Sapphire HD7970 Vapor-X Edition con 3 o 6 GB di memoria Video

27 Luglio 2012 0


Sapphire annuncia la disponibilità di due nuove schede grafiche basata su GPU Radeon HD 7970 GHz Edition. Entrambi i prodotti appartengono alla linea Vapor-X, quindi siamo in presenza di soluzioni custom, e si distinguono per il diverso quantitativo di memoria video, 3 e 6 GB GDDR5. La SAPPHIRE HD 7970 6GB Vapor-X Edition è la soluzione ideale per il gaming multimonitor, oltre a fornire la memoria supplementare necessaria per applicazioni professionali esigenti, come la creazione di contenuti, il video editing o il rendering.

Nella configurazione standard, la SAPPHIRE HD 7970 6GB Vapor-X Edition ha un core clock a 1000 MHz, ma con PowerTune Dynamic Boost accelera a 1050 MHz, con memory clock a 6000 MHz effettivi. Azionando il pulsante Dual BIOS, la velocità del core clock sale a 1050 MHz e con il PowerTune Dynamic Boost a 1100 MHz; vengono inoltre modificati sia il profilo del sistema di raffreddamento e il limite PowerTune. Gli utenti potranno inoltre regolare individualmente la scheda con SAPPHIRE TriXX, il software tool scaricabile gratuitamente, che consente di regolare i parametri chiave per ottenere il massimo rendimento.
Le buone prestazioni della scheda sono ottenute grazie anche al nuovo sistema di controllo della alimentazione sviluppato da SAPPHIRE: la Vapor-X Dynamic Power, dalle caratteristiche esclusivamente progettate, quali il nuovo design dell'alimentazione a 10, le induttanze “Black Diamond” a due lati, oltre alla tecnologia DirectFET, il tutto montato su un PCB a 12 strati. Come ulteriore elemento di affidabilità, una serie di LED indica la temperatura del PCB. La configurazione di uscita del modello da 6 GB è Dual-link DVI-I, DVI-D, HDMI e due mini DisplayPorts.


Il secondo modello è la SAPPHIRE HD 7970 3GB Vapor-X Edition, che fornisce prestazioni simili a un prezzo più aggressivo; è dotata di 3 GB di memoria GDDR5 con memory clock a 6000 MHz effettivi, e ha un core clock a 1000 MHz che, con PowerTune Dynamic Boost, sale a 1050 MHz. Il design dell'alimentazione è a 8 fasi, meno sofisticato, e la configurazione di uscite è Dual-link DVI-I, DVI-D, HDMI e una DisplayPort.
Il sistema di raffreddamento Vapor-X su entrambi questi modelli si basa su una nuova camera di vapore progettata specificamente per questa serie. Il calore viene dissipato attraverso quattro heatpipe (2 da 8 mm più 2 da 6 mm) e infine disperso da due ventole da 90 mm e cuscinetti anti polvere. Il sistema di raffreddamento Vapor-X gestisce egregiamente il calore generato dai modelli HD 7970 GHz Edition, anche in condizioni di carico estremo. Attendiamo notizie sul prezzo di vendita per il mercato Italiano.

Condividi


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Monitor ASUS ROG Swift PG278Q con G-Sync | Recensione di HDblog

Surface Pro 3: la recensione di HDblog.it

Creative svela il DAC USB Sound Blaster E5

Toshiba pronta con il Chromebook CB30-007 da 13,3"