Recensione: Dissipatore per CPU Enermax ETS-40-TA

24 Agosto 2012 4


Dopo la recente prova del case Enermax Staray, oggi ci occupiamo di un altro prodotto dell'azienda taiwanese, parliamo del Dissipatore per CPU ETS-40-TA. Enermax è un'azienda che in questi anni ha costruito la propria fama sulla componentistica per i PC fai-da-te, soprattutto su prodotti come alimentatori, case e ventole; come tutti i grandi produttori però anche Enermax mira ad ampliare sempre di più il proprio bacino di utenza, per questo motivo quest'anno ha debuttato anche nel segmento del CPU Cooling. Il mondo dei dissipatori per CPU è molto vasto, sia per la quantità di competitor che per la tipologia di prodotti già presenti sul mercato. Enermax per questo debutto ha cercato di non strafare, proponendo, come vedremo più avanti, un prodotto con buone performance, un'ampia compatibilità di socket e un prezzo non esagerato.

Il Dissipatore ETS-40, fratello dell'ETD-D60 (a design orizzontale), è disponibile in tre versioni che differiscono sostanzialmente per la ventola in dotazione:

ETS-T40-TB: con T.B.Silence 12cm | no LEDs

ETS-T40-TA: con T.B.Apollish 12cm | LEDs blu | heat pipes coperti di nickel

ETS-T40-VD: con T.B.Vegas Duo 12cm | LEDs blu & rossi | 11 modalità LED

Come anticipato in apertura, avremo a disposizione per questa prova l'ETS-T40-TB, modello caratterizzato da Ventola proprietaria TB Apollish ed heatpipes nichelati.


A seguire riportiamo le caratteristiche tecniche complete per tutta la serie:


Galleria Fotografica

L'Enermax ETS-40 è un dissipatore a torre singola che, con misure pari a 139x60x160 millimetri e un peso di 610 grammi, si colloca nella fascia di Cooler medio-grandi. L'heatsink è formato da alette in alluminio con un'ampia superficie dissipante, raffreddate come visto in precedenza da una ventola TB Apollish a led blu.



Solitamente si guarda più alle performance che all'estetica, tuttavia dobbiamo dire che abbiamo gradito il design del cooler, soprattutto il coperchio degli heatpipes che riporta il logo dell'azienda serigrafato:


Enermax ETS-40 utilizza una tecnologia Direct-Touch, quindi i 4 heatpipes in rame da 6 millimetri vanno a diretto contatto con l'HIS della CPU; la versione a noi in prova inoltre è caratterizzata da nichelatura, anche questa molto gradita.



La ventola in dotazione è una nostra vecchia conoscenza, una TB Apollish a LED Blu, di ottima qualità costruttiva ma soprattutto silenziosa anche ad elevati regimi. Tra le altre caratteristica della ventola segnaliamo anche il supporto alla tecnologia PWM per il controllo del regime rotativo da BIOS.




Completo il bundle in dotazione che prevede: manualistica, kit di ritenzione AMD e Intel (anche LGA 2011 e 1155), pasta termica TC 5121 e 4 supporti per l'installazione di due ventole da 120 millimetri.


Piattaforma di Test & Prestazioni

Per verificare le performance dell'Enermax ETS-40-TA abbiamo utilizzato la seguente configurazione hardware:

Processore Intel Core i5 2500K

Scheda Madre Gigabyte GA-Z77X-UD3H

2x 4GB G.Skill Ripjaws DDR3

AMD Radeon HD 7750

Seagate Barracuda 250GB

Thermaltake ToughPower 1350W

Cooler Master Bench Table

La CPU è stata provata sia a Default che con un Overclock a 4 GHz, mantenendo le opzioni di risparmio energetico attivo. I grafici a seguire si riferiscono a una sessione di Prime 95 di 8 Minuti.



Conclusioni

L'Enermax ETS-40 è senza dubbio un cooler che può tenere a bada processori abbastanza "caldi", siano essi Quad o Six Core. Sicuramente questo periodo dell'anno, particolarmente caldo, mette alla prova qualsiasi componente e proprio per questo motivo abbiamo guardato più al divario tra l'ETS-40 e il Cooler Stock Intel che ai valori assoluti di temperatura. Se pensiamo che nei nostri test la ventola è stata lasciata in automatico, e che l'ETS-40 può montare una seconda ventola da 120 millimetri, possiamo affermare in tutta tranquillità che l'utente si potrà spingere su livelli di overclock ancora superiori.

L'estetica curata con tanto di ventola TB Apollish e il bundle completo, sono ulteriori punti a favore di questo dissipatore, senza dubbio un prodotto riuscito di Enermax che si colloca ai livelli a cui l'azienda ci ha abituato con i suoi case e alimentatori. Il prezzo di vendita ci sembra infine in linea con le caratteristiche del cooler, online infatti si può acquistare a circa 35 Euro.


Il miglior top di gamma compatto? Sony Xperia Z3 Compact è in offerta oggi su a 300 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Salvatore80

certo vai tranquillo, in caso puoi sempre montare una seconda fan; a quanto lo vuoi settare?

Salvatore80

secondo me questa è migliore ;)

gianluca

Mi pare ottimo a questo prezzo, ma lo tiene un i7 920?

giappone13

Mi sembra molto equilibrato; avrei voluto vedere pero' la versione con la apollish Duo

D-Link Mydlink Home Security: recensione by HDblog.it

Tp-Link Archer VR600 Modem Router: la nostra Recensione | Video

Computex 2016: tutte le novità mostrate, tour a 360° e resoconto finale

Haier Thunderobot 14 Gaming | Anteprima Computex 2016 | HDblog