Seagate annuncia l'hard disk ibrido FireCuda da 5 TB

12 Ottobre 2016 20

Seagate annuncia un nuovo prodotto della linea FireCuda, una serie di prodotti che identifica hard disk ibridi da 3,5 e 2,5 pollici, pensati per il gaming e, in generale, per i professionisti che cercano prestazioni migliori di un hard disk rotativo e non vogliano rinunciare ad un'elevata capacità di storage.

Il nuovo arrivato in casa Seagate ha un form-factor di 2,5 pollici e una capacità di ben 5 TB, stando a quanto dichiara il produttore ha un transfer-rate di 140 MB/s, ma risulta più veloce dei classici HDD:

  • +50% in game
  • +300% nel caricare le applicazioni
  • +25% nel boot

Questo miglioramento è reso possibile senza dubbio dagli 8GB di memoria NAND che lavorano in tandem con l'algoritmo Multi-Tier Caching.

Il nuovo Seagate FireCuda 5TB troverà presto spazio in notebook, ultrabook e, di sicuro, su soluzioni portatili professionali, aspettiamo di vedere il prezzo, tenendo presente che la variante da 1TB costa circa 100 Euro.

Modularità è la vostra meta? LG G5 è in offerta oggi su a 284 euro oppure da ePRICE a 454 euro.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Massimo A. Carofano

Beh considerando che un SSD di fascia bassa (ma veramente bassa) da 480 Gb costa 100€ (KingDian S280-480GB)..E' da provare sul campo insomma!

Ratchet

Lo prendo solo se è come in foto

danieleg1

100€ per quello da 1TB???

danieleg1

Vengono visti come normali hd, la cache è gestita direttamente dal disco.

Matteo

Anche quello é vero

losteagle17

Interessante in alcuni ambiti, ho ancora un vecchio Momentus XT da 500GB con le prime cache da 4GB montato su un portatile e dopo l'upgrade a Windows 10 ha ritrovato vitalità.
Credo che Windows 10 gestisca decisamente meglio gli SSD / Ibridi delle precedenti versioni, soprattutto rispetto a Windows 7.

dario

mah, ho avuto hd ibridi, nel 2011 forse la tecnologia non era matura, ma l'incremento di prestazioni era veramente impalpabile rispetto a un rotativo normale... non ricorrerei più a questa tecnologia.

DKDIB

Effettivamente, l'associazione hard disk-motore a scoppio è azzeccatissima (anche se non penso fosse ciò che avevano in mente).

Dike Inside

Credo sia tutto integrato nell'hd diciamo, da parte del controller.

Maurizio Mugelli

quelli vanno di solito a regimi di rotazione altissimi, fastidioso :D

Albus

Solo 8GB di memoria NAND? 16 o 32 era troppo?

KeePeeR

ma sei cieco, non vedi che e un motore green ? sarà sicuramente a metano :P

GianL

servono driver specifici per Win10 o vengono visti come normalissimi HD appena connessi alla motherboard?

KeePeeR

a me non piacciono tanto avere un coso sempre attaccato ;)

Leox91

Molto caruccio. Quando la variante da 3TB scenderà di prezzo ci farò il pensierino.

Matteo

Usb 3.0, thunderbolt, e ti passa la paura... O no? :D

Maurizio Mugelli

non sara' rumoroso col motore a benzina della foto? <.<

KeePeeR

non sempre c'è spazio dato che sono fatti per portatili ;)

last_of_us

Con una bella Seagate è tutto più rigido.

matteventu

Troppo lento.
Meglio la classica HDD + SSD.

Recensione Nintendo Switch

Presa Diretta S2 EP6: Teclast Tbook 16 Power | REPLAY

Netgear Orbi: Wi-Fi ovunque con semplicità | Video

Recensione MSI GE62 7RE Apache Pro