Non sono esperto in materia, sono alla ricerca di un prodotto da collegare in hdmi al televisore che faccia da lettore player di hard disk da 3Tb collegato in usb per film e via discorrendo. Volevo sapere se fosse una alternativa possibile od esiste qualcosa di meglio per il mio utilizzo spendendo poco, in quanto il mio utilizzo sarebbe solo per poterci collegare gli hard disk da 3 Tb per i vari film con una gestione semplice. Grazie a chi mi sà rispondere.

Mauro

Ci sono, ma io intendevo non usciranno a breve... Vero che i Core M possono essere implementati fanless, ma il dissipatore a quel punto deve essere ancora più grande e performante!

Alessio Vasconi

riprovato più volte?? ogni tanto lo da anche a me questo problema..1 volta su 10, ma poi va che è una meraviglia

Nino

dico una corbelleria se ricordo Sony Vegas anche in 32 bit?

mybigelephant

In che senso?

Alex4nder

Scusate l'OT, ho problemi con SkyGo su Windows 10, vedo i canali in Streaming mentre i contenuti on-demand mi dice "impossibile visualizzare".

Succede a qualcuno?

Grazie.

jack

Merita merita

Ricky

So che ci sono computerstick con core m nella roadmap di intel, il macbook di apple ha il core m ed è fanless, anche il surface pro 4 nella configurazione base è fanless, nel caso ci fossero problemi basta mettere una ventolina.

Alberto

Si lo so che è NDA. Ma per la configurazione del clock e della gpu, piú l'aggiornamento dei decoder non serve.
Proverò anche il nuovo kodi, anche se il 3d non riesco a farmelo piacere.

Squak9000

h265 in futuro... non esiste... non si possono comprare questi dispositivi con l'idea "in futuro": cambiano formati, compatibilità ecc...

adesso di film in formato h265 esiste poco o nulla... potrà essere utile in futuro con TV 4K.

Gabriel #JeSuisPatatoso

Ich habe verstanden. Danke! :)

mingo84

Iptv ultra facile (x anziani) e nas h265 in futuro. L'u1 è un pò costosetto, c'è qualcosa di simile a meno?

Riccardo P

Alcuni software che uso sono solo 64-bit. Vedi Sony Vegas o Cinebench R15.

Squak9000

minix neo u1

Cosa ci devi fare? Kodi con un HardDisk?
Con un NAS?

matteventu

Se non sbaglio hanno il TDP configurabile dal produttore i Core M.
Ma effettivamente non ricordo di quanto possa scendere.

mingo84

Mi consigliate hardware da collegare alla tv per usare kodi? A prova di anziano e che si accenda e si spenga con il telecomando (come il minix neo u1).

Mauro

Questo processore ha bisogno di una ventolina ed ha un TDP di 2W, i Core M se non sbaglio si aggirano intorno ai 5/6W...

Ci vorrebbe un dissipatore molto più grande!

Gabriel #JeSuisPatatoso

non lo sapevo, ma era giusto una piccola osservazione. Potevano pure chiamarlo "Francesco", per quanto mi riguarda il nome non è così importante :) .

PS Perché avresti preferito Windows 10 in edizione 64-bit? Visto l'hardware non porterebbe più svantaggi che altro?

Riccardo P

No, sarebbe già buono averlo in EU.

Riccardo P

Tutto è nato con un tablet Meego OS - a dire il vero.

qandrav

faranno l'articolo con calma nei prossimi giorni

matteventu

Perché non dovrebbe esserci spazio? O.o

Mauro

Io la vedo impossibile la ventolina, non c'è proprio spazio per il dissipatore... magari usciranno Core M adatti anche a telai del genere...

Jericho

OT: Build w10m 10586.71 disponibile nel fast ring. Copio e incollo il changelog:

-Miglioramenti nelle prestazioni e affidabilità di Windows Update
-Miglioramenti nella migrazione dei dati e delle impostazioni di messaggistica quando si aggiorna da Windows Phone 8.1
-SensorCore API vengono ora aggiornati correttamente da Windows Phone 8.1
-Rilevamento della scheda SD è stata migliorata al boot e dopo l’inserimento; File Explorer ora gestisce la rimozione della microSD quando abbiamo settato l’installazione delle app e salvataggio delle foto sulla SD
-Miglioramenti per Microsoft Edge, tra cui il rendering PDF
-Miglioramenti al bluetooth nella gestione della riconnessione (in auto, utilizzando Cortana con Microsoft Band ecc.)
-Miglioramenti nelle impostazioni quando si scaricano mappe o nella modifica delle impostazioni rapide (Quick Settings.)
-Reinstallare Groove Music dal Windows Store non provoca più problemi di riproduzione di musica con DRM. La musica locale sono ora importate più velocemente
-Acquisti In-App ora funzionano correttamente quando la rete cellulare è disabilitata
-Migliorata la gestione della potenza dopo l’ascolto della musica, durante il download degli aggiornamenti e nella gestione delle chiamate.
-Miglioramenti nell’affidabilità nell’angolo bambini (Kids Corner).

Palux

chissene

Play Store su Chrome OS: potenzialmente una svolta | Video

SSD Crucial MX300 750GB è rapido ed economico: la nostra recensione

D-Link Mydlink Home Security: recensione by HDblog.it

Tp-Link Archer VR600 Modem Router: la nostra Recensione | Video