Recensione: Silverstone Raven RV02 Evolution Chassis

02 Agosto 2011 2


Dopo la recente prova dell'Alimentatore Strider Gold 850W ci occupiamo ancora di Silverstone e in particolare di un Case molto interessante, il Raven RV02 Evolution. Come si può facilmente intuire dal nome, il Raven RV02 Evolution è una versione rivista del modello base RV02 che già molto successo aveva riscosso al suo debutto grazie anche all'originale sistema di montaggio della scheda madre, ruotato di 90 °.

Tra le caratteristiche che più spiccano in questa nuova versione segnaliamo l'adozione di ben 3 fan Air Penetrator da 180mm e un'ottimizzazione non indifferente degli spazi interni del telaio.


Ma vediamo nel dettaglio quelle che sono le caratteristiche principali del Raven RV02 Evolution:


Il Silverstone Raven RV02-Evolution rientra nella fascia dei Big-Tower anche se (come vedremo) la sua particolare "conformazione" lo rende diverso dalla maggior parte dei case che siamo abituati a vedere. Se guardiamo infatti alle ventole notiamo stranamente che non vengono citate fan anteriori e posteriori; questa non è una mancanza bensi una precisa caratteristica del prodotto. Analizzando la tabella inoltre notiamo come l''ampio spazio a disposizione all'interno dello chassis garantisce la compatibilità anche con schede madri SSI CEB.

Descrizione Esterno

Il Raven RV02-E viene distribuito in una confezione a dir poco mastodontica, soprattuto per quanto riguarda l'altezza; questa protegge al meglio il case oltre ad "anticipare" graficamente quelle che sono le peculiarità del prodotto.


Silverstone fornisce in bundle, oltre alla manualistica, diversi accessori che faciliteranno l'installazione dell'hardware e permetteranno di creare un certo ordine in quelle configurazioni con molti cavi. Tra tutti i prodotti in bundle abbiamo particolarmente gradito l'adattatore per SSD da 2,5" che si installa sul lato del case in corrispondenza delle baie da 5,25".


Un volta spogliato della confezione il Raven RV02-E non ci sembra in realtà diverso (per standard) da altri case; il design lo possiamo definire "equilibrato", omogeneo nelle linee laterali e frontali, aggressivo e originale sul top e sul pannello finestrato che farà la gioia degli appassionati "dei led". Il prodotto è disponibile in colorazione nera, tuttavia online abbiamo avvistato una Limited Edition all-white.



L'ampia mascherina frontale che lascia esposti i vani da 5,25" è costruita in materiale plastico rinforzato; sul top di quest'ultima è incastonato un led blu a V, in basso in rilievo invece troviamo il logo Raven:



Sopra il led trova posto il pannello I/O che purtroppo non è molto ricco; onboard infatti troviamo Pulsanti Power/Reset, Audio HD In/Out e 2 porte USB, niente USB 3.0 quindi.


Se dal top del case ci spostiamo però un attimo sul retro ecco la prima sorpresa (almeno per chi non consoce questo case); infatti non troviamo il classico vano per la motherboard, slot PCI e vano alimentatore, ma una griglia con tanto di mascherina e filtro anti-polvere rimovibile. Nelle pagine seguenti vedremo il perchè di questa scelta.


Descrizione Esterno (Continua)

Tornando sul top dello chassis e rimuovendo l'ampia mascherina forata capiremo la scelta effettuata da Silverstone.


In pratica quello che di solito si trova perpendicolarmente alla base (come da noi posizionato nella foto seguente) è in questo modello ruotato di 90°:


Ruotando il case capiamo che tutto è al suo posto ma in posizione parallela (appunto a 90°); dai 7 slot per periferiche PCI con bracket forato:


Alla ventola di espulsione da 120mm con tanto di controller integrato per la velocità:


Per finire in basso il vano PSU, alla base del quale troviamo un passacavi molto comodo; i cavi dietro il PC saranno quindi un lontano ricordo (cavo di alimentazione a parte).


Rimanendo sempre sull'esterno, nelle immagini che seguono possiamo invece vedere la parte inferiore del Raven RV02-E; la piedinatura (viste le dimensioni) è ad alto profilo e tramite un robusto supporto si collega direttamente allo chassis per aumentarne la stabilità.


La parete del telaio è completamente forata in quanto deve favorire il passaggio dell'aria alle 3 ventole in dotazione; in basso sui piedini posteriori sono posizionati due fori gommati per installare un eventuale impianto a liquido.



Descrizione Interno

L'interno del case è molto spazioso considerando che alla base ci sono già ben 3 ventole dalle dimensioni generose. Il Raven RV02-E può accogliere CPU Cooler con altezza fino a 169 mm e schede video fino a 309 mm.


Le ventole in questione sono delle Air Penetration da 180mm, fan con un flusso d'aria tubolare non dispersivo e per questo molto efficienti; queste tre "sorelle" sono il cuore che raffredda tutto il sistema Silverstone. Ogni ventola poi è dotata di filtro anti-polvere rimovibile per la manutenzione.



La griglia dell'immagine a seguire è invece quella che avevamo visto in apertura dal retro e servirà per accogliere la PSU:


Anche gli hard disk, installabili con un comodo sistema tool-less, riceveranno un notevole flusso d'aria essendo posizionati perpendicolarmente a una delle fan.



Spostandoci sul top del case troveremo invece gli slot PCI e la ventola di espulsione, caratterizzata da un particolare disegno delle pale:



Proprio sotto la fan da 120mm si notano infine i controller delle Air Penetration:


Test Temperature

Dopo aver esaminato le caratteristiche del nuovo Case Silverstone abbiamo effettuato un classico test per verificare le temperature di esercizio. La configurazione adoperata per la prova è la seguente:


Ecco il risultato dei test:



Conslusioni

Il Silverstone Raven RV02 Evolution è sicuramente un prodotto di ottima fattura, molto curato nei dettagli e un design non "esagerato"; nella nostra recensione lo abbiamo definito equilibrato proprio perchè non presenta linee "sfarzose" che la maggior parte delle volte sono fine a se stesse. Il nuovo Raven sarà molto gradito ai gamers ma soprattutto a chi cerca una soluzione originale rispetto ai case tradizionali.

In realtà il sistema di aggancio della motherboard ruotato di 90° non comporta particolari cambiamenti rispetto agli altri case, anche se a livello pratico non avere più il solito groviglio di cavi dietro il PC sarà una certamente una comodità.

L'adozione delle ventole Air Penetration 180mm è sicuramente un valore aggiunto al prodotto anche se come abbiamo visto nei test possono tranquillamente operare a basso regime senza una gran perdita di prestazioni. L'unico neo di questo prodotto [che un pò ci ha stupito essendo "un'evoluzione"] è costituito dalla mancanza di almeno una porta USB 3.0, presente oramai su tutti gli chassis di ultima generazione; tuttavia Silverstone fornisce diversi accessori di facile integrazione che permetteranno di ovviare al problema.

Online il Raven RV02 Evolution è già disponibile a un prezzo di 160 Euro.


Si ringraziano IDP e Silverstone per il Sample concesso per la recensione.

Condividi


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Salvatore Gallo

perchè è un parametro che si sfalza troppo facilmente, invece il delta T seppur influenzabile è una misura che risulta più attendibile.

Ansem

perchè in tutte le vostre recensione di case non date nemmeno un minimo di spazio alla rumorosità? :( per me è un parametro fondamentale

Toshiba Chromebook 2: la recensione di HDblog.it

AMD Radeon R9 390X: più veloce della GeForce GTX 980 nei nuovi Benchmark

Monitor ASUS ROG Swift PG278Q con G-Sync | Recensione di HDblog

Nvidia GeForce GTX 980 "Maxwell": La recensione di HDBlog