LG 34UC88-B: il monitor curvo da 34" costa circa 1000$

14 Marzo 2016 78

Dopo averli visti in mostra al CES di Las Vegas, i nuovi monitor curvi ultrawide di LG si apprestano a comparire concretamente sul mercato retail. Tra i primi a giungere negli shop c'è il modello 34UC88-B, un monitor di fascia alta con diagonale da ben 34 pollici e buone caratteristiche generali.

Equipaggiato con un pannello curvo AH-IPS, questo display ha una risoluzione di 3440 x 1440 pixel e prestazioni non paragonabili ai monitor gaming ma che comunque permetteranno di divertirsi. Il response time è di 5 ms (GtG) mentre la luminosità si attesta a 300 cd/m2 e il contrasto 1000:1; inutile quasi ribadire che il pannello IPS garantisce angoli di visuale fino a 178°.

Tra le funzionalità del monitor segnaliamo Black Stabilizer oltre a Flicker-Safe e Blue Light reduction; l' ergonomia è molto curata mentre sul versante multimedia sono presenti due speakers da 7 Watt. Le connessioni video sono HDMI e Display Port.

LG 34UC88-B sarà disponibile dal 24 marzo; il prezzo un USa è 989 dollari, pensiamo a circa 1000 Euro da noi dove sarà venduto con una copia di The Division


Una scelta che vi fa onore? Huawei Honor 5c è in offerta oggi su a 169 euro.

78

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Joel-TLoU

Certo.

bond

normale soggiorno u n65 " ?? O_O

bond

come tutti gli Ips.solo i Va sui 3000..

Cristiano Cambarau

Ma non è sempre vero. Io ho dovuto cambiare un monitor lg da 24,per vari motivi. L'ho sostituito con un eizo,che monta lo stesso pannello. Ma tra i 2 c'era un abbisso. Imparagonabil,con una differenza di prezzo di 90 € in più per l'eizo.

TheToxic

Intrigava anche a me i primi tempi. Ma dopo averle usate e aver notato la quasi totale assenza di contenuti rispetto ai concorrenti come LG o Samsung, ti passa l'entusiasmo.

Federico

Guarda he non funziona così.
I monitor arrivano, per l'appunto, fino ai 32 e ti assicuro che nessuno guarda un 32'' da un metro e mezzo di distanza.
Come fai a lavorare con il monitor a un metro e mezzo?
Sul mio 27 poi anche volendo provarci non potresti. E' un full touch e quindi avresti bisogno di braccia a dir poco fuori misura :)

Federico

Certo che si può, ma il pannello 3D alla visione ravvicinata non ha la qualità di uno "classico". Temo che i 3D vadano bene solo per i film.

micheal_knight

Il 3d si può disattivare.

doctorstefano

Beh il Sony monta android tv, la cosa mi intriga alquanto da androidiano

TheToxic

Caso anormale. Normalmente monitor sono tagli fino al 27. E sono esagerati. Con un metro per vedere bene e non rovinare la vista ci vuole un 23. Con un 32 a un metro ora di fine sera hai un torcicollo assurdo. Unica nota da quella distanza ha senso un 2k. Più che fullhd. Immagino.

TheToxic

Valuta un buon LG sulla stessa fascia di prezzo. Magari tieni d'occhio le offerte. E rimani sul piatto. Credimi. C'è un motivo se i curvi li fa solo Samsung e non altre aziende. Proprio perche sono inutili. Tra Sony e Samsung c'è un abisso di qualità. Ma Sony pecca sul lato smart. LG è l'unica con dei colori naturali e una piattaforma buona. Anche se Sony rimane sempre il top come colori.

TheToxic

Con 3 metri ci sta un 40". Un 48 è grandino. Ma si può fare. Sappi che non tutti i venditori consigliano il giusto. Dobbiamo anche vendere. A volte diamo consigli solo pur di vendere qualcosa. La prova da fare e metterti a tale distanza e riuscire a guardare il bordo del TV tenendo gli occhi fissi al centro. Non dico che tu debba mettere a fuoco il bordo ma se non lo vedi prorpio allora il rischio è che mentre guardi un film ti perdi delle parti di film.

TheToxic

Un 55 a 1.5 metri è come mettersi in prima fila al cinema. Strani gusti. Capace che metà dei film che guardi mancò li capisci. Robe che ti perdi metà porzione di monitor. Ti ci vedo a guardare contemporaneamente l'angolo in alto a sinistra e quello in basso a destra. È come il cliente che il mese scorso mi ha comprato un 65" a un metro. Io e miei colleghi ci ridiamo ancora al pensiero. Beata ignoranza. Fortuna che c'è gente come te che fa girare l'economia.

Federico

Ma figuriamoci, ho lavorato una vita con i 32'' e li ho sempre guardati dalla normale distanza per un monitor, ossia una sessantina di centimetri. Ed erano una coppia, uno affianco all'altro, un po' angolati.
Per leggere un piccolo font da un metro e mezzo di distanza ti serve un telescopio.

TheToxic

Un appassionato non comprerebbe mai un Samsung per giunta curvo. Ma probabilmente comprerebbe marchi di cui neppure conosci l'esistenza.

TheToxic

Confermo essere una gran boiata. I TV curvi li vendo solo ai fessi. Lol. Giusto perché qualcuno deve pur comprarli. Nel mio negozio per lo più LG piatti. L'ho già fatto sotto questo discorso. Ti metti leggermente angolato rispetto il centro ed ecco che già non vedi più metà TV. E nessuno guarda la TV dal centro.

TheToxic

Serve un 65" x notare è apprezzare il 4k. Per un 40" avanza un fullhd. Visto che lo guardi da almeno 3 metri di distanza. Come un monitor da 30" almeno da un metro e mezzo.

Federico

No, mi sa che come monitor questo non va bene... è un 3D.

Federico

Veramente bello questo, anche nel design.
Gli stockisti lo hanno a 650€, mi sa che ci faccio un pensiero.
Grazie del suggerimento.

micheal_knight

puoi fare come vuoi ma io non prenderei mai un samsung
vedi questo:

Panasonic TX40CX700E

Federico

Nono, niente Full HD. Il Full HD al di sopra dei 20'' è inguardabile, quindi tassativamente 4K.
Quel 40'' Samsung a 800€ scarsi mi attira parecchio, ritengo sia la massima dimensione per un monitor.
Non che il 50'' che ho provato fosse malvagio, ma da vicino è un po' troppo grosso.

micheal_knight

se vuoi proprio una tv non ti fermerò però ti consiglio una fullhd o 4k sony, panasonic o lg tra i 42 e i 48 pollici , 800 euro credo sia la cifra giusta per una buona tv, controlla techzilla ,se non erro fanno guide per scegliere tv e quant'altro.

Federico

Si vede che quello a cui l'ho visto collegato era un TV che andava particolarmente bene, allora.

Federico

No, il gaming non mi interessa minimamente... temo di essere fra i pochi a non aver mai posseduto un videogioco nel corso della vita.
Quindi solo immagini statiche o giù di lì, pertanto i tempi di risposta mi sono completamente indifferenti. Per contro mi piacciono i buoni colori.
Ho provato un PC collegato ad un TV 4K, un Samsung da una cinquantina di pollici (non è mio quindi non so il modello esatto), e mi pare che come monitor vada splendidamente.
Il Dell da cui ti scrivo è un 27'' con risoluzione 2560x1440, però come dicevo inizio a trovarlo fastidiosamente piccolo, anche se la cosa è parzialmente compensata dall'essere Full Touch (che in Win10 è utile). Ci convivo ormai da due anni ma il desiderio di tornare a qualcosa di grosso è sempre più forte.

LaVeraVerità

Quando la logica non lascia spazio a repliche

LaVeraVerità

Proprio il caso tipico quello di una famiglia dove uno dei componenti usa da solo un mostro oltre i 55 pollici.
In ogni caso non c'è bisogno di comprarlo per capire, vedendolo in un normale Mediaworld, che si tratta di una gran boiata, senza parlare del bellissimo effetto che avresti se lo volessi appendere al muro.

micheal_knight

senza dubbio, una tv 32 pollici ormai è venduta a 200-300 euro, un monitor equivalente non si trova (ci vogliono almeno 100 euro in più), costano molto di più però se lo metti a confronto con un dell 25"1440p che costa intorno a 300 euro non c'è storia, in quel caso si capisce chiaramente la differenza, inoltre non è esagerato ne di prezzo e de di pollici o risoluzione come i 4k decenti che se vuoi usarli per il gaming hanno molte limitazioni.

micheal_knight

probabilmente non hanno optato per l'oc di fabbrica altrimenti l'avrebbero detto.

Joel-TLoU

I fattori sono troppi. Input lag, tempo di risposta dei pixel, contrasto, uniformità, gestione del movimento e conseguente judder, dimming, color gamut, color accuracy, motion blur, riflessi, angoli. Impossibile fare un discorso generale.

Icatian

io invece credo sia lo stesso identico pannello dell'acer predator e asus rog (li fa tutti lg) per cui arriverà a 100hz in oc

Federico

Ma tu sei proprio sicuro che i pannelli siano differenti?

Federico

Non ci comprendiamo.
E' buono/non è buono indicano impressioni soggettive.
In cosa, tecnicamente differisce un monitor 4K da un TV 4K nella parte di riproduzione video?

Ricky

Certo che fa differenza, l'elettronica di pilotaggio del pannello cambia tanto da un produttore a un altro, chiediti come mai i migliori monitor sul mercato in ambito professionale sono di brand che i pannelli non li producono.

Joel-TLoU

Il monitor si concentra sul display, il TV si concentra sull'esperienza generale. Ad esempio secondo te un TV da 200 euro è buono quanto un monitor da 200? In nessun universo parallelo. Nel 2014 con 219 euro ho preso il miglior monitor del momento storico (Dell U2414H). Con quella cifra prendi al massimo un TV HD per guardare RAI 1 in SD.

micheal_knight

La qualità del pannello ti sembra poco? La differenza tra una TV 32 pollici e un monitor è proprio la qualità del pannello, ovviamente dipende anche dal modello, ma non ti conviene usare una TV da 1m, potresti rovinarti la vista.

micheal_knight

Sarà 60hz

Luigi

la mia famiglia non se ne frega niente della dimensioni e delle caratterisiche di un tv guardano i contenuti, io sono un appassionato ed è giusto così, a cosa servirebbe questo tv per vedere ce posta per te? sarebbe uno spreco assurdo

Federico

Mica vero, per tanto tempo ho avuto un doppio monitor da 32''.
Dipende dal tipo di attività per cui lo usi, Joell.
Ora ho un 27'' e sinceramente mi sembra piccolo, un 40'' 4K non mi farebbe per niente schifo.
Comunque, chiedo anche a te QUALI sono i vantaggi del monitor invece del TV.
Non dirmi le cose (inutili a tuo avviso) che il TV ha in più, dimmi cosa ha in meno.

Federico

Difatti ho esordito chiedendo che qualcuno pi spiegasse PERCHE' scegliere un monitor invece di un TV, e mi pare che nessuno lo abbia fatto.
Stiamo parlando di un uso monitor per il computer, no?
Bene, vuoi cortesemente dare risposta alla mia domanda, ossia COSA rende superiore a tal fine un monitor "nativo" piuttosto che un TV?
le motivazioni, non le sigle. Spiega.

Ricky

Se fossi nella tua famiglia penso mi arrabbierei non poco, a loro il tv piccolo e tu da solo sul tv grande, ma se siete contenti così ben per voi.Concordo che suo 65 la curvatura ha ancora più senso ma non concordo sul fatto che stando decentrato aumenta l'immersione, l'immersione l'aumenti solo se stai al centro, tutto il resto è autosuggestione.

TheToxic

Intanto parliamo di monitor e non TV. Il che implica che l'elettronica non faccia differenza più di molto visto che dipende tutto dalla cromaticità del pannello. In ogni caso basta guardare i confronti cromatici e vedrai le differenze. Dopo anni con Asus e tutti j problemi che mi hanno causato coi loro monitor top gamma, direi che potrebbero anche cambiare mestiere.

Joel-TLoU

Da quella distanza non potrai percepire il 4K. Ti consiglio di passare al Full HD. Per notare delle minime differenze tra FHD e 4K ti serve un 65 pollici da 2,5 metri.

TheToxic

Io li vendo ogni giorno questi televisori. A ignari babbei convinti che più sia saturo e brillante meglio sia. Se non sei del settore sarebbe meglio evitassi di dire cose senza senso. Ci sono cose che non trovi nelle recensioni o su internet. Cose che solo a livello marketing puoi sapere. Puoi mettere le mani quanto vuoi al tuo menu ma se un pannello ha tali caratteristiche, tali sono e tali restano. Senno i TV sarebbero tutti uguali. Le reserie x500 sono a indicare tutte le versioni curve dei rispettivi. Un 9500 non ha nulla di diverso da un 9000 se non la curvatura idem per 8000 o 6000. Me ne faccio una ceppa dei siti di recensioni. Le ho davanti al naso ogni giorno sti telefvusori. E più recensioni dei clienti stessi a cui li vendo non saprei che farmene del resto.

Luigi

vai con il samsung 7500, è tra le prime 3 tv LCD su rtings . com con punteggi elevatissimi per essere una serie 7

Luigi

a 2,5 m un 48 4k non ti serve

pensa che su quella distanza con un 65 pollici sei già al limite per goderti il 4k

doctorstefano

È stato proprio un venditore a consigliarmi quel sony o due samsung 48" pollici curvo e piatto, dovrebbero essere della serie 7. 999€ da mediaworld

Luigi

La tv è una cosa personale per me, per la famiglia in sala pranzo ho un 40 pollici classico lcd led con sky che va benone, questo è mio personale quindi me lo godo io,

Mi posiziono alla giusta distanza, non occorre stare al centro a volte mi posiziono sulla sinistra è ancora più immersivo, la tv la vedo o da solo o con mio fratello o con la ragazza quando c' è , un 55 pollici per due/tre persone è perfetto, oltre occorre 65,

Personalmente apprezzo la curvatura, e per dirlo l' ho provato, prima con il 48h8000 e ora 55ju7500

Non posso negare che un 65 sarebbe perfetto per le mie esigenze e per ritrovarsi letteralmente circondati dall' immagine, in questo caso il 55 è piccolino il campo visivo richiede un 65 secondo me

doctorstefano

La mia distanza di visione è 2.5m circa. Il polliciaggio me l'ha suggerito il venditore sia per distanza visiva sia per budget (con altri 500€ ho visto e sentito un buon 2.1 Onkyo e un lettore blu ray 4k. Perché inusuale?

Ricky

E l'elettronica?Come se il tv fosse solo pannello.

Ricky

Se te lo guardi da solo al centro a un metro e mezzo puó anche avere un senso, ma quanti ce ne sono che guardano un tv da soli e così vicini?

Netgear D7000: un anno e come non sentirlo | Recensione

Netgear EX7300 AC2200: Wi-Fi Extender di qualità | Recensione

Apple MacbookPro con TouchBar: tutte le novità in video | #parliamone

Surface Studio ufficiale: il primo All-in-One di Microsoft pensato per i 'Creators'