Intel 3D XPoint: saranno veloci e compatibili con NAND e DRAM

01 Novembre 2015 55

Durante l'ultimo OpenWorld, conferenza di levatura internazionale, Intel ha mostrato al pubblico nuovi dettagli sulle rivoluzionarie Memorie 3D XPoint, confermando in primo luogo che saranno compatibili sia con lo standard DRAM che Flash.

I nuovi chip, che debutteranno il prossimo anno sulle memorie DRAM ed SSD nome in codice Optane, permetteranno un notevole boost prestazionale rispetto alle NAND, con lo stesso guadagno in termini di endurance e una densità 10 volte superiore agli attuali moduli DRAM.


Per fare un esempio, la prima generazione di memorie 3D XPoint permetterà agli SSD NVMe di incrementare le performance I/O fino al 7,1% e di abbattere i tempi di latenza fino al 9%, valori che non sembrano elevati ma che su questa tipologia di drive sono invece notevoli viste le attuali performance.

La particolare struttura 3D di queste memorie di nuova generazione permetterà inoltre all'azienda di Santa Clara di offrire singoli chip da 16GB e quindi di decuplicare la densità delle attuali e ormai datate memorie DRAM convenzionali.

Le Memorie 3D XPoint arriveranno sul mercato nel 2016 e di sicuro saranno un'ulteriore svolta per il mondo del PC, sia per il segmento server/enterprise che per quello consumer (almeno si spera); non ci rimane che aspettare qualche dettaglio su eventuali costi di produzione di queste memorie.


Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 409 euro.

55

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
erPatacca

Sui 35 circa, il box per l'hdd poco meno di 20€, il box per il lettore esterno sui 15-16 se non ricordo male.
Ho preso tutto su amazon ma su ebay si trovano anche a un po' meno

R4nd0mH3r0

dopo l'articolo sull' attacco delle torri gemelle datato 11 settembre 2011, oltre alla storia, abbiamo capito che pure la matematica non è il massimo qui... Mi sa che qualcuno a fine anno verrà bocciato qua dentro

Saverio

vai in silicon valley?

aemitic

Incredibile fare questi errori madornali su un blog di tecnologia, ma altrettanto grave è non correggerli dopo le segnalazioni degli utenti.

Santo

Magari è per gli M2.

Lucaaa

Si appunto, c'é anche scritto 7.13X

Fenomenali!

M_90®

Sisi tantissimo grazie

nexusprime

da windows 8 in poi anche su hd i tempi di accensione e caricamento sono diminuiti molto

franky29

Lo so infatti non appena la ram si riempie tutta ho solo 3gb incomincia a rallentare e tra i processi schizza System nella scrittura disco xd

Andrej Peribar

Considera che cmq gli 0,9 sono solitamente gli slot in, quelli senza carrello :)

Ho notato che a parte qualche foro per il tuo modello vanno bene entrambi (lo 0,9 credo lascerà qualche magine)

Confronta i commenti di questo articolo (0.9)

http:// tinyurl. com/olnofvv

e questo invece che da proprio la compatibilità con il tuo (0.12)

http:// tinyurl. com/on9xqwn

ascis

ah beh i lingottini pcie tipo il gskiphoenix fanno anche di piu

ascis

nah, prima prendi l ssd, poi pensi al resto
file paging
ti dico solo questo

FabX

C'è un errore nell'articolo.. le prestazioni sono aumentato del 700% e non del 7% come erroneamente riportato.. anche la latenza diminuita del 900% e non del 9%...

zdnko

Vabbè, è domenica e ieri hanno festeggiato allouin

franky29

si ma non è solo quello da prendere si salva solo la cpu

TiFaccioDelMale

Penso che intel le Intel le renderà disponibili al mondo """consumer""" solo con e dopo Skylake Extreme, e non è ancora uscito Broadwell-E... :(

Ngamer

la differenza tra un ssd e un hdd normale è qualcosa di mostruoso , se ne provi uno non torni piu indietro . io ho un ssd da 120GB + un hhd normale da 2TB . prima accendevo il pc ci voleva piu di un minuto ora accendo il pc e in 10 sec è pronto :D ( forse anche meno di 10 sec) . ho un i5 2500k win 10 .

Ngamer

la volta buona che mi compro un ssd da 1TB :D a prezzo decente spero :P

Zero FdD

io sono 6 anni che ho computer (sia desktop che laptop) senza masterizzatore

Francesco

E che aspetti a prendere un SSD? :-)

TeoCrysis

Anch'io noto la discrepanza tra il testo e l'immagine di esempio. Comunque se sono riusciti a moltiplicare per 7 le prestazioni hanno fatto una rivoluzione immagino, un ottimo lavoro.

franky29

cioè io ho ancora un ecchio hdd 7200 rpm e questi già fanno qualcosa più veloce della attuali nand? e oltretutto penso più veloci delle dddr4? ò.ò io sto ancora alla ddr2! LOLOL

DKDIB

Devi solo constatare quanti usi l'unità ottica: IMHO non ha alcun senso, chiedere ad altri. ;)

Parecchi anni fa mi regalarono un masterizzatore Blu-Ray esterno (che già ai tempi costava 100 €...).
Quelle poche volte che guardo un film in Blu-Ray (è l'unico supporto ottico che possegga) uso quello e bbona: il masterizzatore DVD nel mio portatile, vecchio di 2 anni, è praticamente vergine.

Stephen

sinceramente non capisco nell'immagine da quale prodotto preso quel valore di 13mila IOPS dell'ssd NVMe

M_90®

ahh okok grazie :)

Michele M.

Però il problema che storicamente ha portato ad avere più livelli di memoria (cache-ram-hdd) era che per avere memorie molto veloci bisognava sacrificare il mantenimento dei dati a corrente spenta. Qui siamo di fronte a memorie meno performanti delle ram (seppur sembrerebbe non di molto - non esistono ancora test o dati specifici) ma permanenti (come i dischi). Se tirassero fuori dischi da almeno 128GB sarebbe una goduria...

Pistacchio

Scusa...mia ignoranza ;)

Michele M.

no, la tecnologia è completamente diversa.

Matteo Saporiti

Guardati i test veri (non le specifiche dei prodottori).
Le IOPS in scritture random sono sotto i 10000 praticamente per tutti gli SSD.
Sono addirittura velocità per le quali non sono sicuro siano pronti i controller (che già sugli SSD pci-express sono costretti al downlock per via delle temperature che raggiungono).

Pistacchio

Ma non sono come le 3d nand della Samsung ? Tipo il Samsung 850 evo che ho preso ?

Andrej Peribar

Misurandoli :)

Comunque per alcuni modelli c'è la compatibilità dei notebook, puoi cercare la serie del tuo portatile ricavare lo spessore e poi prendere quello che più preferisci con quello spessore.

M_90®

Ma ho letto che ci sono versioni da 9mm e 12mm, come si capisce la differenza?

Andrej Peribar

Metti un ssd, poi sta a te vedere come utilizzare i meccanici.
A seconda quanto ti conviene spendere e come vuoi gestire il tutto.

Comunque i box che cerchi per sostituire il DVD li trovi cercando
"adapter for ssd sata dvd bay" o con query analoghe.
(fai attenzione allo spessore e ricorda che non tutti chiudono bene la scocca, alcuni si vedono distintamente)

Quelli per mettere i HDD semplicemente con "box hdd 2.5 sata"

Quelli per il rendere esterno il lettore DVD con "box dvd slim usb"
( o query analoghe )

Daniel

Sì c'è la storia se lo consideri come incremento o meno... comunque non è certo il 7.1% citato nell'articolo altrimenti non avrebbero molto di cui festeggiare alla Intel.

M_90®

Ok tks mauro

Maurizio Mugelli

si, hp lol

hasolenonghiaccio

ne saprò di più la settimana prossima

zdnko

7.13 volte dovrebbe corrispondere ad un incremento del 613%

M_90®

volevi dire hp non acer giusto? XD a me è hp dv6 :D quindi mi consigli più un ssd? perchè l'hdd per portatile non è molto capiente, sotto i 300gb, quello che posso abbinarci è da 500gb, per questo volevo mettere un altro hdd.

Saverio

sembrerebbe giusto. ma se cosi fosse conferma che questa non è un innovazione se non per la densità ottenibile

Maurizio Mugelli

l'ho fatto su un vecchio portatile (edit: un acer dv6 pure il mio :) e funziona, pero' potrebbe essere un po' piu' lento del disco principale, nel mio caso era limitato a sata 1 - non sono sicuro se sia una questione intrinseca del connettore del cd o se dipenda dallo specifico chipset
i box di conversione del connettore costano poco, un'accoppiata ssd per i programmi e sistema + hd lentino per i dati va benissimo a parere mio.

hasolenonghiaccio

suppongo intendano per modulo, ed in un disco ne sono inseriti più di una in una configurazione simile al RAID... è per questo che i dischi di taglio più grande sono più performanti (hanno più moduli di quelli più piccoli)

Davide

ieri ho letto l'articolo originale su wccftech e lì dicevano che Intel proporrà all'uscita prezzi concorrenziali alle attuali tecnologie. Sul mercato usciranno proposte in formato So-DIMM e SSD 2.5" quindi niente integrazione nel package. Per come la vedo io è una tecnologia pensata apposta per fungere sia da RAM sia da memoria di massa quindi i prezzi caleranno in fretta non appena inizierà a diffondersi.

Santo

Non si potevano più allargare e così sono cresciute.

M_90®

si io dovrei mettere un secondo hdd.. effettivamente potrei anche io usare il lettore dvd come unità esterna... c'hai speso molto per entrambi i box?

erPatacca

Io ho fatto così, tolto il masterizzatore e messo un secondo disco.
Visto che il masterizzatore non lo uso praticamente mai ho comprato un box e lo uso come lettore esterno se mai dovesse servirmi.

È molto conveniente per avere un sistema ssd+hdd, conigando velocità e affidabilità.

Saverio

non so il dato sulla latenza ma quello sugli IOPS è falso e 95000 è un valore plausibile che viene raggiunto gia dagli ssd nvme

M_90®

mauro ti volevo chiedere... vorrei inserire un secondo hdd nel mio notebook, un dv6 del 2009.. non ho un secondo slot ma ho letto che potrei inserirlo togliendo il lettore dvd e acquistando un box per l'hdd. l'hdd ce l'ho, un wd da un notebook morto di mio fratello, secondo te ad oggi conviene togliere un lettore dvd(masterizza anche) per un secondo hdd? o potrei optare per altre soluzioni?

Maurizio Mugelli

dovrebbero essere integrate nel package del processore come le hbm e mi pare il target iniziale siano gli xeon phi per supercomputer quindi direi di si :)

Daniel

Dovreste correggere l'articolo, gli incrementi sono del 7.13 volte non 7.1%, in pratica è il 713%.

Cube Mix Plus è il tablet Windows 10 che non ti aspetti: Core M3-7Y30 a 280€

Da Macbook Pro a XPS 15 9560: live Q&A oggi | Replay

Tutte, ma proprio tutte, le novità di Windows 10 Creators Update

Recensione Dell XPS 13 2-in-1