Asus Transformer Book T100HA: la recensione di HDblog.it

11 Dicembre 2015 319

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Asus Transformer Book T100HA ha la sfortuna di dover sostituire un prodotto quasi perfetto nella sua categoria, di migliorare quel che non va senza cambiare listino, e di farlo con l'effetto novità, l'esclusività della combinazione, ormai svanito. Non è cosa banale - e infatti gli riesce solo a metà.

Asus ha lavorato bene. Ha aggiornato nella maniera giusta la scheda tecnica non tanto installando un SoC Atom x5 Z8500 e una GPU di tutt'altro livello dai vecchi Bay Trail, ma sfruttando i vantaggi offerti dalla nuova piattaforma Intel e quindi abbinando configurazioni con 4 GB di RAM, con moduli eMMC da 64 e 128 GB, con porta USB Type-C 3.1 da 5 Gbps, con Windows 10 64-bit. Tutte cose che alzano il livello. Tutte cose che permettono a T100HA di essere una macchina più seria, meno giocattolosa.

Batteria Dimensioni Spessore Peso
Asus T100HA 30 Wh 265 x 175 mm 18.4 mm 1040 gr
Asus T100TA 32 Wh 263 x 171 mm 21.4 mm 1100 gr
Acer Switch 10E 30 Wh 262 x 180 mm 22.9 mm 1200 gr
HP Pavilion x2 10 33 Wh 264 x 173 mm 19.8 mm 1180 gr
MS Surface 3 28 Wh 267 x 187 mm 13,6 mm 887 gr

NB: spessore e peso relativo a tablet+tastiera; dimensioni relative a sola parte tablet.

Saggia anche la decisione di cadere nella tentazione Full HD. Si resta su 1280 x 800 pixel, si favorisce sia l'autonomia sia il listino. E ho sempre trovato piccole e scomode le mini-icone e le mini-interfacce dell'alta risoluzione su 10 pollici. I 143 PPI possono bastare qui, ed è meglio cercare di migliorare aspetti del display come la luminosità (ottima, 350 nits), la distanza tra vetro e pannello, la qualità della calibrazione di fabbrica. Il display di Transformer Book T100HA è uno dei suoi aspetti migliori.

Tre passi avanti, e un salto indietro

Idem il design e la costruzione. Il vecchio T100 era spesso e goffo nei suoi 22 mm di spessore, ma la solidità non mancava. Qui si raggiungono gli stessi livelli su un telaio più sottile, più elegante, del tutto opaco quindi adatto ai maltrattamenti, e anche disponibile in più colori. Quest'anno la cerniera è magnetica quindi perde quel brutto pulsante centrale pur mantenendo quell'inclinazione verso di noi che rende più comoda la scrittura. Elementi come i piedini in vera gomma e non in plastica, la superficie morbida del vano di aggancio, l'anello cromato della camera posteriore, il doppio sostegno alla base della cerniera, sono chicche che non ti aspetti in questa fascia di prezzo.

Cosa c'è che non va in tutto questo? La tastiera dock. Si inclina poco e ha una tastiera dal feedback disutibile, stretta, affollata in 6 file di tasti, abbinata ad un touchpad che il più delle volte non vi dà la sensazione che vorreste avere. Touchscreen a parte, la sezione input è l'anello debole ddi T100HA, il motivo per cui non ve lo consiglio se cercate una macchina principalmente per scrivere.

Prestazioni, benchmark e autonomia

Peccato, perché la piattaforma hardware non è niente male. I 4 GB di RAM vi fanno aprire una dozzina di tab Edge e passare dall'uno all'altro senza drammi, la nuova GPU Intel HD con 12 EU (unità di elaborazione) assicura quel tipo di multimedia che ci si aspetta da una macchina di fine 2015 (H.265 fino a 4K, gestione di un 2° monitor, riproduzione Youtube 4K con un carico della CPU inferiore al 50%). Asus ha anche scelto una eMMC decente e un chip WiFi N Broadcom che non sfigura su iPerf. Date un'occhiata ai benchmark per altri dettagli.

Asus T100HA
x5-Z8500/4GB/W10
HP Pavilion x2
Z3736F/2GB/W10
Acer Switch 10E
Z3735F/2GB/W8.1
GeekBench 3 907/2971 800/2147 787/2200
GFX Bench T-rex: 2492/1987
Alu2: 1316/1497
T-rex: 1082/899
Alu2: 502/499
T-Rex: 1087/886
Alu2: 515/537
HandBrake 1m 02s 1m 56s 1m 53s
CrystalDisk Mark Seq: 146/105
4K: 13/21
Seq: 147/85
4K: 17/11
Seq: 144/84
4K: 16/10
Autonomia 11h 54m 8h 48m 9h 25m
Temp Max Esterna: 33°C
CPU: 84°C
Esterna: 40°C
CPU: 69°C
Esterna: 36°C
CPU: 63°C

*Autonomia: navigazione web in WiFi, schermo 50%, no risparmio energetico. Lightroom: creazione catalogo 2 GB foto e video da USB. HandBrake: conversione MTS 30 secondi con impostazioni standard.

Il dato sulle temperature può sembrare strano per una piattaforma a 14nm con SPD di 2 watt, ma c'è da dire che i nuovi SoC girano a frequenze molto più alte dei precedenti (2.24 vs 1.83 GHz) e che i telai quest'anno sono molto più sottili. Una differente gestione dello smaltimento ci sta. Ad ogni modo, gli 84°C di massima su core non sono un problema e non portano mai al throttling (ed ecco la differenza di implementazione rispetto a macchine pari-hardware più dozzinali come il Teclast X98 Pro recensito qualche giorno fa). Su vetro e su retro, non si superano i 35°C. Tutte buone notizie.

Temperatura esterna di Asus T100HA. Il vetro non supera i 33°C.

Meno nobili i dati sull'autonomia. Resta molto, molto buona nel nostro "HDblog Test" per Windows (11 ore e 54 minuti) ma con suo più intenso diciamo che non si migliorano i valori precedenti. Il draining in standby (Connected Standby attivo) è dei soliti 2% ora. La ricarica impiega circa 3 ore ed è lineare, senza picchi iniziali. Peccato aver bisogno di un alimentatore da 9V 2A per la microUSB, una tensione che taglia fuori la maggior parte dei caricatori da smartphone o i battery bank. Caricare il convertibile sfruttando la USB-C è chiedere troppo a questo segmento del mercato, ed al momento non è neanche una brutta notizia l'aver lasciato correre.

Che altro: il BIOS UEFI è 64-bit. L'audio stereo è ok per il volume generato ma la gamma sembra non avere completamente bassi. La camera frontale è ok per Skype, così come i due microfoni installati sul bordo superiore.

Considerazioni finali

La tastiera di Asus T100HA è costruita bene, ma è scomoda.

Asus T100HA non è ancora in vendita in Italia ma potete facilmente acquistarlo dai negozi online europei. La configurazione 4 GB/64 GB costa 299 euro, ma ci sono spesso delle buone offerte. Quel che vi ho scritto poco sopra dovrebbe rendere l'idea del perché riesce a migliorare T100 solo a metà. L'hardware non si discute e nemmeno l'esperienza utente che ne dovrebbe derivare (intesa anche come portabilità e stile) ma all'atto pratico diventa più scomodo usarlo a mo' di laptop per via della tastiera. E un 2-in-1 che non riesce a dare il meglio di sé quando deve sostituire un portatile è un 2-in-1 che non ha capito le esigenze del target a cui si rivolge.

Microsoft ha corretto la tastiera dei suoi Surface fino a renderla migliore di certi laptop. Asus, in questa edizione, l'ha peggiorata. T100HA resta consigliato perché a questo prezzo offre il mix tra prestazioni e autonomia potenzialmente perfetto per molti, ma se dovete principalmente scrivere è meglio guardare altrove. O aspettare le novità di inizio 2016.

Top gamma Samsung 2015 al giusto prezzo? Samsung Galaxy S6 è in offerta oggi su a 305 euro oppure da Media World a 399 euro.

319

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Cristiano Di Ianne

ciao ho un problema con ASUS T100HA non mi da più il wi-fi andando su impostazioni di rete mi apre solo la finestra MODALITA AEREO e non so come fare..... qualcuno mi può aiutare.... GRAZIE

augusto

vorrei sottolineare che non tutti questi trasformabili Asus sono dotati di fotocamera posteriore (cosa che anche il più scarso dei tablet possiede) per cui una volta tolta la tastiera non è che mi rimanga in mano un tablet a tutti gli effetti, a meno che di non essere interessati solo a fare selfie, la fotocamera anteriore non mi è sembrata comunque di qualità top ma è paragonabile a quella di un normale notebook, solo i modelli dai 250 in su hanno la posteriore e di qualità, va detto, eccellente, ma vale la pena di spendere 300 euro per un prodotto simile?

Antonio Violentano

Mi sapete dire se l'ASUS T100HA è compatibile con le penne digitali e se si, con quali?

Paolo Bove

è possibile installarci remixos?

Davide

ma sicuro che il bios sia uefi a 64bit?

Emanuele Daniele

buorgiorno
cosa identifica la restante sigla dopo ilT100HA, mi è stato spiegato è
che sia riferito al colore ... ma ho dei dubbi

Stefy B

Scusate, ma la capacità della batteria in milliampere si qual è?

Davide Iannaccone

Peccato che con la configurazione 4gb Ram e 64gb eMMc non si trova più nè nei negozi nè nei siti di e-commerce... se non a prezzi sopra i 400 (spesso produzione francese e/o tedesca) cosa ovviamente non conveniente visto il modello! Per caso ci saranno a breve altre novità di acer/asus/hp/ecc (sempre riguardo 2 in 1) con queste configurazioni?

Luca Bastianello

che lo switch 10e si paga a solo i funerali

StefanoZ

Se confrontato con switch 10e come ne esce ?

Stefano Bianchi

Salve, sarei interessato all acquisto di una macchina, leggera e non troppo ingrombate, che non pretende molto dal punto di vista delle prestazione, ma anche senza dover bestemmiarci dietro dopo due utilizzi. Un mio amico, quindi, mi ha consigliato questo prodotto. Premetto che di tablet/transform book me ne intendo poco. Vorrei sapere, in maniera riassuntiva i dettagli di questo prodotto, se è possibile, e sopratutto se è adatto al mio utilizzo.
In pratica mi serve qualcosa solo per scrivere e per la navigazione al massimo.
Ultima cosa che vorrei sapere è se magari esistono altri prodotti, sempre secondo la mia esigenza, molto base, ad un prezzo ragionevole (vorrei spendere non piu di 300/400 euro)
Grazie.

Massimo Cranchi

Asus è il migliore alla fine quello che conta è l'hardware e questo T100 offre più di tutti in questa fascia di prezzo.

Palux

Dopo due mesi. LoL
È stato anche a meno di 287..
Anzi da bpm anche a meno..attorno ai 270/275...byez

Zainet Netzai

su amazon, preso due settimane fa a 287 €...
la versione T100HA-FU029T venduta e spedita da amazon.

BoId

L'unico valore aggiunto di HP è la penna, per il resto con Asus hai tutto di guadagnato. Per quello che fai ti consiglio la versione 64gb e 4gb di ram (configurazione che sull'hp non trovi)

Federica Vidal

Ciao a tutti!
Sono indecisa fra due notebook convertibili:
Notebook Asus T100HA
Notebook HP - X2 210 Z8300 10.1 4GB
Voi quale mi consigliate? Lo userei principalmente per quando viaggio e per prendere appunti all'università, poi a casa avrei un pc più performante
Se compro un adattatore ethernet sono entrambi compatibili?
Grazie

Gioavanni Paolo Di Giacomo

Ma dove si compra sto transformer book? Praticamente non lo vende nessuno, manco lo store ufficiale Asus... Boh

Palux

Da nessuna parte a sto prezzo.

Alessio

Salve, a tutti ho acquistato il tablet su Amazon ma adesso ho visto che compaiono degli aloni bianchi a schermo nero. È una cosa normale oppure potrebbe essere un difetto del termine? Grazie a tutti in anticipo.

pierpaolo78

Ma è realmente disponibile in Italia? Perché Ama*on ha solo modelli con tastiera francese o tedesca proposti a oltre 400 euro (modello da 4 GB). Mentre altrove si trova solo il modello 2/32.

Giuseppe

La linea Asus Chi ha un design stupendo a mio avviso. il t300 è un top di gamma. bellissimo! ma l'hai visto dal vivo? ha una linea particolarissima, allungata al punto che difficilmente lo puoi portare in giro. ha senso un TABLET così? a quel prezzo? dipende sempre da quello che si deve fare.
il t100chi è sicuramente più portabile, ma, che io sappia, monta ancora un processore intel atom bay trail. quindi considerando l'aggiornamento a processori più potenti, attualmente, conviene dirottare altrove. credo poi che su windows, al prezzo che ho visto su amazon per il t100chi, 2 giga di ram suonino come un insulto per le nostre tasche.
anche io cerco il giusto compromesso tra portabilità (10 pollici massimo), potenza (preferibilmente Core M), 4/64 Gb, e design. con digitalizzatore wacom sarebbe ancora meglio.
Ma non scordiamoci che devono essere utilizzati come TABLET, non come PC. è inutile spendere cifre assurde per un surface pro4 se poi ci occore un tablet da combattimento.
si accettano suggerimenti.

Gian Marco Bolla

Terrò in considerazione il device che mi hai segnalato. Che ne pensi invece del t100 chi ? Ho visto che ha il digitalizzare ma mi preoccupano i 2gb di ram. Altrimenti sarebbe bello anche il t300 chi che però non trovo sotto i 600 euro come nella recensione di hd blog. E poi per il modello che mi interessa, quello da 4gb, mi preoccupa il processore. Intel di che che fa 2.00GHz, mentre Asus riporta 800MHz. Non capisco perché questa differenza.

Giuseppe

Non ha il digitalizzatore attivo. per quello devi puntare su HP pavilion x2 semmai. Che ne dici, invece, di Cube i7 stylus? a 300 euro, potrebbe essere un'idea: processore più potente (intel core M) - ram 4Gb ddr3 - SSd 64gb - digitalizzatore wacom. Non male come specifiche. quantomeno sulla carta. Questo t100ha, per quanto mi stuzzichi l'idea di prenderlo, con questa configurazione 2gb/32, se le sogna. Possibile che siano così avari? c'è qualcuno che conosce Cube i7 stylus?

Gian Marco Bolla

Io sono molto interessato a questo tipo di 2 in 1 per l'università e il basso costo. Per scrivere 2 o 3 mi sembra vada bene, se devo scrivere di più passerei al mio portatile. Ma quello che vorrei è sapere se ha il digitalizzatore per poter scrivere con la stylus pen di asus anche se la si compra a parte.
Altrimenti sapere consigliarmi qualche 2 in 1 da 10 pollici con almeno 4gb di ram e con un processore che non vada in crisi utilizzando alcuni programmi di calcolo o dei sw come lightroom o simili ? E soprattutto che abbia il digitalizzatore per utilizzare la penna proprietaria per prendere qualche appunto su pdf o comunque durante una lezione.

Giuseppe

grazie. ad oggi non so ancora che tablet acquistare. è assurdo che in quesato settore, l'offerta non sia all'altezza della domanda. possibile che le tavolette windows 2 in 1 non siano ancora diffuse su larga scala?! ci sono ancora troppi pochi modelli in giro, per quanto ritenga che siano certamente più funzionali rispetto ad android e ios. sto aspettando che Asus si svegli un po' e cominci a distribuire il t100ha in italia. a meno che non mi consigli qualche prodotto che già disponga di charry trail e sia altrettanto valido .

sardanus

aggiornabili no, comunque questo attualmente è il miglior 2in1 in commercio che soddisfa le tue esigenze. Aspetta il mese prossimo e arriva in italia (quindi con layout tastiera italiano, se lo compri adesso puoi avrai layout tastiera diversi).
In alternativa c'è l'hp pavilion x2 210 con atom cherry trail e con 4/64gb. Il plus di questo modello è il digitalizzatore per penna, ma la penna va acquistata aparte (anche una dell da 30€). E' destinato al mercato enterprise ma si trvoa su mediaworld, unieuro o amazon a volte a un prezzo interessante.
Questo per i 10 pollici

sardanus

te lo sconsiglio visto che in peso non ci guadagni nulla, la tastiera è ancora più scomoda, windows su 8 pollici non va bene anche a 125% e come ingombro 8 o 10 pollici non cambiano perchè lo stesso vanno messi in borsa

Paolo

La premessa della recensione sembrava che doveva essere quasi tutto negativo, invece è tutto positivo e il tablet è veramente un ottimo prodotto.

Gabriele Dalla Valeria

Ragazzi la versione con i 64 Gb si sa da che prezzo partirà? perché vedendo alcuni prezzi altro che 350.

dagasp10

Stessa identica cosa che succede a me, sospettavo anch'io fosse questo il problema, infatti come detto se si disinstallano i driver funziona benissimo, ma non ha senso.

Giuseppe Arcuri

Ho appena constatato quando esattamente succede!!! Succede quando copio un file da pen drive a microds (o viceversa), e nello stesso uso il touchpad. A questo punto, lui da priorità al touchpad e "stacca" l'usb. Il problema non lo ho quando uso il mouse bluetooth...

Ing.Gae

mi sa che devi aspettare prima che lo commercializzino in Italia. Delusione Asus :(

Gark121

Senti, io un Tablet 800p da 10" lo vedo molto spesso. E tutti i giorni vedo un Tablet fhd (il mio). purtroppo ogni giorno vedo anche Windows su un dispositivo che ha 220ppi. E fa cagare, obbiettivamente, ma browser, App metro e roba simile non hanno problemi. E dato che un Tablet alla fine con le dita va usato, il problema è meno serio che su dispositivi di fascia più alta. Se questo o quel particolare programma non si vedono bene pazienza, è pur sempre un dispositivo "secondario". Invece è piuttosto serio che con 150ppi il testo faccia cagare, definizione bassa e leggibilità degna di 10 anni fa. Secondo me uno schermo fhd è condizione minima per avere una definizione adeguata ad in Tablet nel 2015. Sotto non sono disposto nemmeno a parlarne. A nessuna cifra. Piuttosto sto senza. Detto questo, bello il Dell, ma 500€ per un atom sono fuori dal mio interesse. Almeno esiste qualcosa.

sardanus

dell venue 10 pro 5065 ma quando uscirà sarà sopra i 500. Schermo fhd, atom x5 8500 4gb e 64/128gb

sardanus

se ti serve il digitizer il surface però attenti il modello 64/4
se del digitizer non sai che fartene o non è necessarissimo va benissimo questo in questa configurazione. Attenti febbraio se il layout americano o francese non ti gustano

sardanus

sbloccato come sull'attuale t100ta

nando

roma milano, andata e ritorno sono 6 ore, almeno sulla carta XD... quindi con 12 ore fai 4 viaggi XD...anche con iTaLo XD

Gabriele Dalla Valeria

Grazie mille delle info

DroidBre

Non esistono 2-in-1 con componenti aggiornabili.
Comunque oltre a questo preso import (o aspetti che esca a Febbraio 2016) anche HP e altre marche faranno uscire prodotti con Atom X5 e 4GB di RAM sotto i 400€ sicuramente.

DroidBre

Uscirà a Febbraio 2016 in Italia (fonte: Asus FB).

Gabriele Dalla Valeria

Mi servirebbe un 2 in 1 da 10 pollici, 4 gb di ram (va bene anche da 2 poi "aggiornabili") e sotto i 400 euro. Esistono? consigli?

Stefano

Su Amazon USA sta a 299 dollari, lo stavo giusto cercando stamattina. Con spese di spedizione e dazi (che Amazon copre in anticipo) si arriva a circa 380 euro, che sono un po' per il modello...

Heisenberg #JeSuisRoseGold

hp pavilion x2

Thranduil Vala

lo stavo cercando pure io, ma non sono riuscito a trovarlo ad un buon prezzo, neanche in store europei. Sono molto indeciso se continuare a cercarlo, o virare, con i compromessi segnalati dai redattori nelle loro recensioni, su un teclast x98pro o un onda 919 ch air

Felix Forti

Scusate, ma è commercializzato in Italia? Su amazon non è disponibile...ed in ogni modo il prezzo è superiore ai 299 euro indicati nell'articolo,

Simone

io ho l'attuale Pro 8 e mi trovo bene soprattutto dopo averlo aggiornato a W10. Unici difetti che riscontro è che ogni tanto va in crash Edge e scalda un po' dietro ma random..con W 8.1 lo faceva di più poi è migliorato con W10, ma ora mi sembra nuovamente peggiorato dopo l'aggiornamento dell'ultimo bios disponibile. Come navigazione web è davvero ottimo, fluido e veloce soprattutto dopo il November Update

Simone

molto simile all'attuale Pro 8..sicuramente avranno migliorato un prodotto già molto buono!

Sterock77

OT : Mi consigliate un tablet con Windows di buona qualità entro i 180€ ? Grazie

dari89

si, il modello da 128GB monta 4GB di ram

dagasp10

Anche la versione non pro?

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

NAS Drobo 5N2: recensione by HDBlog.it