Recensione: Thermaltake Toughpower 1350W

06 Aprile 2011 1


Nella recensione odierna di occupiamo del nuovo alimentatore Thermaltake Toughpower 1350W, una PSU rivolta al segmento high-end del mercato che riesce ad erogare un'incredibile potenza pur mantenendo un'ottima efficienza energetica, certificata dallo standard 80Plus Silver.

Il recente debutto delle nuove soluzioni Dual-GPU Nvidia GTX590 e AMD HD6990 ha riacceso in qualche modo la discussione sulle unità di alimentazione che, come mai prima d'ora, devono offrire un grado elevatissimo di affidabilità, potenza e soprattuto di efficienza. Questo aspetto si fa sempre più accentuato nelle configurazioni Multi-VGA (a 3 o 4 schede) dove la richiesta di potenza raggiunge livelli molto elevati e questo nonostante la continua ottimizzazione dei processi produttivi dei chip video.

I grandi produttori di Alimentatori non stanno certo a guardare anche se la sfida per quanto li riguarda si è spostata soprattutto sull'ottimizzazione dell'efficienza; è infatti risaputo che nelle PSU ad elevata potenza (sopra i 1000 Watt) la vera sfida è proprio quella di ottenere le certificazioni 80PLUS Silver e Gold, il tutto mantenendo un costo non elevato (per quanto possibile). E' ovvio che il rapporto qualità/prezzo nella fascia estrema del mercato è piuttosto elevato ma allo stesso tempo acettato dall'utente che ne beneficia.

Questa è la sfida che Thermaltake affronta con il ToughPower 1350W e che, stando alle specifiche tecniche, può facilmente vincere.


Scheda Tecnica e Features

Dopo la premessa sulla tipologia di questo alimentatore (necessaria a nostro avviso), vediamone in dettaglio la scheda tecnica:



Analizzando la tabella soprariportata possiamo già trarre diverse conclusioni; intanto a parte l'elevata potenza ribadiamo la certificazione di efficienza 80Plus Silver nonchè il supporto alla tecnologia Hybrid SLI/CrossFire e Intel C6 State (meglio conosciuta come Zero Load).

Dalle specifiche notiamo subito che siamo di fronte a una soluzione Dual-Rail +12 volt, scelta fatta per migliorare la stabilità di erogazione e che ben si sposa al circuito di accensione Double Foward per diminuire al minimo la perdita di corrente. Le due linee possono erogare 60A con un picco di 85A; ecco come sono state organizzate:


Lo schema è abbastanza semplice, 12V1 gestisce i connettori PCI-E e quindi le eventuali schede video, il resto è gestito dalla seconda linea. Il numero due ricorre spesso nel Thermaltake Toughpower 1350W, infatti analizzando la parte interna notiamo subito che la PSU è costituita da due blocchi identici che, stando ai dati dichiarati, riescono a gestire ognuno fino a 750W:


I due blocchi sono ovviamente dotati di convertitore DC-DC per i +5V e i +3.3V, fattore che ne aumenta notevolmente l'efficienza. Aprendo lo chassis notiamo subito l'elevato numero di componenti, fattore che ha portato il produttore ha posizionare la scheda 5Vsb nella parte superiore del case.


I componenti sono di elevatissima qualità con l'utilizzo di condensatori solidi ed elettrolitici giapponesi; spiccano in mezzo all'unità i due KMR da 400 Volt che possono operare a 105 °C.

La dissipazione è affidata a diversi heatsink che operano in coppia con la ventola silent da 140mm termocontrollata e ovviamente targata Thermaltake:


Package

Dopo aver visto gli aspetti tecnici più importanti del ToughPower 1350W passiamo ora alla parte "estetico-funzionale". Iniziamo proprio da come viene presentato il prodotto, distribuito in una confezione molto generosa e allo stesso tempo robusta:



All'interno l'alimentatore è ben protetto da un ulteriore strato di schiuma di polietilene:


Il bundle risulta completo e ben organizzato, la PSU è contenuta in un'apposita sacca di velluto nero mentre la cavetteria modulare in un borsello con apertura a strappo. Gli altri accessori, Cavo di alimentazione di rete, viti, fascette a strappo ecc. sono contenuti in una scatola a parte.




La cavetteria modulare in dotazione è a dir poco esaustiva, infatti l'utente potrà collegare fino a 4 schede video con alimentazione a due connettori PCI-E. Sono presenti inoltre altri 3 cavi con connettori SATA (per 12 periferiche), 2 Molex (per 8 periferiche) e un'ulteriore connettore a 8pin per la CPU.



Descrizione PSU

La PSU presenta un design leggermente allungato (giustificato vista la componentistica che ospita all'interno) con misure pari a 150mm(W)x86mm(H)x200mm(L). La parte superiore (o inferiore  in base alla prospettiva) ospita la ventola da 140mm posta sotto una griglia appositamente ricavata direttamente nello chassis.


Sui lati non troviamo sfoghi particolari per l'aria calda che uscirà dal retro e da tre feritoie poste sul panello anteriore:




Sul lato opposto alla ventola è posizionata l'etichetta con le specifiche elettriche dell'unità; spicca tra i vari dati il logo che ricorda i 5 anni di garanzia Thermaltake.


Concludiamo questa descrizione con il pannello frontale che ospita i connettori per i cavi modulari; gi unici cavi che escono direttamente dalla PSU sono quello ATX 24pin e il connettore a 8pin (4+4pin) +12V per la CPU. A proposito dei cavi segnaliamo anche l'ottima retinatura sia per quelli "fissi" che per i numerosi modulari.



Test

Ed eccoci ora al test che ci ha permesso di verificare il reale comportamento del Thermaltake ToughPower 1350. I grafici parlano da soli, questa PSU non teme nessun tipo di carico e mantiene valori sempre in specifica:




Per quanto riguarda l'efficienza, confermiamo i valori che hanno permesso la certificazione 80 Plus Silver:


Un ringraziamento a Frank72 per le misurazioni in laboratorio.

Conclusioni

Il Thermaltake Toughpower 1350W ha superato a pieno la nostra prova dimostrandosi non solo un prodotto tecnicamene impeccabile sotto il profilo dell'erogazione e dell'efficienza (80Plus Silver), ma soprattutto una PSU di elevata qualità. L'adozione di componentistica selezionata e l'integrazione dei sistemi di protezione più importanti rendono inoltre l'alimentatore affidabile nel tempo; non è un caso che Thermaltake offra 5 Anni di Garanzia con un MTBF di 120000 ore.

Come ribadito in diverse occasioni in questo articolo, ci troviamo di fronte a un prodotto rivolto alla fascia high-end, quindi particolarmente adatto a configurazioni multi-GPU e Multi-Core, nonchè a quell'utenza che pratica overclock e benchmarking estremo.

Il costo del Thermaltake Toughpower 1350W sul mercato italiano è di 300 Euro, una cifra a nostro avviso giustificata soprattuto dalla certificazione 80Plus Silver ma anche dalle caratteristiche globali del prodotto.


Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge è in offerta oggi su a 259 euro.

1

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Netgear D7000: un anno e come non sentirlo | Recensione

Netgear EX7300 AC2200: Wi-Fi Extender di qualità | Recensione

Apple MacbookPro con TouchBar: tutte le novità in video | #parliamone

Surface Studio ufficiale: il primo All-in-One di Microsoft pensato per i 'Creators'