AMD Piledriver FX: più veloce di Bulldozer del 20%

03 Luglio 2012 1


Secondo quanto riporta Softpedia.com, i prossimi Processori desktop AMD FX con architettura Piledriver saranno almeno il 15% più veloci rispetto alle soluzioni Bulldozer FX. Il sito azzarda in realtà un 20%, una considerazione fatta in base a una dimostrazione effettuata da AMD che vedeva di fronte una CPU Bulldozer FX-8150 e una APU Trinity (pensiamo un A10-5800K). Per avere una certa uniformità durante i test, l'FX-8150 è stato overcloccato a 3,8 GHz, disabilitando due moduli per un totale di 4 Thread.

Le performance di Trinity sono risultate migliori, con uno scarto massimo del 15%, e questo nonostante l'FX-8150 avesse a disposizione una Cache L3 di 8 MB (assente su Trinity). Se pensiamo quindi che i Piledriver FX avranno una consistente Cache L3, i calcoli di Softpedia potrebbero essere esatti.

Considerando infine che l'AMD FX-8350 verrà proposto dall'azienda con una frequenza operativa ancora più elevata (puoi leggere AMD FX 8350 avrà una frequenza di 4 GHz), le performance potrebbero essere ancora migliori, permettendo a AMD recuperare terreno rispetto ad Intel.

Condividi


1

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Monitor ASUS ROG Swift PG278Q con G-Sync | Recensione di HDblog

Nvidia GeForce GTX 980 "Maxwell": La recensione di HDBlog

Surface Pro 3: la recensione di HDblog.it

Creative svela il DAC USB Sound Blaster E5