Intel rilascia il Processore a basso consumo Core i7-6660U

21 Marzo 2016 84

New-entry nel già vastissimo catalogo di Processori Intel; si tratta in un nuovo chip con architettura Skylake, più precisamente del Core i7-6600U, prodotto destinato al segmento notebook o mini-PC. Il Core i7-6600U è una CPU costruita con processo produttivo a 14 nanometri, un Dual-core che appartiene alla serie ultra low-voltage dell'azienda e per questo in vendita a un prezzo non proprio abbordabile.

I Due Core operano a una frequenza di 2,4 GHz, e grazie alla tecnologia HyperThreading riescono a gestire 4 thread simultanei. La cache L3 è di 4 MegaByte mentre sul versante GPU troviamo un chip grafico integrato Intel Iris 540.

L'Intel Core i7-6600U ha un TDP di soli 15 watt e supporta funzionalità come AVX 2, AES, Turbo Boost e VT-x / VT-d; il prezzo è salato, di listino si parla di 415 dollari (da noi ipotizziamo una cifra di almeno 450 Euro).

Il windows phone più desiderato? Nokia Lumia 830, compralo al miglior prezzo da Euronics a 329 euro.

84

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
phede86

Io avevo un notebook con amd quando non c'erano ancora le apu, durava mezz'ora, preferisco di gran lunga questi processori.

Francesco

Ma certo che è diverso, infatti odio i laptop con i loro proci castrati, magari quad core e in single core fanno pietà

phede86

Il desktop é diverso, non puoi confrontarlo con una versione pensata per consumare pochissima batteria.

franky29

ahahha tremano le gambe huuhhaha

NaXter24R

Il problema è che quei 20kg costano abbastanza e ogni volta che lo muovo non lo faccio proprio tranquillamente :)

Lillo il commentatore®

dissipiamo,dissipiamo!

geepat

Oltre a mangiargli in testa credo che può anche preparargli da mangiare, visto quanto scalda... non sono confrontabili

sardanus

beh hq, stica**i :D

x3n0n37

E il mio 6700 HQ? :P

vincenzo di gesù

ho comprato un notebook con i7 6700hq,dovrebbe essere piu potente di questo giusto???

franky29

Puaf si vede non sei the rock XD

MrTec

T300 chi fh014h

NaXter24R

FreeDos non sarebbe un problema, il problema è il display che sicuramente sarà un c3sso e quindi mi tocca passare di nuovo. Tanto l'SSD me lo riciclo dal mio vecchio portatile e 4gb di ram mi costano una fischiata. Ma quel caspita di monitor...
Anche sul peso potevano fare meglio secondo me, è tutta plastica, non capisco perchè 2.1kg. Che se poi ci metti l'alimentatore arrivi facile a 3 e qualcosa. Purtroppo c'è poco e niente

Lorenzo

Il mio i74710hq gli mangia in testa.

AlphAtomix

ma è per mobile? Perchè finalmente si vedrebbe uno sbarco delle iris...

Ferdinand

Un lenovo b51 80? (i5 6200u, Sshd, 4gb ram con un banco libero a 400 freedos).
Sto cercando anch'io un notebook decente per sostituire un hp b99sl (i5 460m) al massimo per 400 euro, gli unici problemi sono schermo e portabilit

a'ndre 'ci

lo è stato forse fino alla seconda serie, ma forse... già la terza si sovrapponevano abbondantemente

IlRompiscatole

Quotone, la 940m modificata del surface book é di partenza migliore delle iris pro 540 (2548 contro 2174 su 3dmark11 p gpu) ma la iris deve fare i conti con un tdp condiviso con la cpu a differenza della soluzione dedicata e 15w sono pochini.

matteventu

Che laptop/convertibile hai con Core M?

Chuck

condivido in pieno.

Klaus88

Oddio... nei giochi va da un +50% a bassa qualità ad un +100% a media qualità.. con un boost del +70% nei sintetici (stanno a notebookcheck).... a me sembra che anche con 15W si possa sfruttare molto bene (non al massimo, certo... ma molto bene).

Chuck

no, è che NON è PIù indice di potenza come lo era precedentemente, ripeto: per chi non è sempre informato, può confondere la sigla i7.

AldrexChamexYoloSweg

Ovvio che dipende anche dalla dissipazione, ma anche se la dissipazione permette di usare tutti i 15W, i miglioramenti prestazionali non sono enormi.

hammolo

è sky go il problema. E' mosso da criceti anziani che girano

glukosio

è i7 perchè dispone di determinate caratteristiche e operazioni aggiuntive che mancano nell'i5, che poi effettivamente a conti fatti la potenza sia superiore non più del 15% rispetto ad un i5 notebook del 2010 è un altro discorso. Per un uso normale è meglio a sto punto un i5 serie U che scalda di meno e va pressochè uguale!

tivi92

Avevo capito che non ti serviva così potenza in mobilità :)
Io alla fine ho preferito la leggerezza e autonomia.. tant'è che mi son preso un Surface 3 con un "misero" Atom abbinato però a tastiera e pennino a 600€ nuovo in sottocosto.
Perché mi serviva anche un tablet Windows e il pennino era un plus in più che all'università mi aiuta tantissimo.
Così ho pensionato il mio Asus N53SV che con alimentatore arrivava a pesare 3kg e ho messo al primo posto appunto autonomia e leggerezza.
Per uso in mobilità anche questo Atom mi sta dando soddisfazioni.
Chiaro che quando faccio cose pesanti vengo a casa do sfogo al 4690

Klaus88

In realtà, se si osservano le prestazioni del Surface 4 Pro, le prestazioni sono castrate so se il sistema di dissipazione non è adatto (e magari la pasta). Il Surface va forte, mentre il Dell XPS 13 con Iris va molto meno...

NaXter24R

Na, troppi :D
A 999 prendo il Lenovo y50-70 che ha 4 core veri+HT con GTX 860M che è un altro mondo rispetto a questo.
Volevo stare sui 500 massimo, oltre diventa una spesa assolutamente inutile secondo me. E se proprio proprio non volessi un quad core, andrei su un Air. Lo rivendo ad un prezzo più alto e posso usare due OS

NaXter24R

Infatti ho il fisso, semplicemente spostare 20kg+2 monitor non è comodissimo e mi servirebbe qualcosa da portarmi in giro per sostituire dove possibile il fisso. Per fare qualcosa al volo va più che bene, l'esportazione di un eventuale video nel caso, la farei sul fisso.
Ed in ogni caso, Windows 10 è Windows 10, non è paragonabile ne ad Android ne iOS

Francesco

un i3 da desktop dà la biada a tutte queste schifezze a basso consumo, in single core non c'è storia, e non throttla dopo 10 minuti

AldrexChamexYoloSweg

Certo, ma c'è da svenarsi per un aumento prestazionale piuttosto ridotto.
Basterebbe disattivare l'HT e i consumi CPU scenderebbero di almeno 1/4.

tivi92

Nessun problema.
Asus Zenbook UX305UA-FC001T.
i5 6200u-8gb RAM-256 SSD-1080p.
999€.

Francesco

sai bene che le tue esigenze sono di nicchia. Per di più fare grafica su schermini da 13 o 15 pollici fa sorridere.
La stragrande maggioranza della gente NON HA BISOGNO DI UN LAPTOP, ma purtroppo se pensa di comprare un PC nuovo prende uno stupido portatile

NaXter24R

C'è un problema. Ha un Core M, io odio i Core M. Costano parecchio e scaldano più della mia 290x. Preferirei stare su un i5 sinceramente.

a'ndre 'ci

no, semplicemente non è indice di potenza... ma di tutt'altro...

MrTec

Dipende da tanti fattori, non solo dal processore (anche se in effetti un Core i7 ULV di i7 ha solo il nome).

Su IE SkyGo a me va non dico benissimo ma decentemente con un Core M 5Y71 con display WQHD. Ma c'è l'SSD e non ho nessun processo extra in background.

Lorenzo

Appunto per quello non dovrebbe chiamarsi i7 e nemmeno i5, perché una persona comune (anche il 99% dei commessi dei negozi fisici) vedendo i7 lo associano al processore più potente di tutti. A maggior ragione non dovrebbe stare su quella fascia di prezzo dove si può trovare facilmente un i7 6700HQ molto più potente

tivi92

Aspetta, guarda l'Asus UX 305 CA.. su Amazo.n Germania trovi tutte le possibili configurazioni.
alla fine anche io come te "il grosso" del lavoro lo faccio sul Desktop e quindi una configurazione da 799€ per un Core M Skylake, 8gb RAM e 256 SSD con un monitor opaco 1080p e una batteria attorno alle 10 ore sarebbe l'ideale.

geepat

O vai di più o consumi meno, non c'è molto da fare.
Per chi può permettersi più consumi, e più calore, c'è il 6770hq.

tivi92

Il fatto è che questo i7 lo installeranno su macchine di tutt'altra caratura rispetto all'i3 che menzionavi tu.
Quell'i3 sarà appunto su PC entry-level.. questo sui top gamma

Chuck

ormai la sigla i7 viene messa solo per confondere gli utenti

NaXter24R

Che io non ci faccio excel. A me serve qualcosa che mi faccia girare sopra più o meno bene Vegas, Premiere, After, Photoshop, Illustrator ed InDesign, come minimo.
Poi che sia comodo anche per il c4zzeggio e ancora non ho trovato nulla che sia lontanamente paragonabile ad un browser desktop.
Il modem me lo risparmio, ho il telefono in tasca e posso usare quello

furlo

grazie a d10 hanno inventato la tastiera per i tablet LOL.

Francesco

Esistono tastiere bluetooth portatilissime... e il tablet ha il touch e le app ottimizzate per il touch, inoltre può essere messo in verticale, scalda molto di meno, è molto più comodo da tenere in mano o sulle ginocchia, ha il modem LTE... considerando che il 99% della gente con un portatile ci scrive o fa excel... dimmi a che serve un windows per queste operazioni

PadreMaronno

Processori u.... Ho visto un i7u bloccarsi con la pagina di sky go, non dico più niente :D

NaXter24R

La cosa mi darebbe un po da fare. Metti che, addio garanzia

NaXter24R

Si, ma non son la stessa cosa. Anche ammesso e non concesso, che le prestazioni rimangano invariate, un portatile ha una tastiera, e quella da sola gli da 10 a zero al touch

Francesco

grazie a d1o hanno inventato i tablet

Gieffe22

Per lo schermo lascia stare, devi svenarti sotto le mille euro. La cosa migliore è cambiarlo da te, i pannelli ips su ebay si trovano nuovi ad appena 50-80 euro, devi solo accertarti che siano compatibili

Matteo

trolley-monopattino? :D

Apple Macbook 2016: la nostra recensione

Acer Switch Alpha 12: CPU Core fanless, kickstand e penna | Video Anteprima HDblog

Acer Aspire S13: ultraportatile da 799 euro | Anteprima video HDblog

Raspberry Pi 3: la recensione di HDblog.it