Asus Transformer T200 disponibile in Italia da fine settembre

19 Luglio 2014 43

Asus ha ufficializzato l'atteso Transformer T200 nel corso dello scorso Computex 2014, un successore del best seller T100 su cui Asus ha tuttavia voluto rivedere alcuni aspetti, a partire dalle dimensioni. Per il 2-in-1 di nuova generazione si è optato per un display da 11.6 pollici, decisamente più funzionale in ottica produttività rispetto ad un 10 pollici, Intel Atom Z3775 di ultima fattura e tastiera fisica annessa fornita in bundle.

Abbiamo parlato dell'Asus T200 verso fine giugno, sul mercato inglese sono infatti arrivate le prime unità in stock e questo ha fatto ben sperare per tutto il resto del continente. Purtroppo dobbiamo invece segnalare che Asus Italia ha confermato un ritardo nella commercializzazione, il T200 arriverà infatti in Itaalia soltano a fine settembre. Rispondendo ad un utente la divisione nostrana della casa taiwanese ha infatti scritto su Facebook:

Ciao Andrea, il T200 sarà disponibile indicativamente a partire da fine settembre; continua a seguirci per scoprire le prossime notivà a riguardo.

Quella parola 'indicativamente' non ci lascia particolarmente tranquilli, ma Asus non può certo mancare l'appuntamento con il periodo cosiddetto back-to-school, sarebbe davvero un peccato.

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact, compralo al miglior prezzo da Amazon a 399 euro.

43

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Windmark

Ovviamente aspetterei di trovarlo a 500 euro 64 gb

Curiosone78

ovviamente meglio il surface2... dipende però a che prezzo lo trovi...

Windmark

Verso fine anno, se non più in là, conto di rottamare il fisso in favore di uno di questi convertibili. Meglio questo con l'Atom o un Surface 2 pro?

jajacq

Sempre l'avversario rimane, senza contare che ora vi è pure un refresh del t100

Fabyo

Sì non lo metto in dubbio che ci siano... semplicemente la tastiera così mi da più maneggevolezza!! E tra l'altro i costi più abbordabili di questi prodotti sono anche una variabile non da poco per me.
Per adesso guardo ancora un po' che si vede in giro.

Danilo

Un po il mio stesso problema, io diciamo che ho lo zainetto che già mi pesa 2 kg e mezzo con triple reflex teleobiettivo ecc.. e dentro lo zaino il portatile già non ci entra, e se lo cambio arriverai ai 5 kg di peso.. cmq guarda che ci sono molte tastiera di ottima fattura molto tascabili e di ottima fattura.
Io penso che i processori usati in questi asus t100 e simili, non riescono realmente a sostituire il notebook ed esso già fatica a sostituire un fisso... almeno io ho paura ad avere tra due anni un oggetto inutilizzabile nelle mani, mentre i5 di terza generazione mi fa stare più tranqui

Fabyo

Eh sì, ma se fosse uscito più o meno adesso, anche a fine mese, anche se non determinanti magari molta più gente aspetterebbe.

Fabyo

Più che altro di studio in biblioteca. La tastiera bluetooth potrebbe essere una soluzione, ma preferirei qualcosa di simile a questo.

Come te lo prenderei in sostituzione del notebook, soprattutto perché volevo cercare di andare più spesso in bici in biblioteca, ma con questo caldo e lo zaino per il pc muoio. Altro motivo per cui aspettare fine settembre non è poco. E dato che comunque mi piacerebbe avere una soluzione che faccia anche da tablet e che sia più portatile mi stavo orientando su questi.

Insomma vedremo, per adesso aspetto ancora un po'.

Srnicek

Secondo me dipende da quello che si cerca, oltre alla maggiore diagonale offre anche una usb standard in più e la porta ethernet, poi ovvio se queste cose non sono determinati la gente probabilmente ripiegherà su switch 10

Danilo

Non so tu che esigenze di uso hai, io il prossimo mese ne ordino uno, io nel uso in mobilità non ho bisogno della tastiera, quindi mi sta bene quella Cover. Poi quando arrivo a casa userò tastiera e mouse bt e lo collego allo schermo così da avere un fisso a tutti gli effetti. Francamente ho già un portatile, ma a causa autonomia e peso e veramente impossibile portarlo dietro se non dentro una valigetta.. con questo mando in pensione il portatile e mi levò le scimmie dalla testa che vogliono un fisso

Fabyo

Ma non una tastiera decente, e ne ho bisogno... e poi prenderei la versione con hard disk di 500 gb nella tastiera.

Danilo

Io l ho provato in Spagna e ho avuto i tuoi stessi risultati e anche io pensavo fosse il modello esposto, poi sono andato su Amazon e ho visto molti commenti che dicevano che dopo due settimane di uso diventava inutilizzabile. Secondo me meglio spendere 100 euro in più ed andare di surface pro. Sicuramente non sarà il massimo come autonomia ma ha un display fantastico, digitalizzatore, un i5 e 128 Gb di memoria interna

Fabyo

Diciamo che dato che puoi usare l'sd come memoria per installare programmi, se ti compri una buona sd vai sul sicuro!!

Fabyo

Io l'ho provato a mediawolrd e faceva alquanto pena come fluidità, ma poi ho letto solo di gente soddisfattissima per l'acquisto, tanto che ho pensato fosse una cosa propria di quel modello esposto. Se mi dici così dovrò andare a riprovarlo prima di decidermi... però se riuscissi a prenderlo ora aspettare fino a fine settembre è tanto!

Fabyo

Sì, e infatti alletta un po', però sono più di 2 mesi di ritardo rispetto allo switch 10. Non per molti il pollice e mezzo in più è questo gran surplus.

Fabyo

Il t100 mi sembra molto precedente, mentre questi due sono stati presentati quasi contemporaneamente. Quando il t100 è uscito manco si sapeva dell'esistenza dello switch 10.

Curiosone78

Doveva avere full hd e usb full size sul tablet e partire da almeno 64gb.
Dei materiali chissenefotte mi serve una cosa pratica ed economica.

Seba

Ma che cavolo! Io speravo che cominciasse a comparire già dal prossimo mese o massimo inizio settembre! Più prolungano e più ci vorrà per avere qualche sconto! A sto punto, anche se per il T100 era sconveniente (stranamente), speriamo nell'amazzone tedesco o in quello inglese...!

Danilo

Il molti siti riportano problemi di lag stile Samsung s1

Riccardo1995

Del dell è assolutamente PERFETTO ! senza contare che c'è la versione 3g! Ma, come ho detto sopra, il prezzo è alto ( non dico che sia sbagliato, solo che un grosso investimento:) )

Pantheon

il display sarà full hd?

Janghezio

lol va beh mica guardo mentre digito :D a casa ho usato per mesi una tastiera tedesca. Più che altro vorrei prenderlo proprio per il backtoschool...ma Asus non sembra molto furba in tal senso

Nico Ds

sì, m per la tastiera fisica dovresti comprare un set di adesivi da appiccicare sui tasti.

Janghezio

Basterebbe impostare quella ITA su windows :D

Nico Ds

non credo valga la pena, sarebbe con tastiera britannica.

VoxAmini

L'Asus perde colpi. A livello di tempi di commercializzazione perde sempre più terreno. Di questo passo l'Asus T300 chi e lo zenbook UX32LN sarà quando usciranno in Italia.

Raffael Pizzolante

Secondo me è meglio il venue 11, ha features interessanti come la batteria removibile, che non si trova su nessjun altro tablet.
In futuro si puo' pensare di comprare un'altra batteria e utilizzarla quando si scarica la prima!

Raffael Pizzolante

Mah l'S3 non lo conosco, ma sinceramente il t100 non lo trovo cosi scricchiolante, peraltro, il lo utilizzo sempre con cover di buona fattura, per cui il fenomeno si sente di meno.
La cosa che da fastidio sono i tasti del volume/start/power che effettivamente sono mal assemblati e mi sembra quasi di sentire la molletta o comunque rumorini strani.
Comunque per un utilizzo blando con C/C++ non dovresti avere problemi, io ho utilizzato Eclipse per Java (memorizzato sulla scheda SD), senza nessun problema.
Per win a 64 bit non credo sia facile perché sul sito (italiano), io ho trovato i soli driver per win a 32 bit. Non so se magari sui siti esteri di asus sia possibile trovare i driver a 64 bit.

Raffael Pizzolante

Ciao, io lo possiedo e te lo consiglio per la suite office/pdf. Infatti, la suite office/pdf/Internet sono molto molto performanti.
Per quanto riguarda visual studio, devi tenere conto non solo dello spazio libero all'acquisto, ma degli aggiornamenti di windows, che "mangiano" ogni volta un po' di spazio.
Quindi sinceramente non saprei, io utilizzo VS2013 su un altro notebook (con i7). Avevo pensato di installarlo anche sul t100, ma sinceramente non mi sento di consigliarlo per questo utilizzo. Non che il t100 non lo supporti (credo), ma penso che finirei lo spazio quasi subito (considerato che ci vogliono almeno 2-3 gb per lo swap per Win). Tolti gli almeno 7gb di VS2013, qualche altro gb per qualche altro applicativo e noterai che da 14 gb liberi d acquisto si scende facilmente a soli 2-3gb!
Se poi utilizzi un solo ambiente di Visual Studio (ad es. Visual C++, Visual C#, ecc.) allora forse potrebbe andare bene!!
Spero di esserti stato utile!

Janghezio

Ma quindi è possibile comprarlo dall'Inghilterra? Conoscete qualche sito buono?

Riccardo Ravaioli

No peggio

Riccardo1995

Sisi era solo per avvertiti ! Ad esempio lo schermo lo trovato un po' slavato e poco luminoso! ( non parlo di risoluzione ma proprio di qualità ). Io te lo dico, ma se non è importante vai pure di t100.
Ti dico non sono sicuro che si possa fare! Il mi informerei con qualcuno di più esperto di me in questo campo! Io mi ricordavo che per vs servissero i 64 bit e per questo volevo ricordarti che queste sono versioni a 32 :) di più non so :/ scusa

Gios

tieni conto che i 16bg in realtà sono 14,5 (lo avevo visto in negozio) e che almeno 5gb liberi sono necessari per far girare a dovere il sistema...

Diciamo che ci vai molto a pelo come memoria, se poi studi informatica e devi fare programmazione distriubuita o programmazione multi concorrente di solito prediligono ambienti unix.....e se ti dovessi buttare sul ramo embeded le suite per programmare in vhdl e verilog, gli idee delle fpga, oppure gli ide per microcontrollori sono molto molto pesanti (edit a livello di memoria richiesta)

sardanus

considerando che userei il tablet solo per quello, avendo 16 gb effettivi di memoria libera su 32 che vengono forniti, diciamo che cado in piedi

Gios

Attento alla memoria su disco!! Io ho visual studio premium 2013 originale e senza molte estensioni occupa 7,2gb (ovviamente la versione 64bit).......

sardanus

no vabbè devo programmare in c e c++. Comunque è possibile installare windows 8.1 64 bit? Il processore so che è a 64 bit quindi non dovrebbero esserci problemi, o sbaglio?

sardanus

scricchiolante quanto un samsung galaxy s3?

Riccardo1995

Ottimo per il prezzo ! Processore prestante e ottima autonomia ! Ma guanda che non è tutto perfetto... materiali costruzione e specialmente schermo lasciano un po' a desiderare... io ho consigliato agli amici il surface 2 ( e si proprio l'odiato rt) e si sono trovati bene( uno è passato da asus al surface), ma a te servono determinati programmi x86 quindi vai di asus ( o switch10 se l'autonomia non è un problema, o venue11 se i soldi non sono un problema:) ).
Asus fa girare bene quello che dici( non sono sicuro per il visual studio, dato che è una versionee da 32 bit... forse qualcosa non gira, informati meglio prima!) quindi vai tranquillo!

Srnicek

Beh questo è un 11,6", è una cosa diversa.

jajacq

l'avversario dello switch è l'asus t100

Fabyo

E con questo si sono giocati una buona fetta di clientela secondo me che si orienterà verso acer aspire switch 10!! Io farò così!

Riccardo Ravaioli

Certo! L'unico problema è a livello estetico..Scricchiolante, scocca orribile e che trattiene veramente troppo le ditate

sardanus

ragazzi impressioni sul t100? Il processore è adatto per programmare con visual studio e per la suite office/pdf?

Intel Summit 2016: dall'IoT al Cloud #INTERVISTE

Netgear D7000: un anno e come non sentirlo | Recensione

Netgear EX7300 AC2200: Wi-Fi Extender di qualità | Recensione

Apple MacbookPro con TouchBar: tutte le novità in video | #parliamone