Recensione: Gelid Tranquillo CPU Cooler

12 Aprile 2010

Oggi ci occuperemo di un'azienda emergente nel settore del Cooling, la Gelid Solution, azienda con sede a Hong Kong e che cerca di farsi spazio in questo mercato che è a dir poco "affollato". Visitando il sito del produttore troviamo dissipatori per CPU, ventole e accessori vari con nuovi progetti che stanno per arrivare sul mercato.

In questa occasione tratteremo il prodotto di punta di casa Gelid, parliamo del dissipatore per CPU Tranquillo, concepito per essere compatibile con tutte le ultime CPU presenti sul mercato.

logo_GELID_high_res


Scheda Tecnica - Package

La scheda che segue indica le caratteristiche tecniche del Gelid Tranquillo CPU Cooler:

gelid_tranquillo_spec

Come si intuisce dalla tabella, sulla carta questo dissipatore può battagliare con i modelli dei brand più blasonati; a parte le caratteristiche fisiche va segnalata la garanzia di ben 5 anni che Gelid offre, non indifferente per questo tipo di prodotti.

Il nome scelto per questo CPU Cooler è quantomeno singolare, pensiamo che sia riferito al modo "Tranquillo" di far operare la CPU se si utilizza questo prodotto.

Gelid_tranquillo_1

Il dissipatore viene distribuito in una confezione in cartone molto compatta che all'interno contiene un blister trasparente che lo protegge:

Gelid_tranquillo_2

Il bundle risulta davvero completo e prevede: clip di ritenzione e backplate per socket Intel 775, 1156, 1366 e AMD (tutti); 1 adesivo, 1 tubetto di pasta termoconduttiva; manuale d'uso; clip per la ventola da 120mm.

Gelid_tranquillo_9


Descrizione

Il Gelid Tranquillo è un dissipatore a torre dal design molto curato; a un primo impatto abbiamo notato inoltre che il materiale adoperato è di qualità e ben lavorato.

Gelid_tranquillo_3

Da queste immagini notiamo che le lamelle in alluminio formano un disegno a V molto largo, questo permette di diminuire la resistenza all'aria e ottimizzare le performance.

Gelid_tranquillo_4

Le alette hanno il compito di smaltire il calore che le 4 heatpipe in rame a doppia linea estraggono dalla CPU.

Gelid_tranquillo_5

Nell'immagine che segue vediamo in dettaglio la base in rame ben lappata e sopra di essa un ulteriore piccolo heatsink che dissipa a sua volta ulteriore calore.

Gelid_tranquillo_6

La ventola in dotazione ha un regime di rotazione che permette di avere un basso livello di rumorosità; tuttavia sarebbe stato comodo avere un regime di rotazione più elevato che avrebbe permesso di aumentare le performance.

Gelid_tranquillo_7

Il connettore è a 4 pin con la possibilità quindi di avere un controllo della velocità automatico in base alla temperatura.

Gelid_tranquillo_8


Piattaforma di Test - Prestazioni

La piattaforma adoperata nei nostri test sul Gelid Tranquillo è la seguente:

gelid_tranquillo_config

La metodologia per i test è sempre la stessa con l'esecuzione dello Stress Test integrato nel software Prime95; per rilevare le temperature ci siamo serviti del software Core Temp. I risultati riportati nei grafici si riferiscono alle prestazioni del dissipatore con ventola impostata su AUTO.

gelid_tranquillo_975_def

E' evidente che questo dissipatore riesce a tenere a bada il nostro Intel i7 Extreme anche in overclock senza problemi.

gelid_tranquillo_975_3.6_ghz

gelid_tranquillo_975_4.0_ghz


Conclusioni

Dopo questa panoramica sul Gelid Tranquillo possiamo affermare che la "nuova arrivata" nel mondo del Cooling ha tutte le carte in regola per potersi confrontare con i big del settore. Questo dissipatore risulta di buona fattura, curato nell'estetica e sopratutto riesce ad avere un buon rapporto performance/silenziosità. La ventola in effetti è silenziosa ma a nostro avviso non molto performante su regimi medi. Per concludere il prezzo, aspetto che segna un altro punto a favore del Tranquillo; sul sito del produttore infatti viene indicata una cifra di soli 28 Euro.

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Computer in Plastica Flessibili, una realtà sempre più vicina

ASUS presenta la scheda video GTX 760 Striker Platinum 4GB (Gallery)

Silverstone Nightjar NJ520: Alimentatore senza Ventola 80Plus Platinum

Memorie DDR3 Kingston HyperX Predator 2133 MHz 16GB: Recensione da HDBlog