Recensione: SSD Silicon Power V20 120GB

04 Agosto 2011


Oggi ci occupiamo di Silicon Power, azienda taiwanese specializzata in periferiche di memorizzazione flash, memorie e accessori, che ultimamente sta riscuotendo un buon successo anche in Europa con alcuni prodotti caratterizzati da buone performance e prezzi interessanti.

Particolare attenzione hanno suscitato i Solid State Disk serie Velox V20 con controller SATA II targato SandForce che poco hanno da invidiare ad altri brand, sia per prestazioni che per affidabilità. Nel momento in cui scriviamo inoltre l'azienda sta iniziando le spedizioni delle prime unità SATA 3 a 6 Gbps denominate V30 e che presto avremo la possibilità di provare.


Il catalogo dell'azienda vanta come dicevamo diversi prodotti e per quanto concerne i SSD offre un'ulteriore linea di prodotti per la fascia mainstream denominata E20.


Nella recensione odierna ci occuperemo invece del SSD Velox V20 da 120GB.

Specifiche Tecniche - Package

Iniziamo subito con le specifiche tecniche del prodotto:


Come si evince dalla tabella, il Velox V20 riprende tutte le caratteristiche che abbiamo visto in altre review per SSD di fascia Enthusiast con controller SandForce SF-1222. Anche sul fronte garanzia i 3 Anni proposti da Silicon Power sono un ottimo biglietto da visita.


Come molti SSD da 2,5" anche il Velox V20 è proposto in una confezione quasi tascabile:


Le ridotte dimensioni però non devono forviare, infatti l'unità viene venduta con tanto di viti per il montaggio e adattatore da 3,5":



Velox V20 visto da Vicino

Il SSD non differisce per formato dai prodotti concorrenti con i suoi 100x 69.85 x 9.4mm; lo chassis è colorato in nero e sull'etichetta ben in evidenza spicca Made in Taiwan.



Posteriormente troviamo i classici connettori SATA DATA e Power:


Ecco invece il cuore del Silicon Power Velox V20 "formato" dal Controller SandForce SF-1222 e Memorie Flash Micron:



Piattaforma di Test

Dopo aver visto le caratteristiche più importanti del prodotto passiamo alla configurazione adoperata per testarne le performance.


I software adoperati nella nostra prova sono: HD Tune Pro 4.60, Crystal Disk Mark, Atto Disk Benchmark, AS SSD Benchmark. Anche se provvisti dello stesso controller, metteremo a confronto il Velox V20 con l'OCZ Vertex 2 120GB, a questi poi paragoniamo un terzo SSD SATA II con controller Toshiba, il Kingston SSD Now 100+ 128GB.

Prestazioni (1)

Iniziamo come di consueto con HD Tune Pro 4.60; il Velox V20 e l'OCZ Vertex sono testa a testa anche se nel test IOPS il prodotto Silicon Power riesce ad avere la meglio.





Nell'Access Time le cose non cambiano; il Kingston (come visto in altre occasioni) non brilla in scrittura mentre i due SSD SandForce sono appaiati con l'OCZ Vertex II avvantaggiato di qualche centesimo di millisecondo (valori non percepibili nell'uso pratico).


Prestazioni (2)

La seconda tornata di test conferma il buon comportamento del Silicon Power V20 che, anche se scontato, tiene testa all'ormai famigerato OCZ. I risultati vedono un certo equilibrio tranne che nell'utility AS SSD Benchmark, dove nel test Write IOPS il Velox V20 ha un calo di oltre 5000 IOPS ripsetto al suo avversario.







Conclusioni

Per la prima volta ci siamo trovati di fronte a un prodotto Silicon Power, ma dopo questo breve articolo possiamo affermare di aver scoperto un brand molto valido, competitivo sul piano prestazionale ma anche su quello qualitativo. Un MTBF pari a 2000000 di Ore ma soprattutto un garanzia estesa fino a 3 anni costituiscono un netto punto a favore per il Velox V20, il quale ovviamente deve le sue ottime performance al controller SandForce SF-1222. Le prestazioni di quest'ultimo non erano certo in dubbio, tuttavia il test ha chiarito che il progetto di Silicon Power è ottimizzato a buoni livelli e può tranquillamente competere con OCZ.

Il Silicon Power Velox V20 è già disponibile su alcuni shop online a circa 170/180 Euro.


Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Computer in Plastica Flessibili, una realtà sempre più vicina

ASUS presenta la scheda video GTX 760 Striker Platinum 4GB (Gallery)

Silverstone Nightjar NJ520: Alimentatore senza Ventola 80Plus Platinum

Memorie DDR3 Kingston HyperX Predator 2133 MHz 16GB: Recensione da HDBlog