GIGABYTE svela il Notebook Gaming P2542G e l'Ultrabook U2442

22 Agosto 2012 11


Negli ultimi due anni Gigabyte ha ampliato sempre di più la propria offerta di notebook, proponendo nell'ultimo periodo interessanti soluzioni Ultrabook e di Sistemi Compatti ad alte prestazioni; il nuovo Notebook Gaming P2542G rientra in quest'ultima categoria di prodotti. Mostrato recentemente a un evento, il P2542G farà felici i giocatori e gli amanti dei LanParty, questo grazie alla nuova scheda grafica GeForce GTX 660M accoppiata a un Processore Intel Ivy Bridge. Durante l'evento il P2542G è riuscito a "far girare" Battlefield 3 a una media di 38 fps con impostazioni ULTRA (Ultra settings/4xAA/1920x1080), il tutto su un TV Sony da 52 pollici.


Le altre caratteristiche del notebook (rese note) prevedono una scocca gialla, un display da 15,6 pollici e una batteria con autonomia compresa tra 3 e 5 ore, in base all'utilizzo o meno in game.


L'azienda ha inoltre mostrato l'ultrabook U2442, un device dotato di schermo con risoluzione 1600x900 pixel e processore Intel Ivy Bridge Core i5 o i7. In questo caso la scheda grafica è una Nvidia GT 640M che con la tecnologia Optimus permette di avere un'autonomia di circa 5 ore. Il Gigabyte U2442 prevede inoltre supporto USB 3.0, Wi-Fi, Ethernet e output video VGA e HDMI. Nessuna notizia è trapelata sui prezzi.


Condividi


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fabri Fina

te figurati che reperto storico di notebook ha con la pasta ormai tutta consumata per avere quelle temperature con un gioco del genere. Io con un note dell'anno scorso ho le stesse temperature giocando a Need for speed the run a dettagli massimi a 1366x768(la cpu un po più calda) sempre senza basetta. Ma non me ne preoccupo perché i componenti di un notebook sono fatti per resistere a più alte temperature. Tipo l' i5-2410m può resistere fino a 105° e in fase di test non ho mai superato i 95° con tutto al massimo(CPU/GPU)

F3NN3clol

GIUSTO ! l'avevo scordato !

Busta Gunz

Per un gioco con una grafica come Euro Truck Simulator, avere la GPU a 70 gradi è già tantissimo, una temperatura giusta sarebbe 40 gradi, e il processore poco superiore ai 30 degli HDD non parliamone, i portatili non sono fatti per il gaming.

Fabri Fina

consuma 2-3 volte meno

Antonio Barbato

eh no!!! quello aveva fraps aperto XD hahaha

Salvatore

per me non ha senso comunque

francesco

io sto giocando con hdx 18 a euro truck simulator la gpu arriva a 70° e la cpu non oltre i 50°, ssd a 30° e altri 2 hdd interni a 40° senza base ventilata, e non mostra nessun segno d affaticamento

ghiltanas

molto interessante l'
U2442 grazie all'uso di una scheda dedicata decente. Speriamo solo nn seguano la moda idiota di accoppiare un hd meccanico a un mini ssd, ma mettano solo l'ssd come drive

Salvatore

Un notebook non ha senso per giocare, può raggiungere facilmente temperature elevate, sopratutto in estate e inoltre costa molto di più di un desktop più potente

Lucas

pure a me XD

F3NN3clol

hahah... mi viene in mente l'articolo col test del macbook pro retina e
Battlefield...
tutta un'altra cosa !! XD

Toshiba Chromebook 2: la recensione di HDblog.it

AMD Radeon R9 390X: più veloce della GeForce GTX 980 nei nuovi Benchmark

Monitor ASUS ROG Swift PG278Q con G-Sync | Recensione di HDblog

Nvidia GeForce GTX 980 "Maxwell": La recensione di HDBlog