Niente Office 2013 per Windows XP e Vista

21 Luglio 2012 20


Microsoft ha rilasciato un'ulteriore lista di requisiti per Office 2013 che rivelano come la nuova suite dell'azienda non sarebbe compatibile con Windows XP e Windows Vista. Dopo aver escluso i due Sistemi Operativi dalla lista di compatibilità di Internet Explorer 10, la casa di Redmond opera la stessa scelta con Office 2013. Office 2013 sarà compatibile quindi con Windows 7, Windows Server 2008 R2/2012 e ovviamente con il nuovo Windows 8. I nuovi requisiti minimi prevedono:

- Processore CPU x64/x86 a 1 GHz

- 1GB di memoria per Sistemi x86 e 2 GB per x64

- 3 GB di spazio su Hard Disk

- Browser IE8, Firefox 10.x, Apple Safari o Chrome 5 17.x, v3. 5 o superiore.

- NET

- Un dispositivo per le funzioni multi-touch

- DirectX 10

- Scheda Grafica compatibile con l'accelerazione hardware

via

Condividi


20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Salvatore80

mi sembra evidente che è riferito alle funzioni multi-touch

DarKilleR

Secondo me i BIMBIMINKIA sono quelli che fanno i commenti come quelli di Dro1D.
Evidentemente non lavori e non hai una minima idea della gestione di una azienda.
Quando una azienda ha software sviluppati su misura, stampanti professionali e periferiche dedicate perfettamente funzionanti.
Dove non c'è alcuna necessità di cambiare hardware o aggiornare i software....perchè lo dovrebbe fare?

Non si tratta di spendere 400/500€ di licenze.

Nell'azienda dove lavoro per esempio ci sono 3 PC che si occupano di contabilità.
Hanno un software che è in quel modo indipendentemente dal SO....che costa 10.000€ e stampa su stampanti ad aghi professionali che non sono compatibili con Windows 7...o alcuni vecchi plotter perfettamente funzionanti anchessi non compatibili con W7....

Quale è il motivo per cui dovrebbero cambiare SO? e spendere 30/40 mila € per cambiare il tutto?
Per avere poi peggioramenti di produttività per un lungo periodo etc etc?

E te lo dice uno che cambia sempre PC, sistema operativo e a casa ho Windows 7 SP1 sul principale e in macchina virtuale ho Debian e Windows 8.

A livello aziendale W8 sarà un flop. Nessuno lo adotterà!

Nel 95% delle aziende o uffici anche pubblici un PIII 1 Ghz con 512 MB di ram, XP e office/openoffice riesce a fare tutto.

P.S. LibreOffice/OpenOffice sono diversi da Ms Office...ma hanno molte potenzialità molti che ne parlano male pensano di arrivare e trovare lo stesso software come se fosse un plagio con gli stessi tasti e meccanismi....invece è un software diverso da metabolizzare ed imparare ad usare.
E ti assicuro che si riesce a fare praticamente qualsiasi cosa che fa office...o quasi!

Darius92

Errore della redazione... io l'ho installato sul mio desktop privo di qualsiasi dispositivo touch.

Darius92

Io l'ho installato sul mio desktop e funziona normalmente, forse sta a indicare che se vuoi utilizzarlo con un dispositivo touch tale dispositivo deve essere multitouch...

M_90

ben detto.

nxdrd

Il supporto ufficiale di Windows Vista mi pare sia già scaduto,quindi perchè dovrebbero continuare a supportarlo?

Guest

Dubito che chi abbia vista non sia già passato a se7en.

Fabri Fina

secondo me stanno sbagliando a tralasciare Vista.. Comunque questa mossa segue la nuova filosofia di tralasciare completamente Vista e XP

dosse91

un dispositivo per le funzioni multitouch?
non lo posso usare col c*zzo di mouse e tastiera come ho sempre fatto? presumo sia un errore

Luca Pari

Forse se paragoniamo LibreOffice (o anche OpenOffice) a strumenti del pacchetto Office2003... il confronto può anche reggere.

Ma l'immediatezza e gli strumenti dei pacchetti Office 2007 e 2010 non sono equiparabili ai risultati che si possono ottenere con strumenti free. Office 2013 l'ho iniziato ad usare in questi giorni...

Luca Pari

Mi sembra strano: io l'ho installato su un normalissimo Sony Vaio

AndreDroid

Non conoscendo a fondo il pacchetto office, non so bene le differenze e le mancanze. Infatti per quello che chiedevo. Sinceramente lo uso proprio poco poco perchè non mi è mai servito. Però openoffice è sempre installato sul mio pc...si sa mai

Andrea Ci

avevamo provato in primis open office... ma, ti faccio un esempio..
a parte tutto il discorso sharepoint...
l'esempio più stupido.. per fare una tabella "carina" da mettere in una presentazione con word ci mettevano 20 minuti, con open office piu di un'ora...
sono pienamente d'accordo che, per un utilizzo casalingo, open office va più che bene!

AndreDroid

Neanche con openoffice?

mrcreD

tra i requisiti c'è anche '
Un dispositivo per le funzioni multi-touch'
significa quindi che non sarà compatibile con i desktop?

Dro1D

Grandi. Mi sono rotto le palle di sta gente che mantiene sistemi operativi vecchi solo perché fanno gli hipster bimbiminkia del cazzo "XP è il MIGLIORE!!11!!oneone XP è una leggenda non lo batterà mai nexx1!!!11oneone".
Adattatevi al progresso.

RoBy_46

Meglio, mi sembra anche giusto.

Andrea Ci

per un'azienda è un casino... l'ultima volta che il mio capo ci ha provato per risparmiare le licenze... beh.. tornati indietro "piangendo"... le funzionalità non sono assolutamente le stesse...

Lorenzo Stefani

Beh, dov'è il problema? Le aziende che sono ancora ancorate a XP faranno l'upgrade o a 7 o a 8.

Luca del Torchio

a me non interessa io uso libreoffice e va alla grande ed è pure gratis

Toshiba Chromebook 2: la recensione di HDblog.it

AMD Radeon R9 390X: più veloce della GeForce GTX 980 nei nuovi Benchmark

Monitor ASUS ROG Swift PG278Q con G-Sync | Recensione di HDblog

Nvidia GeForce GTX 980 "Maxwell": La recensione di HDBlog