Recensione: Memorie DDR3 Corsair Vengeance 16GB Quad-Channel Kit (Anteprima Italiana HDBlog.it)

02 Dicembre 2011 4


Dopo le recenti prove del processore Intel Core i7-3960X e della scheda madre Gigabyte X79-UD5, oggi vi proponiamo in anteprima un articolo su un nuovo kit di Memorie DDR3 targato Corsair che nasce appunto per la nuova piattaforma LGA 2011; parliamo delle Corsair Vengeance PC3-15000 Quad-Channel da 16GB.

Ricordiamo infatti che la nuova piattaforma Intel prevede l'adozione di un controller di memoria Quad-Channel a 256 Bit che, a seconda delle configurazioni, può offrire una bandwidth di oltre 50 GB/s. Tra le altre novità spicca inoltre la certificazione XMP 1.3 e una particolare attenzione ai voltaggi operativi che partono ora da 1,5 Volt anche per frequenze piuttosto elevate.


Il nuovo kit proposto da Corsair prevede 4 moduli DDR3 con una frequenza operativa di 1866 MHz e CAS Latency pari a 9; ma vediamo subito la scheda tecnica del prodotto:


Package

Le Corsair Vengeance Quad-Channel 16GB vengono distribuite in una confezione in cartoncino molto curata esteticamente e al tempo stessa robusta; il colore scelto è il rosso come del resto per i dissipatori delle memorie. Sul top della scatola notiamo come Corsair indichi una compatibilità estesa a sistemi AMD AM3 e Intel di precedente generazione (P67 e Z68).



La confezione ha anche un'apertura a libro che al di sotto mostra i moduli RAM:


All'interno i 4 moduli sono protetti da altrettanti blister trasparenti:


Una volta estratti i moduli dai blister colpisce subito il colore rosso acceso degli heatsink Vengeance. Ricordiamo che Corsair è stata una delle prime aziende ad ideare  questa tipologia di dissipatore per le memorie ad alte prestazioni; basta ricordare i primi esemplari di Corsair Dominator.



Viste da vicino

Il dissipatore Vengeance è costruito in alluminio ed è costituito da due heatskink simmetrici; il design è curato e sicuramente sarà molto gradito ai gamers e agli appassionati. Su un lato troviamo i loghi Corsair e Vengeance, sul quello opposto l'etichetta con le specifiche del modulo.



Ecco altre visuali dei moduli:





Piattaforma di Test

Per i nostri test sulle Corsair Vengeance abbiamo adoperato i prodotti citati in apertura di articolo, il processore Intel Core i7-3960-X e la scheda madre Gigabyte X79-UD5; ecco la configurazione in dettaglio:


La nostra prova mette a confronto le prestazioni della Memoria Corsair con diverse impostazioni di Frequenza e Timing mantenendo inalterati i parametri della CPU. Ecco le impostazioni:


I software adoperti per i Test sono:

AIDA Memory Benchmark, SANDRA 2012, MaxxMEM, CPUID PC Wizard, Super_pi mod 1.5, CPU-Z.




Test Larghezza di Banda

A seguire trovate i grafici che mettono a confronto le prestazioni con i vari setting, sia per quanto riguarda la larghezza di banda che per la latenza.

Iniziamo con PC-Wizard, un'utility che tra le tante funzionalità ci permette di misurare la larghezza di banda in condizioni variabili. Dal grafico che segue notiamo che le performance diminuiscono a mano a mano che crescono i blocchi da 1 MB a 1 GB, tuttavia anche in quest'ultimo caso il valore ottenuto è comunque notevole con picchi massimi sopra i 25 GB/s.


Gli altri benchmark ci restituiscono risultati che più o meno rispecchiano quelli che avevamo registrato nelle nostre prime prove della piattaforma Intel X79. Il sistema è poco sensibile ai cambi di latenza, restituendo ovviamente performance più elevate con l'aumentare della frequenza.

AIDA Extreme:



MaxxMEM



Sandra 2012




Overclock & Conclusioni

I nostri benchmark hanno già svelato che le Corsair Vengeance riescono ad operare tranquillamente a 2133 MHz (con 1,6 Volt), quindi un buon margine per un kit da 16 GB. Tuttavia non soddisfatti abbiamo provato a salire ulteriormente toccando i 2200 MHz, rilassando leggermente i timing.


(clicca qui per ingrandire)

Nel finale quindi la ciliegina sulla torta per un kit che vanta l'elevato standard di qualità Corsair, rimarcato da garanzia a vita. Le Corsair Vengeance 16GB Quad-Channel sono l'ideale per chi cerca un kit ad elevata capacità ma allo stesso tempo non vuole rinunciare alle performance e all'overclock. L'utente inoltre può operare in tutta tranquillità grazie al robusto dissipatore che anche in overvolt mantiene freschi i moduli senza ventole aggiuntive.

Il kit di Memorie DDR3 Corsair Vengeance 16GB Quad-Channel a 1866 MHz è diponibile a 199 dollari.


Condividi


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca Maggio

La configurazione e' da sbavo, ma ci voglio troppi soldi

Salvatore Gallo

beh viste le frequenze e la piattaforma, nonchè la densità direi di no; poi io guarderei più alla prestazione che "all'aspetto" del timing

Marco Falanga

ma quanto sono belle:)

Manueldj

Bellissime ste ram, ma i timing non sono alti?

Toshiba Chromebook 2: la recensione di HDblog.it

AMD Radeon R9 390X: più veloce della GeForce GTX 980 nei nuovi Benchmark

Monitor ASUS ROG Swift PG278Q con G-Sync | Recensione di HDblog

Nvidia GeForce GTX 980 "Maxwell": La recensione di HDBlog