Emdoor svela un convertibile con OS Remix e CPU MediaTek

27 Dicembre 2016 28

Emdoor è uno dei tanti brand cinei che produce tablet, ultrabook, laptop, AIO, proponendo anche dispositivi windows-based a basso prezzo. Il catalogo del produttore prevede diversi prodotti, oggi però vi segnaliamo due nuovi laptop-convertibili che escono dagli schemi, offrendo OS Remix (o Andorid 6.0) in alternativa al classico Windows.

I due dispositivi, siglati rispettivamente EM-T8513 e EM-T8516, sono due convertibili con display da 11,6 e 13,3 pollici; i pannelli sono di tipo IPS con risoluzione 1366 x 786 px (EM-T8513 offre anche 1920 x 1200px), il tutto con supporto touch e possibilità di rotazione di 360°.

A guidare questi portatili c'è una CPU Mediatek, in dettaglio un Quad-Core MT8173 con grafica PowerVR GX6250; c'è l'opzione per 1 o 2 GB di memoria DDR3, mentre lo storage di tipo eMMC è disponibile in configurazioni fino a 128GB. Non mancano infine caratteristiche come mini HDMI, USB 3.0 e USB 2.0, WiCFi AC, Bluetooth e GPS .

Al momento non abbiamo trovato i due convertibili disponibili online, di sicuro saranno due prodotti economici che potrebbero aprire la strada a un'ondata di Chromebook cinesi a bassissimo costo.

Specifiche EM-T8513:

Display: 13.3” LCD Screen, 1920*1200/1366*768 IPS 16:9, Capacitive, 10 Points Multi-touch

CPU: MT8173, Quad Core(Cortex-A72 with Cortex-A53); Speed: 2.0Ghz

GPU: PowerVR GX6250

RAM: 1GB/2GB DDR3

Memory: 16GB/32GB/64GB/128GB

OS Support: Android 6.0

Communication: MT6630,802.11ac+BT

GPS: MT6630

Camera: Front 2MP

Miscellaneous: Built-in G-sensor

Battery: 3.7V/10000mAH

Extension: 1xMini HDMI,1xMIC/Headphone 3.5mm,1xMicro SD,1xUSB 3.0, 1xUSB 2.0

DC: 5V/2.5A

Size: 330*227.7*18.9mm

Weight: 1480g

Specifiche EM-T8516:

Display: 11.6” LCD Screen,1366*768 IPS 16:9, Capacitive, 10 Points Multi-touch

CPU: MT8173, Quad Core(Cortex-A72 with Cortex-A53); Speed: 2.0Ghz

GPU: PowerVR GX6250

RAM: 1GB/2GB DDR3

Memory: 16GB/32GB/64GB/128GB

OS Support: Android 6.0

Communication: MT6630,802.11ac+BT

GPS: MT6630

Camera: Front 2MP

Miscellaneous: Built-in G-sensor

Battery: 3.7V/10000mAH

Extension: 1xMini HDMI,1xMIC/Headphone 3.5mm,1xMicro SD,1xUSB 3.0, 1xUSB 2.0

DC: 5V/2.5A

Size: 297.5*202*17.5mm

Weight: 1340g


Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact è in offerta oggi su a 475 euro.

28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GianTT

Forse perché usi Chrome, io personalmente non lo uso neanche sul mio i7 di seconda generazione (Quad Core) con 8 GB di RAM.
Così come non lo uso neanche su mobile, sul mio S7 uso il browser di Samsung.
Prova Opera e dimmi se non è decisamente più scattante

Mako

anche io posso aprire 12 tab e il pc va da schifo ahahahah
ho un pc con i5-7200u e 940mx, 12 tab di chrome le regge non benissimo. Mi chiedo perchè debba andare meglio con un tablet vecchio. Forse abbiamo concezioni molto diverse di "girare bene"

GianTT

https://uploads.disquscdn.com/...

GianTT

Ti ho appena messo lo screen.
Tra l'altro si vede che non usi neanche Opera per dire quello che dici, o che non sai scegliere un portatile da 700€, non so che dirti

Mako

con 12 tab aperti di opera lagga anche un portatile da 700 euro, però se ci vogliamo credere crediamoci

GianTT

Uno magico? No, un ASUS T100 comunissimo, comprato a circa 300€ e oggi penso in vendita a meno di 200€. Ha una pessima fotocamera e esteticamente non è gran che, le plastiche non sembrano neanche il massimo e il display qualitativamente non è sicuramente un Retina.
Ma funziona alla grande, non c'è una sola cosa che un tablet Android può fare meglio.

Ti posso dire che in facoltà c'erano diversi T100, qualche Lenovo e un paio di Surface, e anche i Lenovo (che erano della stessa fascia di prezzo, e con Atom) andavano abbastanza bene.
Che poi ci siano i rallentamenti è ovvio, ma al momento ti scrivo usando Opera, ho 12 tab aperti (e tutti attivi, non come Chrome che li "spegne"), Spotify di sottofondo e l'app di Facebook avviata in background.

Mako

ne avrai uno magico, complimenti, io vedo tablet windows 10 a basso costo che sono ridicoli, quelli con android non sono il massimo, ma almeno non si inchiodano come gli altri

GianTT

Ma chi ha detto "senza lag" ?
Oddio ma mi leggi? Ho detto che ho potuto fare quanto scritto sopra in modo completo, senza particolari problemi.
Ho anche scritto che Matlab OVVIAMENTE si avviava lentamente...

Ma se devi usare Office, browser, multimedia (kodi, spotify, foto...) e le app W10 vanno benissimo.
Se vuoi che mi inventi dei problemi per darti ragione stai fuori.
L'avvio è veloce, le applicazioni che ho citato girano bene ed il sistema è molto fluido (come lo è Windows 10 su quasi qualunque dispositivo).
La poca RAM implica che Chrome conservi solo 3-4 tab per volta,obbligandoti al refresh le altre, ma come detto uso Opera, che pur avendo lo stesso motore, non ha questo problema, consuma molta meno batteria e meno ram.

Non lo puoi usare per Autocad, Photoshop, video editing o giochi a buona definizione, ma grazie alla ceppa, trovami un notebook da 300/400€ che fa girare dignitosamente questi software, il meno peggio monterà un i3 con 4 gb di ram, peserà il triplo e avrà una batteria che dura almeno un 20% in meno.

Poi mica è solo la CPU la differenza con il Surface, stai dimenticando il digitalizzatore attivo, il display di qualità, il design del dispositivo, le ottime doppie fotocamere ecc...

Mako

sicuro! senza lag, tutto perfetto, stupidi quelli che spendono 1000 euro per un surface

GianTT

Ovviamente non hai mai usato uno di questi 2 in 1 vero?
Ho scritto già sopra che con il mio T100 di primissima generazione ci ho programmato macro in VBA e usato MatLab a scopi universitari (ingegneria, non scienza delle vacche) usato tantissimo per appunti e lo uso quotidianamente per la navigazione web con Opera (Chrome non mi piace perché ha i tasti più piccoli), e poi ho le app native per Instagram, Facebook, Twitter, Kodi ecc...
Non ho rallentamenti nella navigazione o nell'uso dei programmi sopra (tranne ovviamente Matlab ad avviarsi), il boot è fatto in pochi secondi e l'unico difetto che trovo è nei pochi gb integrati e in fattori "caratteristici" del modello, come qualità delle plastiche e fotocamera ad esempio.
E la batteria ad oggi, dopo 2 anni e mezzo di uso (come potrai immaginare) molto intenso, mi dura circa 6 ore con lo schermo acceso.

GianTT

ho un t100 con Windows 10 e Atom, e lo sto usando ora per risponderti :)
così come lo uso da circa 3 mesi ininterrottamente causa "problemi" al notebook principale. L'ho usato anche all'università per scrivere macro in VBA, eseguire MatLab (pesante ad avviarsi, poi abbastanza fluido) e ovviamente infiniti appunti, web, multimedia ecc...
Sicuramente non ci gira GTA e non va come un i7 (o un i5 ...) ma si avvia in pochi secondi e mi assicura funzioni che un classico Android o Chromebook (o iPad) non mi danno

Gios

Si ho errato, ancora meglio sottolinea che chi scrive atom schifo non li ha usati

Mao Tze

Basta non usare Chrome(che adoro), ho un surface 3 con atom,va veramente bene,appatto di usarlo per quello per cui è concepito.

Mako

no, semplicemente non c'è nessun motivo valido per preferire windows ad android in certe fasce di prezzo

hassunnuttixe

e me sa tanto di prendere una Smart e lamentarsi che fa schifo per fare il trasloco

Aster

Per i netbook può essere una rinascita per us o molto basico

manu1234

Il Surface 3 ha un atom, non un core m

Gios

Non per dire ma Windows 10 è il sistema operativo più leggero esistente. Windows 8/10 sono stati usati per rianimare tanti vecchi PC.

Esperienza personale: ci ho fstto girare degli ide su un miix 2 con 2GB di RAM e un atom 3500....
Per IL resto andava.

PS
Il surface 3 con 2GB di ram e un m3 va che è un piacere

Jarren #ForzaNapoli

Una cosa non mi è chiara: come mai Mediatek sui tablet ha fatto un quad core con due A72 e due A53 , mentre sugli smartphone fa dei quasi inutili deca core ? Uhm.....

faber80_

la ram in più non basta, perchè la cpu è troppo scarsa appena parti con browser e office o entrambi.
provato troppe volte con troppe configurazioni simili.
Ormai lo dico per primo io al cliente: "eviti questa M_E .R.D.A"

manu1234

se ha 4gb di ram, Windows 10 e un atom vanno bene. con 2 gb forse è un po' troppo

faber80_

sapessi quanti me ne arrivano di clienti che si lamentano di questo "oro che cola"... ma capisco che il fanb oy deve negare sempre e cmq. atom + 2gb di ram = bestemmie del cliente. Solo Xp e Android sono abbastanza leggeri per queste "calcolatrici" da 12 pollici.

gxaybzo

w10 sugli atom è indecente, molto meglio Chrome o remixos

Paolo Giulio

#spesso e #credici ... lol
Per l'utilizzo minimo per il quale anche queste 2 porc4te sono pensate, un atom con W10 é ORO CHE COLA...

faber80_

maronn che livello di fanboismo... un atom con windows, niente di peggiore.
un desktop senza poterlo usare praticamente, pure campo minato va lento.

tornate a formattare che è meglio...

manu1234

tralasciando l'os, il prodotto fa schifo. entrando invece nell'os, parlate di chromebook quando sopra ha android. continua a fare schifo comnque

Mako

sicuro, per farci partire office dopo che si è scaricata la batteria oppure per scaricare una delle 10 app dello store, oppure per dire "EHEHEHEH POSSO FARE LE STESSE COSE CHE FACCIO SUL MIO PC DA 20000 EURO EHEHEHEH", però con la differenza che non si faranno mai perchè sono inutilizzabili. Android con un atom vola, Windows no. Poi che con windows si faccia di più non lo mette in questione nessuno

Paolo Giulio

50€ ? ... neanche!
Meglio un qualunque cinese con un atom scrauso del secolo scorso, ma con W10 sopra...

Recensione TerraMaster NAS F4-220: adatto a casa e in ufficio

Asus VivoBook Flip 14: eccolo nella nostra anteprima video da IFA

Asus ZenBook Flip 14 e 15: la nostra video anteprima da IFA 2017

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio