Logitech Keyboard K400 Plus: la recensione di HDblog

24 Giugno 2015 40

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Logitech Wireless Touch Keyboard K400 Plus è la nuova versione di K400, una delle tastiera con touchpad integrato più diffuse. Chi utilizza Mini PC, chi ha poco spazio sulla scrivania, chi cerca una soluzione unica per gestire dal divano la Smart TV o la console, si rivolge proprio a questo genere di tastiere. Costa 45 euro su logitech.com, con disponibilità prevista per giugno e due colorazioni: bianco/blu e nero/giallo.

Logitech ha diverse tastiere-mouse a catalogo, illuminate o meno, ma i prezzi stracciati della K400 (online a circa 30 euro) l'hanno sempre resa un best-buy, la consigliata. E, di fatto, al momento dell'annuncio della nuova K400 Plus ci siamo chiesti un po' tutti: - ottimo! ma come l'hanno migliorata?

In realtà di novità davvero importanti non ce ne sono. Logitech ha svecchiato il design, ha aggiunto la tonalità giallo tramonto del suo nuovo brand ed ha modificato la posizione di certi tasti funzione per adattarli alle tendenze attuali. Dopo averla provata per diversi giorni su Mac, PC, Chrome OS e Android, posso dire che sono tutti ritocchi azzeccati.

I tasti volume immediatamente a portata di mano (la stessa che gestisce il touchpad) corrispondono all'utilizzo multimediale che si fa oggigiorno su TV e sono più a fuoco dei vecchi per lanciare browser o mediaplayer. Funzioni come queste - compreso il tasto power on/off e standby - sono adesso in seconda battuta via Fn, ma ad ogni modo niente è bloccato: con Logitech Options si possono configurare i tasti e decidere cosa e come attivare.

Carini, ma per il mio modo di fare poco utili, i nuovi pulsanti dedicati ad Android (supporto ufficiale Lollipop 5.0 e superiori) e il tasto Cerca per Chrome OS (anche questo, supportato ufficialmente). Ottimo il Maiuscolo destro a grandezza standard e il CTRL all'estrema sinistra, proprio dove deve essere. Tutto sommato ok anche il nuovo pad direzionale compatto, stile Macbook.



K400 Plus ha lo stesso feeling di K400: stessa corsa dei tasti, giusto un suono più chiuso (quindi una tastiera appena più silenziosa) dovuto probabilmente a materiali differenti. La nuova aggiunge 20 grammi al telaio , ma le dimensioni sono quelle e c'è ancora il piano di appoggio superiore che permette di tenerla in verticale (vedi foto poco sopra).

Le differenze nel touchpad riguardano i 2 pulsanti sinistro destro e la superficie complessiva: il risultato è migliore quest'anno, più moderno quindi più familiare. Assomiglia di più ai touchpad dei laptop in vendita. E' multitouch, e su Windows 8.1 e 10 è configurabile con gesture personalizzate e swipe più o meno utili - altra accortezza gradevole. Sono tutti punti a suo favore nel confronto con Microsoft All-in-One Media Keyboard (prezzo online di circa 30 euro).

Altro vantaggio è il ricevitore USB Unifying, buono per abbinare fino a 6 dispositivi e con un raggio di azione di 10 metri reali. I Mini PC, i PC Stick come Intel Compute Stick, le Smart TV, hanno poche porte USB e gestire tutto da un unico ricevitore può fare la differenza. Chi usa accessori Logitech ne avrà già uno, e questo significa che potrà sfruttare il secondo su un'altra postazione per gestire altri 6 dispositivi, magari ripetere il setup del pc principale per maggiore comodità.



Ho fatto un test con adattatore USB OTG su Galaxy Note 2 (ROM Lollipop) e Galaxy Tab A: tutto ok. Sull'autonomia, al contrario, non ho nulla di valido da dire. Logitech dichiara 18 mesi di carica (nella vecchia erano 10) con le 2 pile AA incluse nella confezione; è una stima calcolata con un utilizzo di 2 ore al giorno. È credibile? Sì, magari saranno 16 e non 18, ma vi dimenticherete delle batterie, questo posso garantirlo.

Considerazioni finali

Logitech K400 Plus resta la buona tastiera di sempre, economica e "plasticosa" se la confrontiamo con accessori più pregiati, ma concreta, affidabile, leggera e in una sola parola adatta al contesto di utilizzo. Fa quello che deve fare, e dato che viene perlopiù abbinata a prodotti economici o viene usata solo come tastiera secondaria, quasi di scorta, va benissimo così.

Chi possiede una K400/K400R non dovrebbe pensare ad un upgrade. Le differenze sono nei dettagli, e smettere di usare la vecchia per comprare la nuova non mi sembra una mossa intelligente. Diverso il discorso per chi cerca adesso una tastiera con touchpad. Qui Logitech K400 Plus diventa consigliata e affidabile, e lo sarà ancora di più con il passare dei giorni, con le offerte dei negozi online e delle catene italiane. Teneteli d'occhio..

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge è in offerta oggi su a 265 euro oppure da Media World a 399 euro.

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone Agazzi

Secondo voi è compatibile con LG 55uh770v WebOS3?

Roberto Passeri

salve, ma si puo' collegare via bluetooth al cellulare?

Michele Tucci

Il touchpad supporta le gesture sotto Android Lollipop (almeno scorrimento e zoom)?
La controparte di Microsoft solo lo scorrimento e niente zoom in Android (con i browser non puoi zoomare)... senza parole, bella la disposizione dei tasti (molto meglio della Logitech).

YeepiKaiYei

Non condivido il parere sulla K400... ho il modello vecchio e i tasti funzione sono inutili e scomodi, il touchpad è piccolo (non sfrutta tutto lo spazio a disposizione) e risponde pure male. Sono cose di cui ci si accorge col tempo.
Il corrispettivo di Microsoft è una spanna superiore di questo affare.

azlim16

spero abbiano migliorato l'assemblaggio e i materiali di questa
tastiera, ho la k400, e le plastiche sono tutto uno scricchiolo,
possiedo anche la concorrente microsoft, che per me è una spanna avanti
in tutto.

spino1970

Si parla anche di k400/k400r... Magari erano diverse...

Andr3a

io invece ne ho restituita proprio 2 giorni fa una ad amazon perchè nonostante le buone recensioni, oltre al fatto che non ci scrivevo bene non mi voleva funzionare su windows (per il quale l'avevo presa). MI è toccato ripiegare sulla solita wireless. Cmq sia a livello bt ancora non ci siamo come design, non ci siamo come reattività e riesumazione da stand by. Anche io non capisco come mai non ci puntino! L'avevo presa per il mio mini pc che ha solo due usb e le volevo tenere libere ma...

enialis

Nel video dice che nella vecchia si richiamavano come tasti fn... invece sono tasti dedicati

spino1970

lo dice nella video recensione...

Max_Vader

ragazzi ma logitech dovrebbe capire che queste tastiere (fatte appunto per dispositivi in mobilità come tablet e mini pc) vanno fatte Bluetooth, basta con questo inutile ricevitore usb che non si può collegare oppure obbliga l'uso di cavo OTG!!!

itopinonavevanonipoti

fatela bluetooth retroilluminata con touchpad e avrete i miei soldi, altrimenti mi piglio la solita cinesata e risparmio soldi

loripod

passo indietro quei tasti direzionali...

Trunks78

Effettivamente ne faccio un uso completamento diverso

Emilio Groppetti

meglio per te. Conta che io la usavo con il pc principale e la lasciavo sempre accesa. Comunque le logitech in genere con lo stesso tipo di uso reggono almeno un annetto.

Trunks78

Io ce l'ho da un anno e sto usando ancora le batterie incluse nella confezione :D

Emilio Groppetti

Prima di relegarla ufficialmente ad un uso occasionale con il tablet le cambiavo ogni tre settimane/1 mese infatti dopo i primi due cambi ho preso delle batterie ricaricabilil

Trunks78

Io uso l'alternativa microsoft e non ho notato consumi eccessivi di batteria.
C'è da dire che la uso con l'htpc che comando principalmente con un Harmony.
Ogni quanto ti capita di cambiarle?

Boots Boot

la versione retro-illuminata dove si acquista?

Emilio Groppetti

Con xbmc/Kodi non sono mai riuscito a farla funzionare decentemente, soprattutto con openelec. Problemi di layout direi

andrea26

ho la k400 ed è una eccellente tastiera.
aprendo l'articolo speravo in una versione con Bluetooth con selettore sulla falsariga della k480.

Paolo Soddu

uhmmmmm, ma sbaglio o nel video si è visto un bel Acer s7 quando fai vedere il software di configurazione della tastiera? :) vero vero vero vero che è lui e che ci farai una recensione??

RockMillion

ma remote mouse no?

Andhaka

E nonostante tutto, indirettamente, mi hai già detto molto!! :D

Non gioco nemmeno io e quindi so che la tua scelta rientra nella rosa di papabili per le mie esigenze di digitatore seriale. :D

Ora vedo se la Quickfire è più accessibile della Das Keyboard Model S Ultimate che stavo puntando e se c'è con switch blu.

Sei un mito! :D

Cheers

Riccardo P

Non potrei, con le tastiere meccaniche ho un rapporto troppo intimo e personale, ci ho messo mesi a decidermi di cambiare la mia vecchia Apple con switch apls con una recente quickfire :) E poi non gioco, quindi non saprei valutare switch come i red o i black.

odontoluca

Io sono in una situazione un pò particolare....
Ad inizio mese ho preso una k400 su amazon e potrei ridarlo indietro entro i primi di luglio....Non so se tenermelo o rimandarlo indietro per prendere al nuova! Che ne pensate?
P.s. su kodi molti tasti son sballati....consigli?
Thanks

Maurizio Mugelli

una particolarita' della k400(r) e' che tutte le funzioni extra sono "tradotte" in comandi standard windows, ad esempio tu fai il pinch sul pad ed al pc arriva "ctrl+rotella del mouse", fai two-finger-slide ed al pc arriva "rotella laterale" ecc., tutte cose che la tastiera fa internamente e configurate direttamente nel firmware interno (la differenza fra k400 e k400r e' un update al firmware)
il che e' un vantaggio perche' funziona tutto automaticamente senza necessita' di software di supporto da installare sulla macchina, pero' non e' configurabile.
questa nuova dovrebbe essere tutto configurabile ma non saprei se il prorgramma di configurazione diventa necessario o se si limita a programmare il firmware al volo come fanno alcuni mouse.

Maurizio Mugelli

logitech la considera una feature "di lusso" e quindi la monta nelle tastiere da 70-90 euro purtroppo.

Steve

io non ho mai avuto problemi con la k400 .

Steve

si , ma già lo fa il modello precedente .

Anto71

Io ho il vecchio modello che va benissimo. Effettivamente una versione in più, con tasti retroilluminati, l'avrei gradita

Palux

urlllllllll

CI95FE

permette di fare lo zoom con un pinch sulle pagine web? (se cosi si scrive pinch)

Kaiser

io ho comprato di recente la K750 (tastiera solare) da cui scrivo..
qualità ottima ed esteticamente superba..
se la tastiera in recensione ha anche un decimo della qualità di quella che ho sotto mano vale tutti i soldi che costa!

Mario

Sarò sincero!! Non mi f r e g a una m i n c h i a di questa tastiera ma ho comunque guardato il video e letto la recensione perché le tue review sono il TOP!! Uno dei Migliori!!

Masterpol

no retroilluminazione no party!!!!!

bazzilla

Comprato il modello precedente solo 6 mesi fa...peccato...
Comunque con la k400 mi trovo benissimo.

Pugno di pollice

comprato ieri la k400r... collegata a surface 2 (rt) e va benissimo

Francesco

carina

Emilio Groppetti

Sinceramente il modello precedente mi ha dato un sacco di problemi. Sicuramente sarà meglio dell'alternativa microsoft che ha un consumo in batterie che dire osceno è riduttivo :)

Mauro

Il vecchio modello su amazon sta 31€, il nuovo 45€....

Asus VivoBook Flip 14: eccolo nella nostra anteprima video da IFA

Asus ZenBook Flip 14 e 15: la nostra video anteprima da IFA 2017

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo