Intel Skylake X: debutto fissato per Agosto 2017

10 Dicembre 2016 61

I tanto attesi processori AMD Zen, seguiti dai nuovi modelli Intel Kaby Lake-S, diventeranno il nuovo punto di riferimento per il segmento delle CPU Desktop, questo almeno fino alla prossima estate, periodo che vedrà l'arrivo di Intel Skylake X e Kaby Lake X.

Stando all'ultimo report di Digitimes infatti, pare confermato che l'azienda di Santa Clara presenterà i processori di fascia enthusiast solo in occasione del Gamescom del prossimo Agosto.

Come già anticipato in altre occasioni, Skylake X sarà la soluzione di punta, con Kaby Lake X meno potente ma di sicuro più efficiente in consumi. Queste due serie di processori avranno lo stesso socket LGA 2066, con schede madri di nuova generazione basate su chipset Intel X299; ne consegue quindi, che le attuali CPU LGA 2011/Motherboard X99 non saranno compatibili con la nuova piattaforma.

Nessuna novità quindi, ma una conferma quasi definitiva sull'arrivo di queste soluzioni per l'utenza più esigente di Intel. Rimane ora da verificare come si comporterà AMD Zen Summit Ridge; se il rapporto performance/prezzo di questi chip sarà buono da mettere in crisi Intel (sia con Haswell E che Kaby Lake S), questa data potrebbe anche essere anticipata.

Ricordiamo infine che Intel è pronta per presentare sul mercato retail i processori Kaby Lake-S con diversi modelli come: Core i7-7700K/7700/7700T, Core i5-7600K/7600/7500, Core i3-7320/7300/7100, Pentium G4620/4500/4560 e Celeron G3950/3930.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 629 euro.

61

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
romoloo

grazie

Sciencefun

Io Trentino. Be sei uno che si da molto da fare, complimenti :)

romoloo

Python è la miglior cosa per iniziare. Sono di Roma ma attualmente studio in Toscana.

Sciencefun

Io sono laureato non in ambito informatico, ma amo come te l'economia. Ho fatto anche un anno a Trento economia poi per scelte di occupabilità mi sono orientato su un altro corso di studio basanndomi su almalaurea. Io amo la tecnologia e la scienza. La tecnologia però rimango sempre molto sul generico. Per il futuro vorrei imparare phyton, mi dicono che è il più fattibile come linguaggio di programmazione prima un newbie come me. Di che regione sei?

romoloo

Tra sata3 e pcie si sente un po' di differenza solo in certi contesti particolari di uso intensivo di dati, considera che io ho fatto un ramdisk (configurare una porzione di ram per essere usata come se fosse un normale supporto di memoria) a 10GB/s, quindi molto più veloce di un pcie, e ho notato delle differenze solo in alcuni casi rari, niente di rilevabile nell'uso quotidiano, quindi immagina il pcie che è 3 volte più lento! Con un sata a 500MB/s per adesso puoi star tranquillo a meno che tu non abbia dati da analizzare o elaborare a grandissima velocità (editing video 4k non compresso ecc).
Comunque quanto a me sono appassionato di informatica da quando avevo 11 anni, imparai tutto da autodidatta, libri e roba online, e a 13 anni feci il mio primo programma semi-serio: una suite di applicazioni tra cui un browser, un bloccaschermo, un tool per la matematica e qualche giochino, tutto racchiuso in unico programma. Avevo imparato a livelli non professionali python, visual basic, java e html. Poi è arrivata la passione per l'elettronica, quindi modifiche a ogni oggetto elettronico trovassi in casa, arduino, ecc. Ora sono studente universitario di economia, per motivi un po' particolari non ho preso la strada della tecnologia, ma continuo qualche progettino da appassionato e continuo a leggere libri tecnici e articoli e spero di poter rientrare nel settore appena mi laureo.

Sciencefun

Grazie per informazioni. sisi le prestazioni le ho sparate in eccesso apposta. cmq fino a cannonlake non vedremo miglioramenti prestazionali da parte di intel. stasera stay tunes sull'evento di amd, vedremo delle belle novità.
ascolta ma tra sata3 e pcie come ssd si sente così tanto la differenza? sisi ma costa 150 euro il 960 EVO, non pro. non gli da 200 euro per quei 100-200 mb/s in più.

romoloo

Mah allora, intanto diciamo che queste specifiche a questo prezzo sono un bell'affare. Detto questo un incremento del 15% mi sembra decisamente ottimistico, conta che nelle generazioni precedenti c'erano miglioramenti del 15-20% e cambiava architettura o litografia. Qui non cambia quasi nulla, quindi già ipotizzare un +10% mi sembra proprio il massimo a cui si possa arrivare, ma probabilmente anche meno. La decodifica hevc e vp9 delle prossime cpu è una bella feature ma considera che spostano sull'hardware quello che prima veniva fatto tramite un'implementazione software, quindi risultati identici ma con una maggiore efficienza perché sforza meno la cpu e quindi se guardi molti video hd da youtube dovresti avere un po' di autonomia in più. Per quel che riguarda l'ssd pcie, specie il 960pro, te lo sconsiglio perché costa tantissimo e il miglioramento prestazionale si nota appena, anche io da appassionato di elettronica lo vorrei ma mi rendo conto che sarebbe davvero sprecato a meno che uno non debba fare elaborazione dati ad altissima velocità.

Sciencefun

bene o male quanto ipotizzi tu come incremetno prestazionale? 12-15%?
ma ha il supporto alla codifica in hevc e vp9 che uso parecchio, non è un gran vantaggio?
pensavo di prendere questo nootebook Asus N552VW-FI202T il prezzo secondo me sui 1100 è valido sia per il fatto del display ips uhd e del supporto pcie m.2 per inserire un ssd samsung 960 ( read Max 3,500 MB/sec e write 2,100 MB/sec, entrambi sequenziali). rispetto ai 550 mb/sec di un sata3 c'è un bel salto in avanti.

Ale

A beh si questo senza dubbio, x99 monta fino a 64gb di ram dd4.. buon divertimento xD

Ngamer

i 6 mesi erano riferiti all aumento di ram perchè fare editing video 4k con soli 8GB comincia ad essere un po pesante e vorrei aggiungere ram al sistema che ho adesso ma non ne vale la pena perchè poi con la MB nuova userò le ddr4 :P

Ale

Il 5820k cambiarlo nel giro di sei mesi? Solo un pazzo lo farebbe xD

Ngamer

io quando cambio MB cpu e ram poi li tengo fino a quando non li uso piu di solito minimo 4-5 anni ( anche perchè poi per cambiare processore 6 costretto a cambiare MB e a volte anche ram ) questa cpu ce l ho oramai da 6 anni e potrebbe anche bastarmi ma sbavo un po per un bel ZEN 8 core (16thread) e se dovessero costare troppo anche un bel ZEN a 6 core (12thread) sopratutto per editing video i 4k sono un po pesanti e ora ho anche solo 8 GB ram ma non voglio spendere soldi su qualcosa che poi cambiero nel giro di 6 mesi

Lillo il commentatore®

UPA dici??

Ale

Io per febbraio-marzo passerò al 5820k, se AMD avrà tirato fuori un esacore per quella data bene.. valuterò il confronto (non sono interessato a 8 core) altrimenti amen.. mi riconfermo su Intel, che tanto sicuramente con quella CPU non avrò di che pentirmi dell'acquisto. Abbinato a 32gb di ram quad Chanel tra i 2133mhz e i 2666mhz (a seconda dell'OC che farò sul core e alla fortuna del chip) e starò apposto per i prossimi 10 anni sia in gioco che al lavoro.. dunque se AMD non si sbrigare perde una cliente praticamente a vita.. perché appunto una volta preso un esacore non lo cambierò per tantissimi anni

Ngamer

si bè non ho assolutamente intenzione di prendere uno ZEN al day1 pensavo se tutto va bene dopo 2 o 3 mesi dal debutto sul mercato , di solito se cè qualche magagna si viene a sapere pochi mesi dopo il debutto. poi potro mettere sotto una teca il mio i5 2500k che va tranq a 4,7ghz su 4 core ad aria e senza overvolt . ora è settato ad un piu conservativo 4,4ghz :)

Ale

Io sono fiducioso ma prudente, infatti prima di comprare eventualmente zen farò passare un paio di mesi.. sia mai che essendo arrugginiti facciano uscire qualche bug nei BIOS (o peggio nell'hardware) non dico che di sicuro succederà eh.. ma la possibilità effettivamente è reale dato che si tratta di una revisione completa di ogni parte sia su mobo che su CPU, e non hanno mai avuto a che fare con CPU simili prima d'ora.. riguardo alle prestazioni sarei cauto anche li.. perché la parola "paragonabili" vuol dire tutto e niente, e nel linguaggio del marketing dove si esalta il prodotto soprattutto, un po come i 5ghz ad aria di Intel haswell per capirci, li prendi.. si.. ma solo se hai una CPU fortunata e fai il delid invalidando la garanzia e comunque non li tieni in daily in quanto ci uole almeno 1.3v per una stabilità parziale (almeno nel mio 4690k) quindi voltaggi dailyecisamente troppo alti.. preferisco evitare di crearmi aspettative basate sulla pubblicità e fare direttamente i conti con il prodotto reale che offriranno ad inizio 2017 e le vere review

So che non l'hai deciso tu, figurati xD sto solo cercando di dire che quel test, se fatto come penso, non darà l'idea di nulla.. cosa fanno prendono un 5960x e un octacore Intel che montano la stessa vga e fanno vedere che vanno uguali in gioco? Beh potrebbero prendere un 6600k/6700k e avere gli stessi risultati.. e parliamo di 2 quad core.. e anche li: che vga useranno? Un cross di 480 o una singola titan pascal? Sai.. non avendo Vega.. xD

Ngamer

lo so benissimo ma martedi fanno quello non l ho deciso io ... e cmq questa volta sono fiducioso perchè cmq saranno prestazioni simili a un i7 a un prezzo ( si spera) competitivo

ale

Beh, non è che in un laptop conti solo la CPU, ci sono altre cose che possono essere migliorate, SSD, schermo, batteria, portabilità, leggerezza, comparto IO, insomma...

Ale

Sì allora bisogna che il confronto sia a risoluzione bassissima per vedere chi fa 350fps e chi 400.. e comunque sarebbe un confronto del ca**o in quanto tutte le review serie sulle CPU fanno test di tutt'altra natura..

Ngamer

direi che si puo andare anche oltre i 60 fps ... :P

Rock21

forza Zen

Ale

Hitman a 60fps te lo tiene anche un fx 8350.. con la giusta scheda grafica ovviamente, per quello per valutare le prestazioni di una CPU i benchmark in game sono quasi inutili.. quindi stanno presentando una CPU ma sostanzialmente non ci stanno dando informazioni di nessun genere, si vedrà con le review se son valide o no.. quindi ancora attesa e ancora hype

Ale

Lo sono infatti.. con firmware modato c'è la si fa.. fai conto che a 2.2ghz la mia amp extreme sta a 50° con ventole al 40%.. però arriverebbe a consumare uno sproposito (tipo 250w e forse più) a 2.5ghz.. quindi hanno tagliato il voltaggio per mantenere i consumi.. comunque dai 1800mhz delle FE ai 2.2 (2.1 per quelle sfigate) sono comunque 3/400mhz di OC.. la rx480 che doveva avere tutte queste gran doti di OC invece poi una nitro appena tirata fuori dalla scatola sta sopra i 70°.. e impostando una fan curve corretta sta comunque sui 60/65 (magari non ora che é inverno) i 5ghz ad aria di Intel stendiamo il solito velo pietoso, perché son possibili sono con chip abbastanza fortunati, deliddati e con noctua nh-d14 (o d15) o cryorig r1 ultimate (o universal) e ovviamente non in daily... o almeno questo riguarda haswell refresh, per skylake il problema sono i voltaggi che di base sono alti e quindi oltre un tot non ci si può andare (questo non mi fa ben sperare per x299)

romoloo

il successore del 6700hq, diciamo un 7700hq se mantengono la stessa nomenclatura, dovrebbe essere presentato tra gennaio e febbraio quindi a breve. però sarebbe veramente insensato passare dal skylake a kabylake, non cambia quasi nulla, specie su questi modelli in cui non è possibile l'overclock (un pregio di kabylake dovrebbe essere una migliore sopportazione di clock alti)

Sciencefun

rispetto all'i7 6700hq quanto dovrò aspettare per comprarmi un nuovo processore intel? non dice niente sul mobile

riccardik

esatto, non mi venivano in mente le parole

NaXter24R

Ma su Intel non ci ho mai creduto. Per Nvidia invece, visto il PCB del piffero delle reference, i 2.5ghz erano anche plausibili

GianTT

Esatto, inoltre se prendono piede le UA di Win10 avremmo ancora di più app più efficienti, lo stesso sistema dall'anno prossimo girando su ARM verrà ottimizzato ulteriormente. Però resta il concetto, perché ad oggi spendere 1000€ per un notebook nuovo di fascia alta se non ti danno neppure la sensazione di avere performance superiori?
Per me non è tanto la voglia di migliorare l'efficienza, quanto l'assenza di AMD degli ultimi anni

NaXter24R

Quella interna tra die ed heatspreader

Daniele

Tra il core e l'ihs! Ho un 4770k, preso in mega offertona da non dire di no, no oc, dissipatore stock, sotto occt fa 85-90° con la ventola in modalità silent. Comunque non cambia nulla a livello di prestazioni se non si fa oc. Non scene di frequenza nemmeno a 100°. In game con un utilizzo del 50-60% comunque sta sui 45° ed è perfetto ancora oggi!

ale

Più che altro, ultimamente Intel si concentra più su efficienza energetica ed ottimizzazione dell'architettura, soprattutto si concentra tanto sul comparto grafico, con GPU integrate oramai paragonabili ad una scheda video dedicata di fascia medio/bassa, oltre che a feature aggiuntive del processore, questo ovviamente per il mercato consumer...

Però, effettivamente oggi potenza extra non ne serve più, secondo me oggi andando avanti la potenza necessaria a far funzionare i nostri PC resterà uguale se non calerà per programmi più ottimizzati, alla fine a meno che uno non faccia compilazioni, o cose veramente pesanti che usano tanto la CPU, più potenza di così difficilmente serve... anche perché, ultimamente tutte le applicazioni che devono fare grandi moli di calcoli e che prima usavano la CPU stanno cominciando a puntare sul ben più parallelizzato calcolo tramite GPU, non solo software di grafica e montaggio video, ma anche programmi che fanno proprio calcoli, simulazioni, ecc

Alla fin fine, se escludiamo il mercato server/workstation che usa intel Xeon, per la fascia consumer servirebbe a poco fare meglio, dato che già oggi i processori il 95% del tempo stanno sotto al 50% abbondante di utilizzo

cipo

Vero!... ho un 2600K 4 core che va "incredibilmente" ancora bene.. comunque non sento l'esigenza di un cambio che non mi aumenti il numero dei core..per avere reali benefici in grafica e con virtualbox... e investire in una piattaforma lga2011 oggi non me la sento visto che è a fine carriera.. tutto sta a quanto venderanno lo skylake...ma temo in prezzi proibitivi...

Ngamer

si lo so che conta molto la gpu nei giochi ma se fa gli stessi fps di un intel come i7 6700k gia mi dice che è un bel passo in avanti rispetto ai vecchi processori amd . per inciso il modello top da 8 core dovrebbe essere molto vicino a prestazioni a un i7 6900k , processore da 1000 euro.

Ale

Spero proprio che non aumentino le linee x slot oltre i 16 mandando a put**ne la retrocompatibilità, di certo le vendite di schede video crollerebbero perché non tutti sono disposti a cambiare un PC intero per un upgrade di gpu.. cosa che già si dovrà fare per il pcie 5.0 dato che se non ricordo male il 4 sarà l'ultimo con connessioni su rame, poi si passerà a connessioni ottiche (e li per forza di cose la retrocompatibilità è sput**nata)

Oltre tutto che bisogno ci sarebbe di avere 20 linee sul pciexpress quando ad oggi non si satura nemmeno il 3.0? Sarebbe più saggio aumentare il numero di linee totali fino all'inevitabile cambio da rame a ottico permettendo così di gestire il multi gpu meglio, ma per me la cosa di aumentare le linee per slot non la faranno, o almeno lo spero..

romoloo

si

DerFlacco

Concordo, aspetterò anche io quella serie per cambiare il 2600k

Ale

Secondo me avranno i soliti problemi noti oltre una certa frequenza, colpa dei voltaggi che di base son più alti di haswell.. ed è così anche per skylake, quindi secondo me la risposta è no purtroppo, felice poi di essere smentito

kiokkio85

Ah ecco, grazie per la risposta.

Giordano Saltafossi

nm ? Sempre 14 ?

riccardik

No, è interna tra processore e lo shield di metallo che lo protegge ;)

kiokkio85

Ma per pasta termica intendi quella che va tra CPU e dissipatore? Non la cambiano tutti con una più performante? Tipo costerà meno di 10 euro, o mi son perso qualcosa?
Senza polemica, grazie se vorrai rispondermi.

Zremos

Non vedo l'ora, chissà se salgono meglio di broadwell

Ale

2.1 ci arrivano tutte, é 2.2 che ci arrivano poche comunque si, il succo è che si schiama marketing.. che è sempre sinonimo di caz**te xD

Nicohw

Ovvio, lo fanno tutti

Raw

Come ho sempre sostenuto per me l upgrade ne varrà la pena quando uscirà Caffee Lake che introdurrà nella fascia mainstream/performance, il 6/12 Core i7 8700K al posto del classico 4/8 Core come sono stati 860,2600K,3770K,4770K,6700K ...e presto, questo 7700K...

https://uploads.disquscdn.com/...

Stephen

intel con questo rallentamento del processo tick tock ha fatto un disastro, con questa serie enthusiast in una botta sola faranno uscire la serie iniziale e finale di cpu dato che poi servirà un nuovo chipset per le prossime cpu cannon lake-e e icelake-e

Ale

In realtà no.. vedere che tiene hitman a 60fps non vuol dire nulla, basta qualunque quad core Intel per fare la stessa cosa.. il test in gioco è una boiata. Bisogna vederlo nel rendering, in winrar e nei bench.. allora si che si ha un metro di paragone con gli esacore intel

Stephen

cosa centrano gli lga1151 consumer queste sono le cpu enthusiast per workstation e sever

Ale

Da quel che ho visto (parlo di 5820k e superiori) dato che sono interessato a passare a x99 mi sono informato xD il fatto che sfora nei consumi è dovuto in gran parte dalla perdita di corrente tra input voltage e vcore (perdita al regolatore di tensione insomma) misurando infatti i consumi in punti diversi si nota che la tensione è quella, ma i watt sono diversi, il chip in se non sfora.. dipende molto dalla mobo da quel che ho capito, alcune sembrano mitigare l'effetto.. comunque se skylake X sale in oc come la serie 6000.. beh preferisco sforare un po e metterci un h115i/nh-d15 per sopperire ampiamente alla perdita e overclockarlo comunque mantenendo temperature umane.

Skylake ha voltaggi troppo alti, e se va a finire come broadwell X (6800k e superiori) finisce che ha grossi problemi di stabilità delle tensioni che lo fanno salire gran poco, o comunque meno di haswell.. per ora io resto dell'idea di comprare il 5820k, o se sarà già uscito valuterò un confronto con esacore zen. Ma Skylake non mi piace proprio per nulla.. a onor del vero però haswell E supporta ddr4 fino a 2666mhz.. oltre questa soglia devi alzare il base clock portando instabilità al resto del sistema. Però c'è anche da dire che quando si hanno delle ddr4 quad Chanel a 2666mhz arrivare a 3000/3200 non è che ti porti questi mostruosi incrementi (anzi...) quindi mi ripeto: 5820k o zen 6 core (se sarà uscito quando farò l'acquisto) in entrambi i casi avrò una potenza tale da non pentirmi di aver comprato uno o l'altro.

GianTT

Ho un i7 2660HQ sul mio notebook, ancora non vedo il motivo per cui dovrei spendere 800/1000€ per un nuovo computer per avere prestazioni che, nel quotidiano, non sono significativamente superiori.
Intel sta uccidendo il suo stesso mercato con questa storia dei prezzi folli, spero in AMD ormai

Recensione TerraMaster NAS F4-220: adatto a casa e in ufficio

Asus VivoBook Flip 14: eccolo nella nostra anteprima video da IFA

Asus ZenBook Flip 14 e 15: la nostra video anteprima da IFA 2017

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio