Toshiba annuncia le memorie eMMC Supreme+

26 Ottobre 2016 8

Toshiba annuncia un importante aggiornamento per il proprio portfolio di memorie flash embedded, si tratta delle nuove eMMC Supreme+ (Embedded Multimedia Card) Jedec 5.1 e USF (Universal Flash Storage) Jedec 2.1. Stando a quanto dichiara il produttore, questo aggiornamento permetterà di incrementare notevolmente le prestazioni dei dispositivi, sia in lettura sia in scrittura.

A differenza delle classiche memorie NAND, i nuovi chip integrano sullo stesso chip sia il controller sia la memoria (NAND), il tutto per una migliore efficienza e un design ottimizzato grazie allo spazio risparmiato.

Basate su processo produttivo Toshiba a 15nm, le eMMC Supreme+ offrono un transfer-rate di 320 e 180 MB/s (Lettura-scrittura), il tutto con un incremento delle performance I/O del 100-140% rispetto alla precedente generazione. I chip saranno disponibili in tagli da 16 a 128GB. Le nuove USF invece saranno vendute in tagli da 32 a 128GB, mentre per le prestazioni sequenziali si parla di 850 e 180 MB/s.

Aspettiamo di vedere le nuove memorie Toshiba sui device di prossima generazione, unica incognita al momento il prezzo.

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge, compralo al miglior prezzo da Amazon a 379 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giardiniere Willy

Sarebbe interessante se migliorassero le prestazioni in scrittura delle ufs

Mauro B

Intendo SSD come tipo di memoria, non dicevo certo un Sata sugli smartphone...

DKDIB

Credo che dipenda dal formato di queste memoria e dalle prestazioni che è necessario raggiungere (con questo livello di miniaturizzazione, quindi senza poter usare diversi chip in parallelo).
Sicuramente il taglio si alzerà, col tempo.

Ho un cellulare del 2014 con 64 GB interni: spero che già nel 2017, non sia raro vedere top di gamma con 128 GB interni.

DKDIB

Si sta parlando di memorie embedded, ovvero saldate sulla motherboard (di smartphone, tablet slate e tablet convertibili).

Vraaden

Già adesso è molto raro che si raggiungano i 128GB, mi vengono in mente solo l'asus e403sa e qualche cinese. Poi i chromebook sembrano inchiodati a 32 GB, anche quando prevedono una SSD.

franky29

Beh gli ssd sono memorie nand il concetto è quello, secondo me è semplicemente un discorso che il mercato adesso esige massimo 128

Mauro B

Credo che oltre i 128gb convengano gli SSD, credo...

Federico Restifo

Ma i 128 Gb massimi sono dovuti a limiti fisici o solo a esigenze di mercato?
Perchè, con la prospettiva di Andromeda, in futuro non mi dispiacerebbe vedere minipc montare all'interno queste memorie con tagli anche da 512 GB.

Spero in futuro che si esca dalla dittatura di Intel-Microsoft almeno per i dispositivi a basso consumo energetico.

Recensione Nintendo Switch

Presa Diretta S2 EP6: Teclast Tbook 16 Power | REPLAY

Netgear Orbi: Wi-Fi ovunque con semplicità | Video

Recensione MSI GE62 7RE Apache Pro