Plustek al Computex con le nuove soluzioni per l'imaging e videosorveglianza

23 Maggio 2012 0


Plustek, Azienda leader nell'ambito delle soluzioni di imaging e per la videosorveglianza, parteciperà al Computex 2012 dove saranno in mostrra i prodotti di ultima generazione.

Presso lo stand Plustek (pad. 1, stand D0819) sarà in mostra la vasta line-up di prodotti dell’Azienda, che comprende le serie di scanner SmartOffice, MobileOffice, OpticFilm, OpticLab, OpticBook, OpticPro, nonché le nuove soluzioni per la videosorveglianza di rete. Per la serie SmartOffice Plustek presenterà i nuovi modelli SN8016U e PS456U. SmartOffice SN8016U è uno scanner dipartimentale A3 con interfaccia USB o di rete. Grazie alla doppia interfaccia abbinata ai driver TWAIN e ISIS e al software DocAction, SmartOffice SN8016U può essere impiegato praticamente per ogni tipo di applicazione di imaging e in ogni ambiente di scansione. Plustek SmartOffice PS456U è uno scanner a colori fronte/retro da 60 ppm, veloce, affidabile e conveniente. Entrambi gli scanner sono dotati di un sistema di rilevazione ultrasonico di inceppamento della carta, in grado di assicurare una digitalizzazione corretta anche di documenti critici.

Nuovi arrivi anche nella serie MobileOffice che si arricchirà del modello AD460, ideale per applicazioni SOHO ed estremamente facile da usare e gestire, anche grazie ai tre pulsanti con cui è possibile automatizzare le opzioni di scansione utilizzate più di frequente. L’altra new entry della serie MobileOffice in mostra al Computex 2012 sarà il modello C500, equipaggiato con sensore CMOS da 5 megapixel. C500 supporta anche software di messaggistica, come ad esempio Skype, MSN o Yahoo! Messenger.

Per i professionisti e gli appassionati di fotografia, il produttore proporrà OpticFilm 120, un nuovo scanner in grado di digitalizzare 120 formati diversi di pellicole, dalle 35mm fino alle 6x12 cm. Caratterizzato da un design elegante, OpticFilm 120 è dotato di sistemi ottici ed elettronici all'avanguardia, tra cui un avanzato sistema a 8 lenti, un sensore CCD con risoluzione di 10.600 dpi e alimentatore automatico per la scansione in batch. Sempre per la serie OpticFilm saranno in vetrina anche i modelli OpticFilm 8100 e 8200i.

Le novità non finiscono qui, a Taipei l'azienda mostrerà inoltre:

OpticLab R1600 (soluzione professionale appositamente progettata per studi e cliniche odontoiatriche)

OpticBook 4800 e OpticBook A300, due soluzioni entrambe ideali per biblioteche, scuole, studi grafici, case editrici, ospedali, studi legali e banche.

OpticPro A360, che consente di eseguire la scansione di documenti in formato A3 in alta qualità (600 dpi con una superficie di scansione di 12 "x 17") in soli 2.48 secondi.

Le soluzioni per la video sorveglianza nDVR Hybrid 540 e H540. nDVR 540 supporta fino a quattro ingressi video analogici, mentre nDVR Hybrid H540 supporta fino a due telecamere di rete o quattro telecamere analogiche, per un totale di quattro ingressi video.

Comunicato Stampa

Condividi


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Monitor ASUS ROG Swift PG278Q con G-Sync | Recensione di HDblog

Nvidia GeForce GTX 980 "Maxwell": La recensione di HDBlog

Surface Pro 3: la recensione di HDblog.it

Creative svela il DAC USB Sound Blaster E5