Asus VivoBook E200HA: la recensione di HDblog.it

15 Marzo 2016 433

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Gli ultraportatili economici hanno un fascino tutto loro. Cercano l'essenziale, ci permettono di spendere poco e di fare esattamente quel che ci serve, senza extra. Il successo dei netbook stava dietro a queste logiche. In pieno periodo Windows Vista, con i GHz messi sopra ogni cosa (ricordate la GPU dedicata nei requisiti minimi?), macchine come gli EeePC riportavano l'utente al centro di tutto, eliminavano ogni spreco, riducevano le dimensioni e rendevano comunitaria quella portabilità fino ad allora esclusiva dei costosissimi UMPC business.

Anni dopo, il loro declino arrivò più per volontà dei produttori (i limiti hardware di Intel, i vincoli software di Microsoft) che per la diffusione dei tablet, tanto che anche adesso, ad ogni annuncio che ricorda vagamente quel concetto, si creano interesse ed aspettativa.

Asus VivoBook E200HA è un portatile con i requisiti giusti per sfondare. È l'aggiornamento tecnico di EeeBook X205TA, un 11.6 pollici da 200 euro uscito a metà 2014, tra i primi ad usare le nuove piattaforme Intel in un formato più comodo rispetto ai 2-in-1 da 10 pollici. E200HA ha ancora un listino simile (vedi offerta di GiunglaInformatica) ma monta adesso la CPU Atom x5-Z8300 "Cherry Trail" con grafica Intel HD a 12 unità di elaborazione (la vecchia ne aveva 4) e una componentistica che prevede WiFi ac e USB 3.0.

Asus VivoBook E200HA pesa 980 grammi ed è fanless.

È una dotazione che gli permette di essere fanless, senza ventole e senza parti meccaniche interne quindi anche del tutto silenzioso, e di stare in un telaio da 980 grammi e 17.5 mm di spessore rifinito con materiali opachi resistenti a righi e impronte.

Su Asus E200HA bisogna accettare dei compromessi, questo sì. C'è poco spazio interno (17 GB liberi al primo avvio, ma bisogna abituarsi ad avere meno di 10 GB) e con 2 GB di RAM non è il tipo di macchina per tenere aperti 10 tab del browser. Ma a 200 euro, con Windows 10 edizione 64-bit, una licenza di Office 365 Personal inclusa, un'autonomia di almeno 10 ore e una tastiera pensata per scrivere a lungo, è uno dei portatili economici più adatti alla mobilità. È pratico quanto un tablet e comodo come un pc. Ad inizio 2016, è il modello da preferire nella sua categoria. Iniziamo a parlarne confrontando telaio e dimensioni.

Display Batteria Dimensioni Spessore Peso
Asus VivoBook E200HA 11.6 38 Wh 286 x 193 mm 17.5 mm 980 gr
Asus T100HA 10 30 Wh 265 x 175 mm 18.4 mm 1040 gr
Acer Switch 10V 10 30 Wh 262 x 180 mm 21 mm 1200 gr
HP Pavilion x2 10 10 33 Wh 264 x 173 mm 19.8 mm 1180 gr
MS Surface 3 10.8 28 Wh 267 x 187 mm 13.6 mm 887 gr
Asus EeeBook X205TA 11.6 38 Wh 286 x 193 mm 17.5 mm 980 gr

Ai dati sopra bisogna aggiungere un aspetto chiave: è costruito bene, è solido. La zona del poggiapolsi, il centro tastiera, la parte della cerniera sotto al logo Asus, è stabile e flette appena. Il telaio è "quasi unibody" con un solo tappo avvitato sul fondo. Toccarlo dà una buona impressione, non sembra un portatile da 200 euro. Asus ha usato una finitura opaca e liscia, anti graffio, ed ha differenziato la superficie del touchpad con un materiale più scorrevole. A differenza di altri modelli, la tastiera è incassata nel telaio tanto che i piedini salva display sulla cornice sono spessi appena 1 mm.

Tastiera che segue i principi di solidità del resto. È alta 16 mm quindi un po' oltre la media, ed è semplicemente comoda. E200HA è un buon portatile per scrivere. Feedback dei tasti a parte, è merito della sua posizione a ridosso della cerniera e dell'angolo di inclinazione della stessa, sempre sufficiente. Asus ha migliorato la tastiera dell'originale X205TA ed è una buona notizia.

Il touchpad non raggiunge gli stessi livelli di qualità, ma resta sufficiente e poco problematico. Non è il miglior touchpad provato, non è come quello di Surface Pro 4, Galaxy TabPro S o Dell XPS 13 - che, per dirla tutta, costano 5 volte tanto - ma si lascia usare. Asus pre-installa il software Smart Gesture per gestire il suo comportamento. Tra le regolazioni di questa utility, ottimo il poter disattivare il touchpad al collegamento di un mouse esterno e comodo il controllo a distanza via Bluetooth o WiFi. È una cura al dettaglio che non ti aspetti su una macchina così economica.


Detto questo, come va?

Asus VivoBook E200HA è un portatile per lavori leggeri, per la navigazione web, per Netflix, per SkyGo, per lo streaming e per la produttività casalinga che può essere il fotoritocco, il montaggio video basilare o lo scrivere documenti. È un portatile ideale per dei bambini o dei ragazzi, per fare ricerche, guardare film e video, giocare a qualcosa di leggero. È un portatile che si adatta all'uso in università, per prendere appunti con Office 365, fare una call su Skype, portarlo in borsa con un impatto minimo e senza il timore dell'avere nello zainetto un Ultrabook da 1000 euro, del girare con qualcosa di costoso in posti troppo affollati come gli autobus, i tram, le metro.

È adatto a chi deve scrivere testi in mobilità, correggere bozze o seguire un blog, un sito, un qualche gestionale. È ideale come pc muletto, di scorta, da lasciare nella casa al mare o da portarsi dietro durante un week end lungo così da non gravare completamente sullo smartphone. Va bene per quelle attività commerciali (negozi, chioschi, bar) dove si cerca un pc completo di licenza da collegare al gestionale, da usare per tenere i conti ma anche per mettere una musica di sottofondo o stampare qualcosa quando serve. In questi contesti è fenomenale.



Non è un PC per giochi o per il multimedia evoluto. Ha un audio decente ma il suo schermo non ha la qualità degli IPS di Ultrabook e tablet, e lo spazio interno limitato non permette di installare molto. Non è un portatile per grandi file. Potete aggirare il problema installando una microSD in modo permanente (ma prendetela di qualità) oppure, spostando la partizione di ripristino di Windows su un hard disk separato così da liberare un altro GB. Ma sarà comunque una continua ricerca di spazio libero. Questo è il suo vero compromesso.

Continuiamo guardando la tabella con i risultati dei benchmark. Come al solito i numeri ci aiutano a capire il livello di implementazione e la resa di certi componenti.

Asus E200HA
x5-Z8300/2GB
Asus T100HA
x5-Z8500/4GB
HP Pavilion x2
Z3736F/2GB
Acer Switch 10V FHD
x5-Z8300/2GB
GeekBench 3 771/2168 907/2971 800/2147 720/2003
GFX Bench T-Rex: 2232/1761
Man: 1225/694
Alu2: 1030/1387
T-Rex: 2492/1987
Man: 1726/1062
Alu2: 1316/1497
T-Rex: 1082/899
Man: -
Alu2: 502/499
T-Rex: 876/1440
Man: 353/-
Alu2: 340/1154
HandBrake 1m 35s 1m 02s 1m 56s 1m 36s
CrystalDisk Mark Seq: 152/102
4K: 14/16
Seq: 146/105
4K: 13/21
Seq: 147/85
4K: 17/11
Seq: 144/88
4K: 13/14
Autonomia 12h 49m 11h 54m 8h 48m 9h 05m
Temp Max Esterna: 33°C
CPU: 76°C
Esterna: 33°C
CPU: 84°C
Esterna: 40°C
CPU: 69°C
Esterna: 35°C
CPU: 69°C
Iperf v2 WiFi 92/76 30/38 - 33/26
CineBench R15 11.26/87 12.43/115 nd, 32-bit 9.74/88

*Autonomia: navigazione web in WiFi, schermo 50%, no risparmio energetico. HandBrake: conversione MTS 30 secondi con impostazioni standard. Temperature esterne registrate con camera termica.

Ci sono alcune cose importanti. Il valore di GeekBench 3 molto vicino a quello di un Atom Z3736F Bay Trail, ma anche un GFXBench che si comporta decisamente meglio. Questo per ricordare, ancora una volta, che la differenza prestazionale tra i vecchi Atom ed i nuovi è tutta nella parte grafica, nella GPU Intel HD con 12 unità di elaborazione. Su E200HA viene sacrificata dallo spazio ridotto, ma la resa c'è. Buono, invece, il passo in avanti nella conversione video HandBrake, ottima la velocità della rete WiFi ac (uno dei punti di forza) e decenti le prestazioni del modulo eMMC integrato. CineBench R15 ed altri valori ci danno invece un'altra conferma su quanto il fratello maggiore Atom x5-Z8500 di T100HA sia un passo avanti.

E poi ci sono autonomia e temperature, i motivi per cui andrebbe scelto questo notebook. Asus VivoBook E200HA sfiora le 13 ore di autonomia reale durante il nostro test di navigazione web in WiFi con schermo al 50% e impostazioni energetiche di default. È un risultato migliore rispetto al vecchio X205TA ed è il più longevo tra i suoi simili. Asus dichiara esattamente questa durata. Un uso più intenso la fa scendere attorno alle 10 ore: durante le ultime prove, con la chiamata video Skype di 1 ora e 7 minuti citata nel filmato, ho scaricato la batteria da 38Wh (2 celle, 7.6V 5000 mAh) del 13%. Vi dovrete impegnare per fare di peggio.

Un'autonomia di questo livello significa uscire di casa, fare un Roma-Milano andata e ritorno, una giornata in università o addirittura in weekend al mare senza portare il caricabatterie con voi. Alimentatore che è comunque piccolo (53 x 53 mm) e adatto a caricare la batteria in 2 ore. Tollerabile il draining con Connected Standby attivo: 4% l'ora, un po' sopra la media. Volendo potete disattivarlo e tornare allo standby tradizionale. Ad ogni modo è il tipo di portatile che trovate carico dopo un fine settimana dimenticato sul divano.

Temperature senza sorprese. Ottimi sia i 33°C di massima su tastiera sia i 76°C su CPU - e qui si nota il vantaggio dell'avere un telaio più grande dei pari hardware 2-in-1 da 10 pollici. E200HA è una macchina a sangue freddo. Non ho registrato problemi di throttling termico. Sotto stress, i 4-core girano a 1.6 GHz per tutto il tempo necessario. Con soli 2 GB di RAM (perlopiù single channel) non si fanno miracoli e non si può avere un multi-tasking evoluto, ma devo ammettere che questo è l'x5-Z8300 più convincente provato fino ad adesso. Credo che vi saprà stupire - a patto che abbiate il tempo e le capacità per studiare il modo corretto di utilizzarlo.

Ripresa termica di Asus VivoBook E200HA. La zona tastiera non supera mai i 33°C.

Il test con Linux - Una prova con Ubuntu 15.10 in modalità LIVE da chiavetta USB mi conferma la possibilità di avvio e di installazione. Serve però del lavoro per riconoscere la scheda WiFi Qualcomm QCA9377, l'impianto audio e, come al solito, i tasti FN per la luminosità. Nulla di impossibile dopo qualche ricerca online. Peccato che ipotizzare un Dual Boot in 32 GB sia un vero azzardo.

Considerazioni finali

Non c'è molto da aggiungere. A questo prezzo, Asus VivoBook E200HA è il portatile consigliato per chi cerca una macchina secondaria, un portatilino leggero e comodo per scrivere o guardare film, un prodotto da portarsi dietro a cuor leggero. Ha una delle migliori autonomie del settore, è costruito bene, è comodo per scrivere. Ci sono davvero molti contesti che lo possono mettere a suo agio.

Certo non è un notebook potente e autoritario, questo no. Asus ha avuto il buonsenso di abbinare una componentistica moderna, dalla WiFi ac alla USB 3.0 fino ad un display scarso negli angoli di visuale ma se non altro luminoso, ma la base resta una piattaforma hardware da farsi bastare. Ha bisogno di qualche cura. Resta il vero limite dello spazio a disposizione ma è un discorso che riguarda gli accordi di licenza, il posizionamento sul mercato, il poterlo vendere a questo prezzo. VivoBook E200HA costa circa 200 euro nei negozi italiani - vedi l'offerta di Giunglainformatica. In questo momento, in questa fascia, non c'è niente di meglio sul mercato.

Poca spesa per massima resa? Meizu m3, compralo al miglior prezzo da Amazon Marketplace a 162 euro.

433

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mattia Catalani

ho visto che c'è anche una versione da 4gb di ram... penso sia fantastica !!;)

Dimo Brembati

Scusa michele sapresti dirmi se supporta distro kalil. ?
Ci sono problemi con la boot da usb?
Scheda wifi ?

grazie mille

SBSY94

A due mesi dal commento l'x206ha va ancora bene?
Altri problemi di sorta?
Scusa il disturbo ma su questa versione del pc, online non si trova quasi nulla

alex 941211

È possibile sapere le temperature massime estreme? Tutti e 4 i core a 100% di carico.

Riccardo

guarda non ricordo sinceramente è passato diverso tempo e non ho più il notebook. Mi sembrava fosse visibile da esplore risorse come disco secondario.

Luigi

Ciao Riccardo, come hai fatto ad accedere alla partizione secondaria di ripristino?

Fernando Bonacci

Si può modificare mettendo hdd o meglio ancora sdd più grosse e ram in più? Se si, di quanto posso aumentarle?

Michele999

Lo schermo non è touch,considera che anche il processore è più potente di quello del e200ha di circa il 5%,nessun difetto o problema rilevato finora, su windows 10 puoi impostare la memoria come desideri per installare app musica video o documenti.

Luciano

ciao, sono alla ricerca di un portatile per uso universitario, i 2gb di ram mi sembravano un pò pocchi, come ti trovi con la versione da 4gb? qualche problema o difetto? per quanto riguarda la memoria (32gb) usando una sd è possibile installare programmi e usarla come se fosse memoria principale? grazie mille

Luciano

ciao a tutti, sto cercando un portatile per uso soprattutto universitario (office, chrome, youtube,...) consigliate ancora questo? pensavo di spendere dai 200 max 400€

Jack C.

Ciao, l'ho trovato su E**ONICS ma ho scoperto che é in vendita anche su A**zon Italiano a prezzo leggermente inferiore (venduto e spedito da loro)

Michele999

Si,tastiera italiana,garanzia Italia,io ho fatto anche l'estensione della garanzia di 2 anni,comunque trovi tutto nella pagina amazon,sia le recensioni che le domande con risposta.

Michele999

Asus x206ha su amazon comprato 212€

Ennio Menicucci

Anzitutto grazie. Tieni presente una cosa...io ho avuto già una microsd lexar da 32, la 633x, ma mi è durata tipo sette mesi ora non funziona più....ho pagato 30 euro totali ma sinceramente seppur contento per la velocità non posso dire lo stesso per la affidabilità...

Jack C.

C'è in offerta da una catena di negozi di elettronica l'X206HA (simile, con l'atom Z8350, ma con ben 4 GB di ram). Conviene per i 4 GB o no? (non conosco l'autonomia, per esempio)

Michele999

Considera che io ho la versione con 4 GB di Ram ed il processore più prestante ,ma praticamente stesso computer su youtube fino al 2k non ha particolari problemi

Michele999

Io ho preso 128 GB u3 della toshiba su amazon,39,90€, si avvicina ai 30MB/s in scrittura ma non li raggiunge,in lettura arriva a 75 sui 90 dichiarati,me la sto pensando se restituirla o no,anche perchè andrei a spendere di più su altre marche,ho provato ieri una sandisk extr. plus da 32 GB fa 85 in lettura e 65 in scrittura,ma costa molto di più,alla fine è solo una valutazione sul prezzo.

Massimo Cranchi

Io ti posso solo dire la mia esperienza con la più veloce di tutte e cioè la Samsung microSD Pro+. Davvero nessun problema!

Ennio Menicucci

Che intendi per veloce? Io non so se andare su sandisk extreme plus o basta un modello più lento...

Ennio Menicucci

Salve, io ho preso questo pc e vorrei comprare una espansione di memoria ma non so se vale la pena andare su modelli costosi tipo sandisk extreme plus, qualcuno sa darmi un consiglio? Grazie...

Pietro Librici

Ragazzi, scusate ma i driver si trovano nella partizione con scritto recovery? Se si trovano in quella come si recuperano? Grazie

Kaviz

Ho acquistato qualche giorno fa questo pc, poichè lo spazio sulla emmc è molto contenuto ho acquistato una micro sd per installare i programmi che utilizzo per l'università. Ho provato ad installare Matlab, mi indica che l'installazione occuperà 10 gb ma non appena la termina mi ritrovo quasi 50 gb di spazio occupato nella micro sd. Qualcuno sa il motivo e come posso risolvere?

Emanuele Piatti

é possibile aprirlo e mettere un' ssd o hdd ?

Jeffry Core

lo schermo è antiriflesso?

Parliamone

Con W10 si può da impostazioni > archiviazione

Parliamone

Scusate, io ho la versione precedente, ovvero la x205TA stessa configurazione ma con Intel Atom. Consigliereste questa versione come piccolo aggiornamento oppure no?

CamotoG

Scusate ma con i video come si comporta? Mkv, h265 ecc...?

alex 941211

Consigliate questo o un 2 in 1 (Acer aspire Swich)?

francesco zotta

È supportata la se da 128g?

carlostefano

E' adatto ad un utilizzo all'aperto?

Fabio Diodati

come hai fatto ad impostare la micro sd come hdd secondario?

MaxTuccia

Ok! Grazie mille!

Massimo Cranchi

Essendo un pc ultraeconomico non puoi sostituire o aggiungere ne ram ne hdd. L'unica cosa che puoi fare è inserire una microsd da almeno 64 o 128 giga bella veloce da usare permanentemente nel notebook come hdd secondario (sul quale potrai installare sia dati che programmi).

Lorenzo Vertemati

Salve, vorrei acquistare questo ultrabook per la scuola, vorrei sapere

-se la ram single channel è saldata sulla motherboard
-se volendo non avendo molti soldi posso comprare un mini hdd da mettere in questo portatile

grazie e buona serata.

Mala

il test che fai in cui apri e chiudi le pagine web è possibile scaricarlo e provarlo su altri dispositivi? si potrebbe farlo diventare uno standard di hdlbog per confrontare un uso base tra diversi dispositivi

Leonardo Albore

Ho usato codeblocks senza problemi per il c :)

Leonardo Albore

Ciao, io l'ho preso principalmente perche necessitano di un PC piccolino per programmare in C con codeblocks.. nessun tipo di problema!

Pascal ^_^

Sono indeciso tra questo asus e200ha e il flip tp200 sono molto simili ma il flip ha più ram e più spazio interno oltre altre caratteristiche...

Luca.p

Ciao, io il pc lo uso principalmente per scuola, in programmazione come se la cava? Più che altro con NetBeans per Java. Grazie a chi risponderà

V.

Che differenza c'è tra FD0004TS e FD0104TS?

MaddoxX

no,occupa meno di 20 gb. Dalle impostazioni di Windows : File di sistema e spazio riservato ho 15,15 gb.

Gi93

Display a mio avviso orribile. ma a questo prezzo qualche compromesso ci doveva essere

Mala

ma solo di windows? sicuro che non ci sia qualcosa d'altro che occupa la memoria? significherebbe che windows si fa 20 e più gb

Mala

Quanto è scorrevole il touch screen? in una scala da mbp a sasso di fiume dove si posiziona? Lo schermo è così terribile come si legge in giro? L'uso principale sarebbe la lettura e scrittura di documenti fuori casa

xRedi

se la micro sd e lenta tanto ... se no rimane uguale perche dato il proccessore non performante i tempi sono all incirca i stessi... della memoria interna

Riccardo P

Inusabile no, ma di sicuro Chrome non se la passa bene su hw low-cost.

Usuppue

ho reinstallato i driver e pare che adesso va bene.
dalle tue prove ti risulta che chrome non è molto usabile su questo hw? io ho una navigazione quasi fastidiosa e i video in flash vanno a scatti.
sono costretto ad usare edge.

Riccardo P

Difficile ma non so dirti molto. Aggiorna i driver e tutto il resto, prova a disabilitare ogni impostazione energetica.

Usuppue

ciao ho bisogno del tuo aiuto. ho preso questo netbook ma ho un problema con la scheda wifi. praticamente facendo uno speedtest della linea con il netbook collegato all'alimentatore mi da velocità piena cioè 30mb mentre se lo faccio a batteria non mi va oltre i 6mb. è una sorta di impostazione del risparmio energetico? in tal caso si potrebbe disabilitare? grazie per l'aiuto che mi darai.

guidonespelacchiato

Lascia perdere e prendi hp stream 11 Linux e atom bt non vanno d'accordo.

https :// swfarrington. wordpress. Ncom/2015/. 05/29/linux-mint-on-hp-stream-11/

Microsoft Surface Laptop e Windows 10 S: #Parliamone | Video

Cube Mix Plus è il tablet Windows 10 che non ti aspetti: Core M3-7Y30 a 280€

Da Macbook Pro a XPS 15 9560: live Q&A oggi | Replay

Tutte, ma proprio tutte, le novità di Windows 10 Creators Update