Vendite PC e notebook ancora in declino nel 2016 | IDC

14 Marzo 2016 156

Il 2015 è stato un anno da dimenticare per il settore PC, con un declino delle vendite in doppia cifra e un trend che neppure Windows 10 è riuscito a fermare. La verità è che le esigenze dei consumatori sono cambiate e la penetrazione degli smartphone sul mercato è tale da creare tali scompensi anche oltre il loro campo di azione, a sostenerlo anche IDC nelle sue ultime previsioni sull'anno in corso. Lo scivolone atteso ora è per fortuna d'intensità ridotta rispetto ai precedenti 12 mesi, secondo la società di ricerca la flessione del 2016 dovrebbe infatti attestarsi attorno al 5.4% (-10.4% nel 2015).

Anche i tablet soffrono il periodo, ma non quelli con tastiera annessa, i cosiddetti 2-in-1 e convertibili che, invece, stanno guadagnando sempre più terreno, come del resto anche i modelli ultra sottili. Il form factor preferito è quello più piccolo, pare che si venderanno quindi sempre più notebook con display inferiore a 14 pollici, abbassando oltretutto il costo medio dei terminali.


Da qui al 2020 non si prevedono grandi riprese, soltanto nel 2018 si potrà tornare in positivo, ma i volumi da qua ai prossimi 4 anni non dovrebbero cambiare significativamente: dalle 261 mln di unità del 2016 si potrebbe infatti arrivare ai 254.3 mln di terminali commercializzati nel 2020.

Lo smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S6, in offerta oggi da Vikishop a 379 euro oppure da Media World a 449 euro.

156

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mauro morichetta

Ritengo invece che il mercato sia in fermento per l'avvento del 2 in 1, lo spazio è esiguo ma con una buona sd tutto gira ottimamente, parlo con cognizione di causai quanto ho da tempo un Acer one 10. Nonostante mi abbia dato molti grattacapi per l'upgrade, mi ha tolto molte soddisfazioni sia in termini di autonomia che di produttività coadiuvato da un eccellente office 365. Male molto male la parte cloud con un insulso one drive che salva a proprio piacimento, alcuni file no tutti, per questo motivo ho deciso di migrare tutto ad Apple. Se pur a caro prezzo ho avuto tutto a disposizione sui miei device in meno di un minuto.

Aster

Chiedevo visto che tutti portatili aziendali da lavoro d'ufficcio exel ecc hanno quella risoluzione

shud4

che ci dovrebbero fare con un fhd? serve per chi ci legge tanto (studenti), usa decine di menu (programmatori e artisti) e per il multimedia. meglio un low res per l'uso segretario.

Insider

Guarda che ripetersi non rende le g4g4t3 vere :D

Aster

Non tutti sono giovanni e bravi come te con la teconologia:)

Pavone Da Giardino

Brutti è dir poco...
Si salvano in pochi... tipo gli xps, gli zenbook e gli hp x360 ... non mi viene in mente nient'altro

LH44

Ciao

Vraaden

Solite statistiche piagnone. E nel frattempo nVidia e AMD esultano per le vendite di schede video, in costante aumento. Mah, la gente le appenderà in soggiorno.
Un mercato saturo, gente mediamente sempre piú informata, e prodotti di una qualità sempre più scadente. Ma l'hanno data un'occhiata sti meravigliosi preassemblati che vorrebbero vendere? Per i laptop invece la mazzata se la sono data da soli con gli ultrabook. Per non farti credere di truffarti senza vasellina i medio gamma sono fermi al 2008. Se no, 1500 per quelle caxxate come li potrebbero pretendere?
E questo solo lato consumer.

Insider

ah, oltre a dire c4g4t3 vuoi anche l'ultima parola? :D
Vabè dai, ciao piccolo.

a'ndre 'ci

si,per un solo cliente....capita anche quello..
gli sono stati ordinati e ritirati il giorno dopo....

LH44

si , lo sappiamo

Matteo Fabris

no...perchè nessuno la compra...
ripeto, tieni un prodotto che non va via ed è soggetto a svalutazione?
se fosse come dici te che la gente cerca un pc assemblato sicuro che il mediaworld di turno farebbe un "punto assemblaggio" interno, scegli i componenti e te lo assemblano loro...se non lo fanno un motivo ci sarà...

Matteo Fabris

io vedo che le aziende si affidano a rivenditori che preferiscono fornire prodotti già pronti...
meno fatica, meno rogne in caso di problemi...rimandano tutto al produttore senza spendere risorse per la manutenzione...
assemblati a livello aziendale sono quasi 0...

Insider

Vabè, tieniti la ragione se vuoi ;)
La realtà dei fatti la conosciamo lo stesso...

LH44

20 pc fissi in una sola volta (in un giorno??

LH44

ma guarda , attenziona quello che dico e riconnettiti. Le grandi aziendevanno di leasing (e ci lavoro anche con i prodotti rientrati dopo 2 /3 anni). Le altre aziende certamente che ha meno postazioni , come medie e piccole imprese (che sono la maggiore se non lo sapessi), si affidano oltre a leasing o contratti a volumi ad acquisiti di beni non da OEM per ovvi motivi.
Per quello si ha solitamente un negozio o rivenditore acui si aggancia e ci si fare tutto

LH44

voglio vedere se hanno un gtx970

LH44

secondo me , e fidati, vivete in mondo parallelo. Confondete vari prodotti e mettete tutto nel calderone.

LH44

appunto se ne va in negozio (uno specializzato). Da Mediaworld puoi comprare apple o portatili

LH44

ma infatti non devono combattere. Vanno in negozio e se lo fanno fare , come fanno tutti. O credi che tutti i computer casalinghi siano OEM

LH44

infatti, nessuno li compra perche la realtà e' ben diversa. Finche trovi un utente svolgiato invogliato dall'offerta ci puo stare ma la genreazione piu giovane non si sogna di andare al centro commerciale

LH44

la mia logica. Apple vende un prodotto e stop ed e' completamente differente il mondo di interfacciarsi con l'utente visto che non puoi montare cio che vuoi ma avere cio che ti danno. Non vi capisco qunado mi propnente certi anedotti.

LH44

piccola impresa

capomastro

intendeva 12017 :)

ale

In quella remota eventualità che il software sia solo su CD (io non uso CD da anni, comunque) puoi sempre usare un lettore CD usb da collegare quando serve, non portarti sempre dietro un inutile lettore che rende il computer spesso come un libro per nulla e che pesa...
Anche gli altri connettori, non mi metti un connettore VGA o un ethernet a grandezza standard sul PC, preferisco un computer sottile e nel caso uso degli adattatori se mi servono...

Gieffe22

se si degnassero di mettere schermi decenti e ssd (anche nel taglio base magari) nei pc di fascia media da 500 euro, affiancati ad una batteria da almeno 6-8 ore sarebbe cosa buona e giusta. Abbiamo smartphone con display della madonn4 e poi spuntano pc con pixel grandi quanto una casa; è inconcepibile che per prendere un fullhd di mediocre qualità si deve spendere almeno 800 euro (o giu di li con qualche offerta). La potenza ormai è sufficiente ovunque, ma con quegli accrocchi meccanici da 5000rpm non si fa da nessuna parte.

Aster

ci sono sofware che si distribuiscono solo con cd,a ok la scritto un altro sotto:)

Aster

schermo 1600x900?

Aster

dimentichi quei orrendi schermi 1366x768 la verita e che quello che faccevi con un pc portatile qualche anno fa se dura lo fai ancora oggi,spendere sempre e cambiare senza portare novita,autonomia sempre uguale anche se ogni anno escono dichiarazioni consuma meno ecc ecc

shud4

i pc con lettore sono dei fissi da studio trasportabili.
prendi un medico, i software certificati vengono dati su cd e quindi gli serve. chissene del peso, tanto deve essere trasportabile non portatile e dello spessore, ben vengano le porte.
Non è che se a te serve un portatile serve a tutti, la maggioranza del popolo ha bisogno di un trasportabile, scrauso ma affidabile!
scritto del mio ux31a :P

shud4

eh,ma l'utente medio una volta che ci legge le mail, ci può navigare, c'ha facebook e ci può stampare (+ eventualmente scambiare i file da una pennetta o hdd esterno) che se ne fa di uno dei cassoni portatili da supermercato da 200 euro?
è più contento con un talbet da 300 euro o un convertibile da 250 (su amazon ce ne sono 2-3!).

l'utente medio ha 40 anni o più, e per lui l'uso lavorativo è stampa (al massimo editing file word) e mail.

franky29

No quelli ricrescono infatti si vendono sempre gli iPhone

Il nabbo di turno

L'apoteosi dell'ovvio, sono anni che il settore pc è in calo.

momentarybliss

beh tra miracast e chromecast si può anche navigare a casa con smartphone con i polliciaggi più disparati

momentarybliss

senza app?

a'ndre 'ci

mah dipende.. spesso vengono venduti a 2 soldi a fine noleggio all'azienda

momentarybliss

dipende da che 2 in 1, non è che uno sostituisce un pc da 300 euro con un convertibile da 1000 euro così al volo

Lorenzo

i5

momentarybliss

calano pc e tablet salgono smartphone e 2 in 1, segno a mio avviso che erano in parecchi ad usare pc e notebook in maniera basica

Matteo Fabris

non le vendono perchè nessuno le compra...
ha più senso impiegare dello spazio (che costa ovviamente) per mettere in bella mostra il nuovo iphone o il nuovo galaxy che la gente corre a comprare o per mettere delle memorie ram, delle schede video che nessuno compra...

fai un giro al centro commerciale e guarda quali reparti sono pieni, telefonia manco ti muovi, pc qualcuno curiosa, ipad i bimbi ci giocano, reparto hw vario deserto assoluto...

Federico Restifo

Era prevedibile. Non è che reni, polmoni, occhi ricrescono ogni anno.

Insider

Com'è che si dice?
L'importante è crederci!
Credici credici...

ale

Io non capisco le aziende che producono portatili cosa hanno in testa, ma possibile, cioè nel 2016 dobbiamo ancora vedere computer con il lettore CD che occupa solo spazio, hard disk meccanici (tanto ormai fra un HD meccanico da 1TB o un SSD da 250Gb il secondo non ti costa tanto di più), computer spessissimi, con mille porte inutili (qualcuno mi dica se nel 2016 devono ancora mettere un connettore VGA full size che aumenta lo spessore in maniera incredibile), insomma...

artick82

se vogliono ancora vendere un di laptop, devono per forza fare 3 cose.
1 rinnovare design
2 ottimizzare il SO ( da questo punto di vista win10 sta facendo bene)
3 prezzi decenti, almeno il 30% in meno di quanto li vendono ora

ale

Perché gli smartphone hanno subito un innovazione molto grande negli ultimi anni, nel 2010 parliamo dei primi smartphone android alla fine, con caratteristiche oggi ridicole, uno smartphone di oggi è direi anche 50 volte più potente di uno del 2010, i PC invece no, se guardi le uniche innovazioni che vengono fatte oramai riguardano solo i consumi e simili, come potenza non ci sono più grandi miglioramenti, la legge di Moore non vale più da tempo...

Solaris X

Ho letto il tuo commento più su e pensavo che scherzassi. Noto invece che ci credi davvero. Bella per te. Attento a non svegliarti tutto bagnato. ;)

Jimmy

Con la tua logica la apple sarebbe fallita già nel 2001. Purtroppo se vai a vedere i numeri non è così. Il 99,9% della popolazione mondiale non sa niente di informatica infatti entra in negozio ---> compra---> apre la scatola----> e usa il prodotto. Fine.

Rdl13

non che gli OEM si stiano poi sforzando troppo per renderli appetibili eh

Jimmy

Il problema è che queste aziende sono quasi tutte in perdita. Chi non ha bisogno di penetrare il mercato non vuole vendere unità ma fare margine di profitto. Puoi mettere anche notebook a 150 euro è venderne 2 milioni ma se il ricavo è 30 euro ciascuno non ha senso.

artick82

il problema è che fanno pc brutti, brutti e ancora più brutti. e quando trovi uno carino, costa 1500+

Apple Macbook 2016: la nostra recensione

Acer Switch Alpha 12: CPU Core fanless, kickstand e penna | Video Anteprima HDblog

Acer Aspire S13: ultraportatile da 799 euro | Anteprima video HDblog

Raspberry Pi 3: la recensione di HDblog.it