Intel Haswell e Chipset Serie 8 ad Aprile 2013

19 Luglio 2012


Negli ultimi due mesi si è parlato molto della prossima generazione di CPU Intel Haswell, soprattutto per le migliorie che dovrebbe apportare sulle piattaforme notebook e ultrabook. Ovviamente l'azienda di Santa Clara amplierà l'offerta anche al segmento desktop, un filone che in realtà non ha bisogno di particolari upgrade viste le attuali performance della piattaforma Ivy Bridge. Il marketing però non bada troppo a questi ragionamenti quindi anche per i sistemi desktop Intel arriverà un importante aggiornamento.

I rumors che attualmente circolano sul web parlano di Aprile 2013 come mese di debutto della nuova piattaforma Desktop Mainstream di Intel; una piattaforma che prevede l'utilizzo di CPU Haswell e schede madri con chipset serie 8. Se questa notizia fosse confermata Ivy Bridge sarebbe uno dei prodotti meno longevi di Intel, nonostante sia molto valido.

Ricordiamo che Haswell sarà costruito con processo produttivo a 22 nanometri e avrà un chip grafico molto potente (paragonato alle attuali soluzioni); purtroppo però sembra confermato anche il cambio di socket, con un passaggio dall'attuale LGA 1155 al nuovo LGA 1150. Tradotto, le attuali schede madri serie 6 e serie 7 non saranno pin-compatibili con Haswell. Il colosso dei Processori aveva già effettuato una scelta simile quando propose Sandy Bridge LGA 1155, provocando qualche malcontento; siamo sicuri che anche in questo caso gli utenti avranno qualcosa da ridire.

via

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Computer in Plastica Flessibili, una realtà sempre più vicina

ASUS presenta la scheda video GTX 760 Striker Platinum 4GB (Gallery)

Silverstone Nightjar NJ520: Alimentatore senza Ventola 80Plus Platinum

Memorie DDR3 Kingston HyperX Predator 2133 MHz 16GB: Recensione da HDBlog