IFA 2016: Toshiba svela gli SSD A100 di fascia media

01 Settembre 2016 3

Tra i tanti espsositori presenti a IFA 2016 c'è anche Toshiba che tra le novità svela al pubblico i nuovi SSD di fascia media serie A100. Non si tratta di qualcosa che stravolge il mercato, infatti siamo di fronte a dei classici drive SSD SATA con form-factor di 2,5 pollici.

Toshiba di sicuro non ha problemi nel reperire le memorie NAND essendo tra i primi produttori al mondo, inoltre in questa occasione troviamo anche un nuovo controller siglato TC58NC1010 in coppia con chip TLC a 15 nanometri.

L' azienda non ha avuto forse la giusta attenzione nella fascia mainstream, neanche con la serie Q presentata lo scorso anno; nonostante questo A100 nasce sulla stessa scia e cerca di offrire un buon compromesso tra prezzo e prestazioni. Le performance sono quelle classiche di un SSD SATA 6 Gbps, con transfer-rate di 550-480 M/s (lettura-scrittura) e prestazioni casuali di 87000-82000 IOPS.

Vista la fascia di prezzo, gli SSD arriveranno solo con capacità di 120 e 240 GB, nonchè con tra anni di garanzia; per i costi dovremo aspettare qualche altra settimana, anche se ci aspettiamo che l' azienda sia allineata con i competitor.

Ricordate che potete restare aggiornati su tutte le novità e le curiosità in diretta da IFA seguendo il nostro Live Blog continuo.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact è in offerta oggi su a 285 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
bond

Hanno dichiarato Ocz per top e tossiva per livelli inferiori degli Ssd .

densou

tlc vade retro

Giardiniere Willy

Peccato manchi il taglio da 500. Sarebbe interessante sapere i tbw.

Comunque Toshiba non produceva già OCZ?

Asus VivoBook Flip 14: eccolo nella nostra anteprima video da IFA

Asus ZenBook Flip 14 e 15: la nostra video anteprima da IFA 2017

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo